Cresta Frattalica al Pizzo (di Roncobello)

Vie di arrampicata.. falesie.. gruppi.. corsi e competizioni in Valle Brembana

Moderatori: freedom, Rugetor

Cresta Frattalica al Pizzo (di Roncobello)

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 10 settembre 2018, 0:04

Il Pizzo di Roncobello, cosi' come il Menna, e' una montagna molto spettacolare sul suo versante Nord, in particolare d'inverno quando assume un aspetto vagamente himalaiano se visto da Roncobello e da Lenna. Peccato che in estate le sue pareti rocciose, essendo formate da calcare molto friabile, siano piu' simili a ghiaia verticale tenuta insieme semplicemente dal proprio peso... niente di praticabile dal punta di vista arrampicatorio, a parte una eccezione notevole, la Torre del Menna, specie di scoglio fossile compatto e possente che forma un'isola di calcare compatto nel mezzo del mare di ghiaia verticale... insomma solo le creste sono praticabili in estate, peraltro molto panoramiche e spettacolari a loro modo. D'inverno e' tutta un'altra storia - il ghiaccio forma il "cemento" che tiene insieme come calcestruzzo il tutto, regalando salite di cascate, pareti e canalini veramente entusiasmanti.

Ma c'e' un angolo del Pizzo sconosciuto e vergine che aspettava solo noi...

Immagine

e con mio figlio Marco (nella foto), e gli amici Davide e Alberto, siamo andati alla sua scoperta!
Ultima modifica di lucaserafini il lunedì 10 settembre 2018, 17:14, modificato 1 volta in totale.
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 403
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Cresta Frattalica al Pizzo (di Roncobello)

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 10 settembre 2018, 0:16

L'anno scorso mentre salivo al rifugio Arera 2000, contemplando da lontano l'amplissimo versante Sud-Sud-Est della Cima di Menna e del Pizzo, in pratica il versante che costituisce l'apice della Val Pizzadella, fui attratto con lo sguardo da un paio di costoloni di roccia apparentemente compatta che scendevano dalla vetta del Pizzo verso Sud-Est, le cui caratteristiche del tutto diverse dal resto di quel versante, purtroppo formato da una friabile melassa di tipo franoso-erboso-ghiaioso (la stessa del famoso schianto dell'aereo americano nel 1944), non poterono che attrarre la mia attenzione.
Il problema a questo punto restava convincere gli amici (ed il figlio) ad affrontare una bella scarpinata per andare a fare un sopralluogo. La prima reazione alla mia proposta non fu molto entusiasta... "ma sei matto andare a fare una via nuova d'estate sul Menna??? e poi che c'e' sul versante sud a parte l'erba??"

Ci sono dei bei pilastri molto molto promettenti, fu la mia risposta, e cosi' sabato 9 settembre e' nata una nuova via di arrampicata sul Pizzo (linea verde nella foto), che abbiamo chiamato Cresta Frattalica per i motivi che vado a spiegarvi.

Immagine
Ultima modifica di lucaserafini il lunedì 10 settembre 2018, 17:15, modificato 2 volte in totale.
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 403
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Cresta Frattalica al Pizzo (di Roncobello)

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 10 settembre 2018, 0:22

Che poi la migliore spiegazione del senso frattalico e' illustrata bene dalla foto che abbiamo scattato giunti all'attacco della via...
se il cavolfiore e' la miglor illustrazone naturale dei frattali, credo che i pilastri sud-est del Pizzo siano il miglior esempio di strutture rocciose a frattali...
un intrico di pieni e vuoti mai visto prima. Che poi sara' il leit-motiv dell'arrampicata: usare i "pieni" dei blocchi di roccia per appendercisi, cercando di non far caso ai "vuoti" terribili intercalati in mezzo agli stessi pieni.

Immagine
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 403
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Cresta Frattalica al Pizzo (di Roncobello)

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 10 settembre 2018, 0:24

Ma andiamo con ordine: foto aerea dell'avvicinamento dal Passo del Vindiolo.

Immagine
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 403
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Cresta Frattalica al Pizzo (di Roncobello)

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 10 settembre 2018, 0:29

Zoom sul versante Sud-Est del Pizzo con ben evidenziati i tre costoloni: la via Cresta Frattalica risale quello centrale, il piu' massiccio (linea rossa tratteggiata). In cordata con Davide decido di affrontare lo sperone evitando il salto basale verticale per le balze piu' gradinate a sinistra del filo. Mio figlio Marco, in cordata con Alberto, affrontano invece direttamente lo spigolo sul filo, evitando il grande strapiombo basale mediante un camino-diedro piuttosto infido (variante d'attacco, linea nera tratteggiata).

Immagine
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 403
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Cresta Frattalica al Pizzo (di Roncobello)

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 10 settembre 2018, 0:31

salendo la cresta Est del Pizzo per il sentiero MAGA

Immagine
Ultima modifica di lucaserafini il lunedì 10 settembre 2018, 17:17, modificato 1 volta in totale.
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 403
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Cresta Frattalica al Pizzo (di Roncobello)

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 10 settembre 2018, 0:31

panorama sulle Nord della Corna Piana e dell'Arera

Immagine
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 403
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Cresta Frattalica al Pizzo (di Roncobello)

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 10 settembre 2018, 0:40

Attrezzo la S0 all'attacco. Qui bel calcare compatto, non sappiamo ancora cosa ci aspetta piu' in alto... il mondo frattalico...

Immagine
Ultima modifica di lucaserafini il lunedì 10 settembre 2018, 0:42, modificato 1 volta in totale.
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 403
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Cresta Frattalica al Pizzo (di Roncobello)

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 10 settembre 2018, 0:41

Primo tiro assicurato da Davide su balze facili, mentre Marco e Alberto seguono la linea nera, decisamente piu' impegnativa.

Immagine
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 403
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Prossimo

Torna a Alpinismo, arrampicare in Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti