Mufloni Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Le numerose specie di animali selvatici nelle Alpi Prealpi Orobie e specificatamente in Valle Brembana

Moderatore: IW2LBR

Re: Mufloni Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Messaggiodi IW2LBR » lunedì 28 marzo 2011, 15:33

bbbbbff Martedì 29 marzo, alle ore 9.30, nell'Oasi protezione San Pellegrino Terme
nell'omonimo comune verranno rilasciati sul territorio 9 mufloni


acquistati dal settore Caccia e Pesca della Provincia di Bergamo. Il luogo di ritrovo con la ditta fornitrice degli animali, il veterinario, Polizia provinciale, cacciatori, giornalisti e le autorità presenti è il Ponte di Ambria in comune di Zogno alle ore 9.30.
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75735
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Mufloni, trasloco dai monti di Nese alla Val Brembana

Messaggiodi IW2LBR » martedì 29 marzo 2011, 8:52

da L'Eco di oggi... di Benedetta Ravizza

Mufloni, trasloco dai monti di Nese alla Val Brembana

Cambio di destinazione per i mufloni in arrivo dalla Toscana. Dalla Valle Seriana alla Valle Brembana. La Provincia, infatti, ha deciso che i nove esemplari acquistati ad Arezzo tramite il Parco delle Cornelle (per 6.480 euro) verranno inseriti nell'Oasi protezione San Pellegrino (nell'omonimo comune) e non più, come inizialmente previsto, nell'area agrosilvopastorale tra il monte di Nese e il monte Podona, ad Alzano. Il rilascio (programmato già una settimana fa, ma rimandato per problemi logistici) avverrà stamattina alle 9,30: il ritrovo, per la ditta fornitrice degli animali, il veterinario, la polizia provinciale e le autorità, è al ponte di Ambria, a Zogno.

«Motivi tecnici»
All'origine della scelta, stando alle spiegazioni del settore Caccia della Provincia, non ci sono le proteste di Legambiente (contraria all'inserimento dei bovidi, perché, sostiene, «estranei all'habitat orobico»), bensì «motivi tecnico-scientifici». «Raccogliendo la segnalazione del territorio – precisano i tecnici – abbiamo preferito rinforzare la colonia già esistente in Valle Brembana, un po' in sofferenza, anziché fare inserimenti ex novo. La colonia di Nese verrà comunque creata l'anno prossimo». E gli esperti assicurano: «Legambiente non ha minimamente influenzato la scelta, che è stata di buonsenso. Ribadiamo che il muflone non crea nessun problema alle specie autoctone, con cui non entra in competizione, si adatta benissimo dal Marocco alla Norvegia. Il piano faunistico, inoltre, consente il suo rilascio, anche nella zona seriana, dove non sono presenti né Sic (siti d'importanza comunitaria) né Zps (zone di protezione speciale). E ancora: è una specie facilmente "misurabile" ed eradicabile».

La protesta
Per gli ambientalisti, invece, «si è solo spostato il problema da una valle all'altra. Cosa cambia? Il muflone sarà anche un animale simpatico, ma che c'entra con le Orobie? È un animale fuori posto in Bergamasca», risolleva la questione Nicola Cremaschi, presidente di Legambiente Bergamo. Per il quale, l'inserimento del muflone «fa solo il gioco dei cacciatori. Così ne avranno un po' di più da eliminare l'anno prossimo. Sempre che la specie non si riproduca a dismisura, con effetti negativi per il territorio, come già avvenuto col cinghiale».

I rilasci
Tra il 1992 e il 2008, infatti, sono già avvenute diverse immissioni, creando 3-4 colonie stabili, ben formate e organizzate: da Valbondione a Gorno, nel territorio di Predore e Tavernola; dalla zona di Val Grande, tra Ponte Nossa e Casnigo, a quella di Ruspino, sopra San Pellegrino. Proprio qui, stamattina, arriveranno i «rinforzi». «Perché le verifiche tecnico-scientifiche – aggiungono dal settore Caccia – hanno dimostrato che i mufloni restati non sono tantissimi e un po' in sofferenza. Per cui abbiamo preferito rinforzare questa colonia, già esistente, piuttosto che formarne una nuova». Chissà come si troverà lui, il muflone, un po' più tozzo dello stambecco e con corna ricurve molto più grosse, nella sua nuova «casa».
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75735
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Liberati i Mufloni in valle Brembana

Messaggiodi IW2LBR » mercoledì 30 marzo 2011, 14:16

dal sito della Provincia di Bergamo

Sono stati liberati in valle Brembana, martedì 29 marzo 2011, i nove mufloni, sei femmine e tre maschi, acquistati dalla Provincia di Bergamo in Toscana, in un'azienda faunistica in provincia di Arezzo. I nove esemplari sono stati inseriti nell'Oasi protezione San Pellegrino (nell'omonimo comune) dove andranno a rinforzare la colonia già esistente in Valle Brembana. Il muflone è un bovide un po' più tozzo dello stambecco e con corna ricurve molto più grosse, è diffuso sulle isole mediterranee ma è stato da tempo introdotto anche in Europa continentale. Vive in branco strutturato secondo un modello matriarcale.

[youtube]UQUWBHTwSN4[/youtube]

con il nostro subiot in primo piano... a_39
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75735
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Mufloni Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Messaggiodi Subiot » mercoledì 30 marzo 2011, 21:48

Purtroppo, essendo impegnato nelle operazioni di radio collaraggio, non sono riuscito a fare foto ... a_11 a_11 a_11 a_11

Vedrò di recuperare qualcosa attraverso le schede di memoria ... degli amici presenti ......

A quattro femmine è stato applicato il radio collare.
Da notizie di questa sera, mi si riferisce che oggi sono stati monitorati per la prima volta: due femmine sono state individuate ancora nella zona della liberazione mentre due femmine sono state individuate sopra Bracca: praticamente queste due ultime hanno scavalcato le coste di Bracca e sono passate in Valle Serina ... Ringrazio L'Agente Nervi per le informazioni che mi ha passato ....

Gli animali liberati erano in ottima salute, ne è testimonianza il rapido allontanamento dalla zona di rilascio ...

a_14 a_14 a_14 a_14 a_14 a_14
GIU' LE MANI DALL'ORSO..
Avatar utente
Subiot
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2008, 12:29
Località: Sedrina 342 m.l.m.

Re: Mufloni Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Messaggiodi IW2LBR » venerdì 4 aprile 2014, 9:13

da L'Eco di Bergamo

Bambi di muflone cerca la sua mamma

San Pellegrino Terme - Non si può non pensare a «Bambi», ascoltando la storia del piccolo di muflone che martedì è stato recuperato a San Pellegrino in località Pregalleno dagli agenti della polizia provinciale, intervenuti su segnalazione di un privato.

L’animale che si sono trovati davanti è un cucciolo di poche settimane, che è stato prontamente portato al Cras-Centro recupero animali selvatici dell’Oasi Wwf di Valpredina a Cenate Sopra. Un piccolo quindi trovato senza mamma, che però gli agenti hanno «incontrato» un paio di giorni prima. Infatti un esemplare adulto femmina in fase di allattamento è stato soccorso in seguito alle ferite riportate per il morso probabilmente di un cane randagio. Il veterinario dell’Asl ha suturato la lacerazione e somministrato all’animale l’antibiotico a lunga copertura. Dopo il brutto incidente la mamma di muflone sembrava essere ritornata in buone condizioni, tanto che si è deciso per il rilascio in natura, proprio perché da qualche parte un piccolo stava attendendo di essere sfamato. Ma qualcosa deve essere andato storto. Che cosa lo si può solo ipotizzare: complicazioni successive che hanno aggravato lo stato di salute o incapacità di ritrovare il proprio cucciolo da cui si era allontanata. Fatto sta che il muflone junior è rimasto solo, bisognoso di soccorso, perché ancora incapace di nutrirsi autonomamente. Ora al Cras pare che si stia riprendendo, nutrito per mezzo di biberon, mentre della mamma purtroppo non si hanno notizie, nessun avvistamento e nessun ritrovamento della sua carcassa.
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75735
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Mufloni Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Messaggiodi stetra » domenica 6 aprile 2014, 10:13

Ciao a tutti.. La mamma e il piccolo qualche giorno dopo sono stati ritrovati da me e mio padre.. Se un amministratore mi da il numero di telefono o l email posso inviare alcune foto siccome qui non riesco ad inserirle a_45
stetra
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 24 febbraio 2010, 21:07

Re: Mufloni Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Messaggiodi Lino70 » domenica 6 aprile 2014, 11:22

stetra ha scritto:Ciao a tutti.. La mamma e il piccolo qualche giorno dopo sono stati ritrovati da me e mio padre.. Se un amministratore mi da il numero di telefono o l email posso inviare alcune foto siccome qui non riesco ad inserirle a_45

a_45 le foto puoi inviarle a questa mail: info@valbrembanaweb.it a_45
a_14
-S.Moderatore VBW-
Stazione MeteoAlmè http://www.centrometeolombardo.com/content.asp?contentid=6624&ContentType=Stazioni

Area meteo da leggere: http://forum.valbrembanaweb.com/post98196.html#p98196

Lunedi e Giovedì Mattina ore 07:15 -5^ STAGIONE METEO- su Radio Alta/BgTv!!
Avatar utente
Lino70
 
Messaggi: 6257
Iscritto il: lunedì 14 dicembre 2009, 15:44
Località: Almè (BG) 295 m.s.l.m.

Re: Mufloni Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Messaggiodi IW2LBR » lunedì 7 aprile 2014, 10:33

le immagini inviate da Stefano Traini:

Immagine
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75735
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Mufloni Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Messaggiodi IW2LBR » lunedì 7 aprile 2014, 10:33

Immagine
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75735
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

PrecedenteProssimo

Torna a Fauna Selvatica Alpi Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti