inaugurazione del Memoriale del "Lady Irene"

Segnalazioni e ricerche storiche in Valle Brembana..

Moderatore: claudio valce

inaugurazione del Memoriale del "Lady Irene"

Messaggiodi pendughet » giovedì 28 luglio 2016, 20:02

Il 14 agosto alle ore 16.00 a Zorzone, il comune di Oltre il Colle inaugurerà il Memoriale dedicato a questo evento che, pur lontano ormai nel tempo, continua ancora oggi a suscitare molto interesse e la generazione passata l’ha vissuto anche con un certo turbamento.
Quel giorno perirono sul monte Menna 13 persone, 10 aviatori americani i e tre agenti italiani.
All’epoca i corpi vennero sepolti sul luogo dell’impatto, alla rinfusa, senza distinzione di nazionalità o di nome.
Al termine del conflitto gli americani riesumarono i resti umani e ancora senza nessuna separazione vennero tutti traslati in America e sepolti definitivamente in una fossa comune nel Cimitero Militare Americano di St. Louis.
Degli americani si conoscono i nomi, la provenienza, i parenti che avevano segnalato il loro nome da avvisare in caso di decesso, la dinamica della rotta, l’orario e la data dell’impatto.
Degli italiani invece non si conosce nulla. Nemmeno il loro nome.
L’apertura degli archivi centrali sia americani che italiani svela nei dettagli questo incidente fino ad oggi rimasto solo nei tenui ricordi dei testimoni di allora.
Attraverso internet qualche anno fa si mise in contatto una giornalista americana che era venuta a conoscenza dell’evento in America attraverso le testimonianze della sorella del pilota Charles Sloan. Acquisì i dettagli utili per cercare da noi le tracce di quell’incidente. Venne a Oltre il Colle con una parente per una breve visita da noi.
Con i familiari americani dei caduti nonostante i lunghi anni trascorsi si è instaurato un fecondo contatto con scambio d’informazioni sempre più precise da ambo le parti.
Il Memoriale che andiamo ad inaugurare rappresenta solo una tappa del percorso di ricerca storica di quel B24 chiamato dai documenti “Lady Irene”.
In questo luogo troveranno giusta collocazione alcuni reperti del velivolo conservati fino ad oggi dagli abitanti di Oltre il Colle, ma anche dei manufatti ricavati da parti di quel velivolo ideato e concepito per la guerra e che vennero trasformati dai locali in oggetti di uso quotidiano.
Un grosso contributo all’allestimento di questo Memoriale viene dato dai sigg. Luigi e Giulio Borlini di Gorno, appassionati di aviazione e storia locale, che lasciano in esposizione molti dei reperti della loro raccolta.
Molte domande ancora non hanno risposte, in particolare i nomi dei nostri agenti italiani che erano a bordo. Dare loro un nome, un volto, sapere il luogo in Italia dove erano nati e vissuti, questa è la tappa finale del nostro lavoro.
Perché siamo convinti che in Italia su tre monumenti ai caduti sono incisi i loro nomi con a fianco: “DISPERSO”. Vorremmo che invece riportasse la data e il luogo dove essi sono caduti.

14 agosto a Zorzone ( Oltre il Colle) alle 16.00 inaugurazione del Memoriale.
alle 21.00 convegno con i ricercatori , esposizione della dinamica del volo e delle ultime novità.


Per tutte le informazioni su questo caso leggete i vari posts sull'argomento già pubblicati sotto" Pezzadello"
Avatar utente
pendughet
 
Messaggi: 166
Iscritto il: giovedì 15 aprile 2010, 11:20

Re: inaugurazione del Memoriale del "Lady Irene"

Messaggiodi pendughet » venerdì 12 agosto 2016, 10:18

A completamento di quanto sopra scritto a Zorzone è disponibile anche un luogo dove cenare in attesa del convegno per le 21.00
Saluti Pendughet
Avatar utente
pendughet
 
Messaggi: 166
Iscritto il: giovedì 15 aprile 2010, 11:20

Re: inaugurazione del Memoriale del "Lady Irene"

Messaggiodi IW2LBR » domenica 14 agosto 2016, 20:36

Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75709
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: inaugurazione del Memoriale del "Lady Irene"

Messaggiodi pendughet » giovedì 18 agosto 2016, 12:46

RINGRAZIAMENTI !
Dopo qualche giorno dall'inaugurazione voglio ringraziare le persone senza le quali l'apertura del Memoriale non sarebbe venuto così bene.

- Il sig. Gino Galizzi di questo splendido sito Val brembana.web.
E' venuto personalmente , la sua intervista, le sue foto mi hanno fatto molto piacere.

- Tutti Voi che mi avete seguito da anni leggendo i miei post.
Sappiate che non ho ancora finito di scrivere.
Terninerò quando avrò trovato quello che cerco che è Il nome dei tre agenti italiani su quell'aereo. Prometto pubblicamente che questo sito avrà un posto di rilievo allora . Speriamo presto.

- Ringrazio tutti gli abitanti di Zorzone e di Oltre il Colle .
Ci hanno sostenuto con la loro schietta simpatia , ma soprattutto hanno contribuito a pulire i locali .
Qualcuno ha fatto di più. Ha donato al museo quei manufatti in alluminio fusi dal metallo dell'aereo.
I loro padri hanno trasformato della materia di guerra, come quella di un bombardiere di alta quota, in oggetti di pace, come le pentole e tegami neie quali per 70 anni hanno cotto la polenta. Ho scritto questo agli amici americani .
Costoro hanno avuto qualche difficoltà a capire che cos'è la polenta.
Gli ho mandato la ricetta di quella bergamasca , bella soda , da mettere nel piatto e aprire in mezzo per metterci l'uovo all'occhio di bue appena cotto.

- Infine, ma non meno importante, un grande ringraziamento all'Amministrazione di Oltre il Colle . Il sindaco e tutta la giunta hanno capito il valore di questo Memoriale scaturito dalla guerra ma rimodellato dalla pace.

A tutti Voi un risentirci presto .
Saluti
Pendughet
Avatar utente
pendughet
 
Messaggi: 166
Iscritto il: giovedì 15 aprile 2010, 11:20

Re: Visita a Zorzone di due parenti del Capitano Sloan

Messaggiodi pendughet » lunedì 4 giugno 2018, 20:42

Buongiorno a tutti.
Ieri hanno fatto visita al Memoriale, dedicato al B 24 detto Lady Irene caduto tra le nostre montagne, due nipoti del capitano Charles Sloan.

Immagine

Con emozione profonda la sig.ra Valery Vogt e la cugina hanno letto attentamente tutta la ricerca storica, le foto dei caduti e la dinamica dell'evento.
L'incontro con alcuni testimoni locali ha permesso di ricostruire prima lo stupore e la paura seguente all'impatto contro le rocce del Menna.

Immagine

Il ricordo e la pietà dei caduti ha preso il posto nelle lunghe esternazioni da una parte e dall'altra.
L'esposizione dei manufatti a rifusi e modellati dall'alluminio del B24 dai loro nonni e zii di Zorzone 74 anni fa ha commosso profondamente tanto Valery Vogt che la cugina.
E' stata presentata altresì la targa in metallo duralluminio di aviazione che verrà inaugurata sul luogo dell'inpatto il 5 agosto prossimo in occasione del 50esimo anniversario del M.A.G.A.( gruppo alpinistico Menna Arera Grem Alben).

Immagine

Qui sotto trovate le foto dell'incontro e la dedica che ci hanno lasciato sul libro commenti del Memoriale.

Immagine

Saluti Pendughet
Avatar utente
pendughet
 
Messaggi: 166
Iscritto il: giovedì 15 aprile 2010, 11:20


Torna a Cultura e Storia Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 9 ospiti