Ciclabile Valle Brembana: Progetto Zogno - Villa d'Almè

Percorsi, itinerari, escursioni cicloturismo e MTB in Valle Brembana

Moderatore: IW2LBR

Re: Ciclabile Valle Brembana: Progetto Zogno - Villa d'Almè

Messaggiodi moritz63 » giovedì 21 dicembre 2017, 23:37

Nell'articolo si fa un discorso generale, non si scende troppo nei particolari: resta la curiosità di scoprire come verranno superate certe criticità...
Tipo: da dove partirà realmente la ciclabile in quel di Villa d'Almè, visto che l'ex stazione ferroviaria è adibita a deposito della SAB..?? E la lunga galleria che sbuca sotto il viadotto di Sedrina e finisce dentro un deposito: come verrà fatta passare la nuova ciclabile..?? Da Bergamo ad Almè si viaggia bene, non problem: ad Almè si sta lavorando su un nuovo tratto di ciclabile che collegherà quella della Quisa a quella che scende al Brembo...Ma prima di scendere al Brembo la ciclabile già esistente (che ricalca il vecchio sedime ferroviario) nello spazio di 500 metri attraversa 4 strade, di cui una decisamente molto trafficata, bisogna prestare molta attenzione: e se questa attuale ciclabile verrà collegata alla nuova in partenza da Villa bisognerà oltrepassare la trafficatissima provinciale della Valle Imagna...
Chissà il progetto cosa prevede: la curiosità è inevitabile, speriamo davvero di poter vedere un bel tracciato, che la Bergamo - Piazza diventi finalmente realtà... a_45
moritz63
 
Messaggi: 17006
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 20:51

Re: Ciclabile Valle Brembana: Progetto Zogno - Villa d'Almè

Messaggiodi claudio valce » venerdì 9 febbraio 2018, 20:02

Venerdì 09 febbraio 2018 - da L'Eco di Bergamo

Da Bergamo a Piazza Brembana in bici
Assegnati i lavori, il sogno presto realtà


È uno di quei progetti che possono cambiare la viabilità e soprattutto il turismo di un territorio grande come la Valle Brembana. Gli ultimi dettagli e i commenti sulla pista ciclabile che collegherà Bergamo a Piazza Brembana

Da Bergamo a Piazza Brembana in bicicletta, senza auto tra i pedali, in mezzo ai tesori della natura del Parco dei Colli e poi della Valle Brembana. Il sogno di tantissimi appassionati di due ruote, ma non solo, sta per diventare realtà. La Provincia ha assegnato all’impresa Fratelli Rota Nodari di Almenno San Bartolomeo i lavori per la realizzazione della ciclovia tra l’ex stazione ferroviaria di Sombreno, in territorio di Almè, e l’ex stazione ferroviaria di Brembilla, in territorio di Zogno. Il tracciato di quasi otto chilometri ripercorrerà l’ex sedime ferroviario collegandosi alla rete ciclabile di Bergamo, tramite il Parco dei Colli.

L’intervento, con un costo preventivato di un milione e 200 mila euro (finanziato per 600 mila euro dalla Provincia, per 415 mila euro dalla Regione e per i restanti fondi dai comuni della valle, in particolare Sedrina, Almè e Villa d’Almè, e dalla Comunità montana Val Brembana), dovrebbe concludersi nell’arco di un anno.

Il progetto prevede la partenza della ciclabile dall’ex stazione ferroviaria di Sombreno, quindi la prosecuzione nei comuni di Almè e Villa d’Almè, utilizzando quattro ponti e le 11 gallerie dell’ex sedime, che saranno di nuovo illuminate. Il tunnel più lungo sarà quello all’altezza della località Maivista, di 220 metri. Si passerà accanto sette ex stazioni ferroviarie: Sombreno, Almè, Villa d’Almè, Clanezzo, Lisso, Sedrina e Brembilla.

Il percorso si concluderà sul piazzale delle Grotte delle meraviglie, in territorio di Zogno. Per prendere di nuovo la ciclovia della Val Brembana bisognerà poi reimmettersi sull’ex statale, fino al piazzale del mercato di Zogno. «L’idea di recuperare l’ex sedime a uso ciclopedonale – spiega il sindaco di Sedrina Stefano Micheli – nacque tre anni fa coinvolgendo soprattutto il nostro Comune, Almè e Villa d’Almè. Per noi sarà un’opportunità importante: per esempio, gli abitanti di Botta potranno raggiungere il capoluogo a piedi o in bici senza più passare dall’ex statale, pensiamo per esempio ai ragazzi che verranno a scuola, mentre i residenti di Campana potranno raggiungere Villa d’Almè in sicurezza».
U, a che if? - Me a ó a öa. E u? - Me a ó a ì.
Avatar utente
claudio valce
 
Messaggi: 4583
Iscritto il: venerdì 2 gennaio 2009, 16:50
Località: San Pellegrino Terme (bg) 340 m.s.l.m.

Re: Ciclabile Valle Brembana: Progetto Zogno - Villa d'Almè

Messaggiodi Lino70 » sabato 10 febbraio 2018, 17:09

claudio valce ha scritto:Il percorso si concluderà sul piazzale delle Grotte delle meraviglie, in territorio di Zogno. Per prendere di nuovo la ciclovia della Val Brembana bisognerà poi reimmettersi sull’ex statale, fino al piazzale del mercato di Zogno.

a_34 ... e questo lotto quando si farà?? a_11 attendiamo fiduciosi che l'intero collegamento arrivi il più presto possibile... a_45
a_14
Lunedi e Giovedì Mattina ore 07:15 -6^ STAGIONE METEO su Radio Alta/BGTV- a_45
MeteoGruppo Orobico su Facebook: https://www.facebook.com/groups/934171453305818
Dati On-Line Stazione Meteo Almè: http://www.centrometeolombardo.com/content.asp?contentid=6624&ContentType=Stazioni
Avatar utente
Lino70
 
Messaggi: 6019
Iscritto il: lunedì 14 dicembre 2009, 15:44
Località: Almè (BG) 298 m.s.l.m.

Re: Ciclabile Valle Brembana: Progetto Zogno - Villa d'Almè

Messaggiodi alvin 51 » sabato 10 febbraio 2018, 19:02

Lino70 ha scritto:a_34 ... e questo lotto quando si farà?? a_11 attendiamo fiduciosi che l'intero collegamento arrivi il più presto possibile... a_45 a_14

...a quanto sembra già qualche associazione di cui non ricordo il nome o meglio non lo nomino, per paura di sbagliare, si stà muovendo, per appunto, rendere, l'area in questione, usufruibile per un futuro passaggio di tramvia, sperando che questo serva, prima di una tranvia a collegare i tratti di ciclabile in questione, proprio per evitare di immettersi sulla ex statale, con annessi e connessi!! a-36 a_45
Avatar utente
alvin 51
 
Messaggi: 2197
Iscritto il: venerdì 20 aprile 2012, 20:49
Località: San giovanni bianco 410 mslm.

Re: Ciclabile Valle Brembana: Progetto Zogno - Villa d'Almè

Messaggiodi elio.biava » sabato 10 febbraio 2018, 20:01

Il primo km del sedime ex ferrovia, al Carmine, è gravemente "compromesso" dall' uso da parte delle attività industriali vecchie e nuove...anche il ponte sul canale Enel ora è occupato dalla condotta fognaria di Brembilla verso il depuratore vallare di Zogno. Sarebbe già un miracolo vedere la ciclabile fino alle Grotte delle Meraviglie ...(comunque la vedo dura in tempi così stretti) a_34
Moderatore Immagini Antiche
"tra i monti Alben e Regaduro nel canalone i suoi compagni lo trasportarono per sentieri scoscesi tra boschi e pascoli fino a Sottochiesa, adagiato su una rozza scala a pioli ricoperta di fronde"
Avatar utente
elio.biava
 
Messaggi: 2882
Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 11:38
Località: Fraggio-Fractum 995 slm, ex dogana veneta, Taleggio (BG) "sèm a baita"

Precedente

Torna a Cicloturismo e Mountain Bike in Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite