Da Sant'Antonio Abbandonato a Catremerio fino al Crosnello

News, cronaca, curiosità e proposte nei singoli comuni della Valle Brembana in provincia di Bergamo.

Moderatore: IW2LBR

Da Sant'Antonio Abbandonato a Catremerio fino al Crosnello

Messaggiodi IW2LBR » venerdì 18 agosto 2017, 13:01

Venerdì 18 Agosto 2017 - VAL BREMBILLA - Escursioni - Alberghi, ristoranti - Manifestazioni - Foto - News - Valle Brembilla - Orobie

Da Sant'Antonio Abbandonato a Catremerio fino al Crosnello



Video: https://youtu.be/2LmfoZzSsWA
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 74640
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Da Sant'Antonio Abbandonato a Catremerio fino al Crosnello

Messaggiodi IW2LBR » venerdì 18 agosto 2017, 13:02

Immagine

La frazione di Sant’Antonio Abbandonato sorge a quota 987 mt. s.l.m. sulla cresta del monte tra la Valle Brembilla e la Valle Brembana. Le due contrade principali sono Castignola di Qua e Castignola di là, composta da Cais, Stalla e Moia e dal piccolo borgo di Muraca...
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 74640
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Da Sant'Antonio Abbandonato a Catremerio fino al Crosnello

Messaggiodi IW2LBR » venerdì 18 agosto 2017, 13:03

Immagine

La Chiesa di Sant’Antonio. Diversi documenti del 1440 citano di una piccola Cappella dedicata a S. Antonio nella contrada di Castignola. Don Marchisio dei Frati Serviti di Zogno, nel 1487, celebrava la messa domenicale. Nel 1500 fu ospitato un eremita che svolgeva anche mansioni pastorali; dopo di lui, la domenica, un curato saliva da Brembilla per le funzioni e la dottrina. All'inizio del 1800, sulla base di un fondo lasciato da alcuni fedeli di S. Antonio, viene costruita una chiesa nuova più capiente, costruita perpendicolarmente a quella primitiva.
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 74640
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Da Sant'Antonio Abbandonato a Catremerio fino al Crosnello

Messaggiodi IW2LBR » venerdì 18 agosto 2017, 13:03

Immagine

La nuova parrocchia viene costituita il 22 luglio 1887 dal Vescovo Guindani e comprende una decina di contrade: Prisa Alta, Prisa Bassa, Zernione e Colle appartenenti al comune di Zogno; Castignola di Qua e di Là, Tiglio, Moia, Caìs, Muraca e Stalla appartenenti al comune di Brembilla. La chiesa è nuovamente ampliata di ben 7 metri e viene corredata dalla sagrestia. Gli affreschi delle volte furono eseguiti da Umberto Marigliani, che ritrasse scene della vita di S. Antonio, gli evangelisti, S. Carlo e S. Gregorio Barbarigo e, nella tazza sopra l'altare, il banchetto eucaristico. Dalla vecchia chiesa furono portati la tela di Carlo Ceresa (1630) che raffigura: Cristo Crocifisso, San Sebastiano, San Rocco, San Francesco d’Assisi e San Nicola da Tolentino. Di discreto valore artistico la pala di S. Antonio Abate patrono locale con S. Giovanni Battista e S. Lorenzo, patroni rispettivamente di Brembilla e Zogno. Interessante anche la pala della natività opera di Abramo Spinelli, inizio ‘900. A queste opere nel 1940 si aggiungerà la Via Crucis, opera di Gaetano Perarda.
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 74640
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Da Sant'Antonio Abbandonato a Catremerio fino al Crosnello

Messaggiodi IW2LBR » venerdì 18 agosto 2017, 13:04

Immagine
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 74640
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Da Sant'Antonio Abbandonato a Catremerio fino al Crosnello

Messaggiodi IW2LBR » venerdì 18 agosto 2017, 13:04

Immagine
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 74640
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Da Sant'Antonio Abbandonato a Catremerio fino al Crosnello

Messaggiodi IW2LBR » venerdì 18 agosto 2017, 13:05

Immagine
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 74640
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Da Sant'Antonio Abbandonato a Catremerio fino al Crosnello

Messaggiodi IW2LBR » venerdì 18 agosto 2017, 13:07

Immagine
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 74640
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Da Sant'Antonio Abbandonato a Catremerio fino al Crosnello

Messaggiodi IW2LBR » venerdì 18 agosto 2017, 13:07

Immagine

Castignola di La'

L'antica contrada di Castignola di Là è collocata tra Castignola di Qua e Muraca ed è oggi facilmente raggiungibile dalla strada carrozzabile che scende dalla Chiesa di S. Antonio. E' uno dei più antichi insediamenti del comune di Brembilla. La località è già citata nei censuari del Vescovato del 1250 per convenzioni per affitti dei terreni. Le citazioni di Castignola si susseguono in altri censuari del 1303 e 1312. Nel periodo degli scontri tra Guelfi e Ghibellini nel 1392 i Guelfi di Zogno si radunarono in Castignola per recarsi a Domus Tremeri (Catremerio) dove razziarono 150 vacche e 250 pecore. Castignola fu teatro di scontri tra guelfi zognesi e ghibellini brembillesi, specie sui confini. Negli archivi della Serenissima esistono ancora centinaia di fascicoli di cause tra famiglie di Castignola e Muraca. Castignola, fin dalle origini, si divide in due nuclei abitativi, quello di Qua e quello di Là. La separazione è conseguente al passaggio tra le due di una piccola valletta. Quella di Là sembra essere la più antica; è attraversata dall'antica strada denominata "Strada Taverna", una delle più importanti vie di comunicazione del fondovalle con le frazioni a monte del versante di Brembilla, ma raggiungeva anche la Valle Brembana mediante il valico di Crosnello, via Sussia.
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 74640
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Prossimo

Torna a Comuni della Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti