Cani randagi in Valle Brembana

Le numerose specie di animali selvatici nelle Alpi Prealpi Orobie e specificatamente in Valle Brembana

Moderatore: IW2LBR

Cani randagi in Valle Brembana

Messaggiodi marta63 » venerdì 31 maggio 2013, 11:53

Cani randagi, scatta l'allarme In valle Brembana, fanno stragi di caprioli
29 maggio 2013 da L'Eco di Bergamo

Dal 2010 al 2012 circa 60 carcasse di caprioli sono state trovate divorate in bassa Valle Brembana. Quaranta, in particolare, nella valle che divide Endenna e Poscante di Zogno. Già una decina le carcasse di altrettanti caprioli ritrovate dall'inizio del 2013 sempre nella bassa Valle Brembana, in particolare a Zogno, San Pellegrino, Sedrina, Ubiale e Brembilla. La causa è nota ai cacciatori e alla Polizia provinciale: cani randagi e cani padronali lasciati liberi nelle ore notturne che aggrediscono i caprioli. «Un fenomeno in crescita – spiega Silvano Sonzogni, segretario dell'Ambito di caccia prealpino –. Se prendiamo i dati forniti dalla Polizia provinciale per il Comune di Zogno troviamo nell'ultimo triennio un incremento del 150%, ovvero 41 caprioli deceduti contro i 16 caprioli dal 2007 al 2009. Parliamo di numeri ufficiali, chissà, però, quante altre carcasse ci sono non rinvenute o non segnalate. A uccidere gli animali sono quasi sempre cani di grossa taglia lasciati liberi di girovagare la notte».

L'ultimo ritrovamento è avvenuto il 21 maggio, di mattina, nella valle di Endenna. Il fenomeno del randagismo sta assumendo dimensioni notevoli.... secondo me la colpa e' dei padroni dei cani, non tutti sono randagi... e' difficile vedere paesani con il cane al guinzaglio... tanto... e non c'e' rispetto nemmeno per la proprieta' privata ! se vuoi tenere un cane, devi anche nutrirlo, non campa d'aria ! a_35
marta
Avatar utente
marta63
 
Messaggi: 27
Iscritto il: lunedì 1 gennaio 2007, 16:39
Località: Media Valle

Re: Cani randagi in Valle

Messaggiodi alvin 51 » venerdì 31 maggio 2013, 12:53

inutile dire che in tutte le cose ci vuole buonsenso,in questo caso non si direbbe proprio. So che nel nostro paese esiste l'obbligo,per chi è pedrone di cani,di renderli identificabili ma purtroppo spesso non è così e viene lasciato al caso. Non tutti sono in grado (purtroppo) dare la giusta posizione che un cane deve occupare. a_45
Avatar utente
alvin 51
 
Messaggi: 2457
Iscritto il: venerdì 20 aprile 2012, 20:49
Località: San giovanni bianco 410 mslm.

Re: Cani randagi in Valle

Messaggiodi Subiot » venerdì 31 maggio 2013, 22:27

Mi permetto di postare quattro foto esplicative su quello che è accaduto in questi mesi, e che è stato denunciato con forza a mezzo stampa ....
Immagini sicuramente "forti"..
Cominciamo con questa femmina trovata morta il 13 Gennaio 2013
Si tratta di una femmina adulta, trovata mezza sbranata, nella parte bassa della Valle di Endenna (Zogno)
Questo non è un animale malato... è un animale sano predato da cani .....

Immagine
GIU' LE MANI DALL'ORSO..
Avatar utente
Subiot
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2008, 12:29
Località: Sedrina 342 m.l.m.

Re: Cani randagi in Valle

Messaggiodi Subiot » venerdì 31 maggio 2013, 22:29

ANDIAMO AVANTI !!
Questo è stato trovato il giorno dopo, il 14 Gennaio sempre nella Bassa Valle di Endenna ...
E' quello che rimane di un maschio subadulto (quasi un anno d'età) ....

Immagine
GIU' LE MANI DALL'ORSO..
Avatar utente
Subiot
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2008, 12:29
Località: Sedrina 342 m.l.m.

Re: Cani randagi in Valle

Messaggiodi Subiot » venerdì 31 maggio 2013, 22:32

Altra perdita ...siamo al 20 Gennaio

Questo è quel che resta di un Capriolo trovato a bordo di una strada forestale in Comune di Ponteranica zona castello della Moretta (lato Sud del Canto Alto). Quando è stato trovato i cani ne avevano già mangiato metà ......

Immagine
GIU' LE MANI DALL'ORSO..
Avatar utente
Subiot
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2008, 12:29
Località: Sedrina 342 m.l.m.

Re: Cani randagi in Valle

Messaggiodi Subiot » venerdì 31 maggio 2013, 22:37

Altra vitima ... siamo al 10 Gennaio 2013
Siamo sempre nella media/bassa Valle di Endenna
Questa femmina è stato trovata on mezzo al torrente
Anche in questo caso è una perdita indotta dai cani: un aninale di questo tipo non muore per "inedia o annegamento" ....

Immagine
GIU' LE MANI DALL'ORSO..
Avatar utente
Subiot
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2008, 12:29
Località: Sedrina 342 m.l.m.

Re: Cani randagi in Valle Brembana

Messaggiodi Subiot » venerdì 31 maggio 2013, 22:42

Altra perdita ... siamo al 18 Aprile

Femmina adulta, gravida di due piccoli, trovata morta in località Roccolo Fontanone in Comune di Sedrina
L'animale è stato preso in consegna dall'Istituto Zooprofilattico Bruno Umbertini di Bergamo dove è stato analizzato e dove hanno riscontrato che l'animale aveva traumi interni ed emorragie dovute probabilmente da una caduta dall'alto, quasi sicuramente indotta da un inseguimento operato da cani .... Un animale adulto non "cade accidentalmente" da uno strapiombo ....

Immagine
GIU' LE MANI DALL'ORSO..
Avatar utente
Subiot
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2008, 12:29
Località: Sedrina 342 m.l.m.

Re: Cani randagi in Valle Brembana

Messaggiodi Subiot » venerdì 31 maggio 2013, 22:45

Altro ritrovamento ..
Si tratta di una femmina subadulta trovata in località "Goggia" in Comune di Brembilla, proprio sotto alla Goggia che c'è a lato strada sulla sinistra salendo ... E' un animale che al 90% è stato investito sulla strada provinciale ed è andato a morire alla base del pilone.

Immagine
GIU' LE MANI DALL'ORSO..
Avatar utente
Subiot
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2008, 12:29
Località: Sedrina 342 m.l.m.

Re: Cani randagi in Valle Brembana

Messaggiodi Subiot » venerdì 31 maggio 2013, 22:49

E questo è l'ultimo ritrovamento, quello di settimana scorsa. Il Capriolo era stato bloccato all'interno di una stalla da due randagetti , ed è stato trovato dal pescatore Pellegrini Bruno di Prezzate (originario di Zogno) che incuriosito dai latrati si è affacciato alla porta della stalla per controllare
Un animale totalmente debilitato, che è stato soppreso dal veterinario ASL a causa delle molteplici ferite riportate
Non stava piu in piedi .....

Immagine
GIU' LE MANI DALL'ORSO..
Avatar utente
Subiot
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2008, 12:29
Località: Sedrina 342 m.l.m.

Prossimo

Torna a Fauna Selvatica Alpi Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite