One last "CORNETTA", via dei Ma-Noli

Vie di arrampicata.. falesie.. gruppi.. corsi e competizioni in Valle Brembana

Moderatori: freedom, Rugetor

One last "CORNETTA", via dei Ma-Noli

Messaggiodi CadeSpi » martedì 23 ottobre 2018, 15:50

Via dei MA-NOLI (250 m, prevalentemente III+/IV, max IV+)
Torrione nord della Cornetta, parete nord


20 ottobre 2018, Fabio Mazzoleni e Davide Noli a comando alternato

Quando Davide mi propone di tornare per l'ennesima volta in Cornetta aggiunge subito, come a giustificarsi: "Questa è l'ultima, promesso". Il fatto è che la Cornetta "l'ho (ri)scoperta io", ma il socio se ne è innamorato di più. Gli ha preso la voglia e di certo il gusto di andare ad esplorare posti "dove nessuno si è mai spinto prima". Che siano una lontana galassia o un diedro di 50 metri, nascosto tra le pieghe di una montagnetta bergamasca (c'è anche quello in effetti, prima o poi me lo proporrà di sicuro).

Io, a dirla tutta, avrei voglia di una bella parete solatia, magari ben attrezzata, dove poter scalare in maglietta e riscaldarmi le ossa e una spalla dolorante.
E poi so che linea Davide vuole andare a vedere e non ho fretta:
la fredda e ombrosa parete Nord del torrione che chiude la cresta della Cornetta in direzione dei Bruciati. Un trapezio di roccia di 200 metri attraversato da un colatoio che tende a trasformarsi in diedro e sormontato da una torre strapiombante di 60 metri, striato di gialli e di neri, che in natura si sa sono colori che nascondono non troppo velate minacce (come per api, tigri, leopardi..).
Sicuramente è la linea più logica e continua tra quelle che abbiamo individuato ma, dal mio punto di vista, anche una umida salita al freddo per 200 metri e una probabile palata nei denti negli ultimi 60. Ma siccoma è "l'ultima" -sia mai che qualcuno ce la soffi- e dovrebbe essere comunque una salita veloce che fa comodo ad entrambi..si va!
Però a Davide, mentre facciamo colazione, chiarisco subito che sento puzza di salita del ca...volo.

E invece mi sono proprio sbagliato.
E invece è stata proprio una bella salita, continua, logica, a suo modo elegante ed avventurosa. Mettere insieme 6 nuovi tiri così, tranquilli ma non banali, in Orobie, nel 2018, non è niente male.
L'umido l'abbiamo trovato (in particolare l'ultimo tratto di diedro prima dello strapiombo finale, che sarebbe da affrontare in dulfer, era fradicio e ci ha costretto a spostarci su una parete di roccia rotta e aleatoria). La roccia varia dal delicato allo spettacolare. Però, per me, è una via che andrebbe ripetuta, specificando che è una salita per cordate abituate a terreno non addomesticato da protezioni in loco e non pulita dalle ripetizioni, magari da qualcuno capace di forzare l'"head wall" finale con 60 metri di arrampicata tecnica e sostenuta su strapiombo. Sarebbe la ciliegina sulla torta e c'è una linea evidente. Per noi, almeno ieri, era un po' troppo dura.

Metto qualche immagine. Se servono informazioni c'è la relazione su On-Ice e comunque chiedete pure qui.

La parete (in secondo piano) dietro la struttura su cui passano le vie spittate Diedrone e Padania, vista dalla zona dei Bruciati.

Immagine

E vista dal basso. La via attacca in corrispondenza della fessura/grotta nera e risale il diedro al centro, per poi spostarsi sullo spigolo sinistro del torrione sommitale (che in foto non si riesce a distinguere dalla parete retrostante)

Immagine
Ultima modifica di CadeSpi il giovedì 25 ottobre 2018, 17:35, modificato 10 volte in totale.
CadeSpi
 
Messaggi: 58
Iscritto il: martedì 6 giugno 2017, 11:36

Re: ONE LAST "CORNETTA", via dei MA-NOLI

Messaggiodi CadeSpi » martedì 23 ottobre 2018, 15:50

La verticalità del torrione sommitale vista dai Bruciati

Immagine

Davide all'attacco (California, anni '60)

Immagine
CadeSpi
 
Messaggi: 58
Iscritto il: martedì 6 giugno 2017, 11:36

Re: ONE LAST "CORNETTA", via dei MA-NOLI

Messaggiodi CadeSpi » martedì 23 ottobre 2018, 15:51

Sul primo tiro

Immagine

Secondo tiro

Immagine
+
Immagine
CadeSpi
 
Messaggi: 58
Iscritto il: martedì 6 giugno 2017, 11:36

Re: ONE LAST "CORNETTA", via dei MA-NOLI

Messaggiodi CadeSpi » martedì 23 ottobre 2018, 15:51

Terzo tiro

Immagine

Traversando su roccia delicata sul quarto tiro

Immagine
CadeSpi
 
Messaggi: 58
Iscritto il: martedì 6 giugno 2017, 11:36

Re: ONE LAST "CORNETTA", via dei MA-NOLI

Messaggiodi CadeSpi » martedì 23 ottobre 2018, 15:51

Lo spigolo del sesto tiro

Immagine

In vetta al torrione

Immagine
CadeSpi
 
Messaggi: 58
Iscritto il: martedì 6 giugno 2017, 11:36

Re: ONE LAST "CORNETTA", via dei MA-NOLI

Messaggiodi CadeSpi » martedì 23 ottobre 2018, 15:52

Davide scende all'intaglio lunga una cengia

Immagine

Scorci scendendo dal torrione

Immagine

a_45 a_45
CadeSpi
 
Messaggi: 58
Iscritto il: martedì 6 giugno 2017, 11:36

Re: One last "CORNETTA", via dei Ma-Noli

Messaggiodi M.Serafini » mercoledì 24 ottobre 2018, 21:23

Complimenti! Avete proprio "mappato" la parete con le vostre vie!
M.Serafini
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2018, 20:07

Re: One last "CORNETTA", via dei Ma-Noli

Messaggiodi freedom » giovedì 25 ottobre 2018, 7:14

I Cornetta boys. a_39
fr33d0m ( Canali video: YouTube - Vimeo )
Moderatore aree Alpinismo e Sci-alpinismo
Avatar utente
freedom
 
Messaggi: 3699
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2009, 8:49
Località: Bassa Bergamasca / Bordogna

Re: One last "CORNETTA", via dei Ma-Noli

Messaggiodi andrea.brembilla » giovedì 25 ottobre 2018, 8:39

Grandi, non mi stancherò mai di dire che apprezzo molto la vostra opera di riscoperta arrampicatoria delle nostre montagne (e il discorso vale anche per Serafini e soci).

a_14 a_14 a_14
Andrea Carminati, brembano; moderatore forum
cai.vallebrembana.org
Avatar utente
andrea.brembilla
 
Messaggi: 5317
Iscritto il: giovedì 17 marzo 2005, 10:50
Località: Laxolo di Val Brembilla (BG) - 570 m s.l.m.

Prossimo

Torna a Alpinismo, arrampicare in Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti