Il Picchio Rosso in Val Brembana

Le numerose specie di animali selvatici nelle Alpi Prealpi Orobie e specificatamente in Valle Brembana

Moderatore: IW2LBR

Il Picchio Rosso in Val Brembana

Messaggiodi Lemine » giovedì 24 maggio 2018, 12:05

Il Picchio rosso maggiore è una specie solitaria, ma ben diffusa in Val Brembana. Si può facilmente osservare mentre si alimenta sugli alberi, in particolare quando emette il caratteristico grido di allarme, una specie di "keek" forte, oppure quando tamburella con il becco sui tronchi o sui rami cavi per delimitare il territorio. È meno visibile quando il fogliame degli alberi è sviluppato; inoltre, se si accorge di essere osservato, può nascondersi tra i rami o dietro al tronco dell'albero. Il volo è tipicamente molto ondulato. Si nutre di insetti xilofagi che cattura infilando la lunga lingua nelle gallerie scavate nel legno con il becco, ma gradisce anche le formiche; in autunno la sua dieta è composta anche di semi e frutti, quali bacche e ghiande, che accumula nel nido.

Esemplare in primo piano



Esemplare mentre si diletta nella sua arte

Avatar utente
Lemine
 
Messaggi: 592
Iscritto il: domenica 1 febbraio 2009, 13:17
Località: Almenno San Salvatore(BG) 292 m.s.l.m.

Torna a Fauna Selvatica Alpi Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite