Orso in Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Le numerose specie di animali selvatici nelle Alpi Prealpi Orobie e specificatamente in Valle Brembana

Moderatore: IW2LBR

Orso in Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Messaggiodi trevbg » venerdì 9 maggio 2008, 14:45

Tutte le Orobie Valtellinesi e le parti più estreme della Val di Scalve si prestano bene al ritorno di questi predatori. Sarebbe forse poco gradito a chi ci abita, causa la solita ancestrale paura per il lupo. Invece i grossi erbivori che ormai popolano le nostre montagne (Cervi e Stambecchi in primis) ne gioverebbero moltisimo in salute perchè la presenza di una catena alimentare 'seria', ne selezionerebbe e migliorerebbe quindi la salute complessiva.

E sempre per rimanere in tema, per curiosità, di orsi provenienti dalla Val di Genova se ne sono mai avvistati?
Avatar utente
trevbg
 
Messaggi: 174
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2003, 17:45

Tracce di orso sulle Orobie bergamasche

Messaggiodi slayer » mercoledì 21 maggio 2008, 23:36

Qui serve assolutamente il "trappolaggio fotografico" di Subiot....sembra che gli orsi stiano tornando!


Pecore sbranate
Tracce di orso sulle Orobie bergamasche


Immagine

Un osservato speciale in Alta Val Seriana. Alcuni indizi accrediterebbero la presenza di un orso nella zona di Castione della Presolana, alle pendici dell’omonimo massiccio, in località Punta Chel. Il Nucleo Ittico Venatorio del Corpo di Polizia provinciale sta verificando alcune segnalazioni giunte al Servizio Faunistico ambientale: la presenza di un orso è stata rilevata alcuni giorni fa anche in provincia di Brescia, nel Comune di Vezza d’Oglio.

In particolare, in un allevamento di ovini della zona di Castione, dove c’erano otto pecore, quattro sono state sbranate: la recinzione dell’allevamento è stata divelta in alcuni punti e proprio in questi due varchi sono state rilevate presenze di pelo, ora repertato dagli agenti intervenuti e, secondo i primi accertamenti, appartenente proprio a un orso. In due altre cascine, inoltre, sono stati presi di mira alcuni alveari che sono stati distrutti e dai quali è stato prelevato il miele contenuto nelle arnie.


Il Nucleo ittico venatorio, in collaborazione con il Corpo forestale dello Stato, sta ora tenendo sotto osservazione la zona dove sono accaduti questi fatti. Per eventuali segnalazioni la cittadinanza è invitata a prendere tempestivo contatto con la Sala operativa del Corpo forestale al numero verde 800/350035.

L' Eco di Bg (21/05/2008)
slayer
 
Messaggi: 670
Iscritto il: mercoledì 26 febbraio 2003, 17:48
Località: Alta Val Brembana (900 mslm)

Re: La Fauna Selvatica in Valle Brembana

Messaggiodi andrea.brembilla » giovedì 22 maggio 2008, 10:58

A proposito di orso e grandi predatori... partecipate al sondaggio su questi bellissimi animali!!!
E se volete motivate la scelta... (soprattutto i più esperti in materia).

http://forum.valbrembanaweb.com/comunicazioni-varie-f77/reintrodurre-grandi-predatori-nelle-orobie-t2253.html

a_14
a_45
Andrea Carminati, brembano; moderatore forum
cai.vallebrembana.org
Avatar utente
andrea.brembilla
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: giovedì 17 marzo 2005, 10:50
Località: Brembilla (BG) - 440 m s.l.m.

Re: La Fauna Selvatica in Valle Brembana

Messaggiodi trevbg » giovedì 22 maggio 2008, 11:15

Dopo le traccie dell'orso in Val Seriana chissà che non arrivi un esemplare anche in Val Brembana prima o poi... a_19
Avatar utente
trevbg
 
Messaggi: 174
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2003, 17:45

l'Orso passato sulle Orobie ora segnalato a Tirano

Messaggiodi IW2LBR » giovedì 5 giugno 2008, 18:48

È un orso. Un orso bruno.
05-06-2008 - dal quotidiano DNEWS di Stefano Piantoni

Passaggio dell’orso sulle Orobie le analisi sul pelo confermano tutto
Il cucciolo si era appena svegliato dal letargo e per questo aveva molta fame Ora si sta allontanando.

L'analisi sul pelo dell'animale che il 21 maggio a Castione della Presolana aveva sbranato quattro pecore e mangiato 30 chili di miele ha confermato quello che in molti ipotizzavano. I due ciuffi appartengono all’orso Jj5, maschio, nato nel 2006dagli orsi sloveni Jurka e Joze. Il cucciolo, si fa per dire, si è risvegliato da poco dal letargo e per questo ha molta fame. Ciò spiegherebbe la discesa del mese scorso con tanto di spuntino. Ma, per fortuna per alcuni, purtroppo per altri, pare che Jj5 si sia già allontanato, difficile dire se per poco o definitivamente, dalle Orobie. A Tirano, in alta Valtellina, il 30 maggio è stato segnalato un esemplare di plantigrado simile che con ogni probabilità corrisponde all'ospite inaspettato di 15 giorni fa nei pressi di Clusone.

Tuttavia, qualche traccia - è il caso di dirlo - JJ5 l'ha lasciata. Il nucleo ittico-venatorio del corpo di polizia provinciale
ha infatti scoperto che la sera del 21 maggio, sul monte Blum, nei pressi di Rovetta, un alpeggiatore, dopo l'insistente abbaiare del proprio cane, ha avvistato un animale dalle sembianze di un orso a circa 20 metri dalla propria baita. Lì, Jj5, ha lasciato un'impronta, difficile da non notare. L'orso orobico quindi fa parte della famiglia a cui apparteneva anche Bruno, l'orso ucciso in Baviera due anni fa. Ilnumero dei suoi fratelli dovrebbe essere di circa venti. Jurka e Joze sono stati trasferiti nel parco dell'Adamello proprio per favorire la ripopolazione dell'orso nelle Alpi.
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 76832
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Orso nelle Alpi Orobie

Messaggiodi Subiot » venerdì 20 giugno 2008, 14:05

Mi sa tanto che dobbiamo far cambiare le abitudini a Valanga.. a_34 a_34
L'altro orso , quello vero , si muove solitamente la notte ...... a_19 a_19
Ma una volta non assomigliava di piu a un cinghiale ? a_39 a_39
a_14 a_14
Bando alle ciance , confermo la notizia di Bashir poichè da fonte attendibile mi giunge notizia che "il tipo" , quello peloso, è operativo in Val Canale. Sembra si sia pappato un'altro paio di pecore .... a_111 a_111
GIU' LE MANI DALL'ORSO..
Avatar utente
Subiot
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2008, 11:29
Località: Sedrina 342 m.l.m.

Re: Orso nelle Alpi Orobie

Messaggiodi valbrembana » martedì 24 giugno 2008, 17:44

Sbaglio o c'è stato un nuovo avvistamento dell'orso vicino a Oltre il Colle? Me lo confermate? Mi sembra strano non trovare la notizia nel Forum a_34 bbbbbff
La terra ha musica per coloro che ascoltano....(Shakespeare)
Avatar utente
valbrembana
 
Messaggi: 301
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 19:37
Località: bergamo mt. 249 s.l.m.

Re: Orso nelle Alpi Orobie

Messaggiodi IW2LBR » martedì 24 giugno 2008, 17:59

valbrembana ha scritto:Sbaglio o c'è stato un nuovo avvistamento dell'orso vicino a Oltre il Colle? Me lo confermate? Mi sembra strano non trovare la notizia nel Forum

Tranquilla valbrembana... e' solo in avvicinamento alle trappole fotografiche di subiot...
in due postazioni "il mago del grande fratello faunistico brembano" sta usando come esca.. 3 scatole di miele.. rigorosamente di api della Valle Brembana.. dunque miele D.O.C. i bookmaker inglesi danno 1:2 la possibilità di avvicinamento sulle alture del Canto Alto.. a_19
cosi' oltre il cinghiale avremo anche l'Orso Orobikus... a_39

tutto l'OFC e subiot sono all'erta... a_14 a_34
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 76832
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Orso nelle Alpi Orobie

Messaggiodi andrea.brembilla » martedì 24 giugno 2008, 18:43

Aaaahhh...l'orso sta andando sull'Ortighera, in piena zona Mariobarba!!
a_19 a_19

Nell'epica lotta tra questi due colossi chi vincerà?! Io voto per Mariobarba... a_39 ...ma si accettano scommesse..
a_14
Andrea Carminati, brembano; moderatore forum
cai.vallebrembana.org
Avatar utente
andrea.brembilla
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: giovedì 17 marzo 2005, 10:50
Località: Brembilla (BG) - 440 m s.l.m.

Prossimo

Torna a Fauna Selvatica Alpi Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti