Area Funghi in Valle Brembana

Discussione e informazione su funghi e micologia - Tutto su funghi e tartufi in Valle Brembana.

Moderatori: elio.biava, moxer

Re: Area Funghi in Valle Brembana

Messaggiodi caciana » mercoledì 6 maggio 2009, 18:14

superpluto ha scritto:Ciao Vittorio
sono porcini trovati inPiemonte l'anno scorso. In Valbrembana non conosco nessun posto.


a_19 Sacrilegio!!! E io che pensavo fossero foto "nostrane"! a_39

Inizierò quest'anno a frequentare i boschi sperando di trovare qualcosa.

Bene Superpluto, apprezzo la volontà, ti aspetto in valle allora...magari anche per un a_14
Avatar utente
caciana
 
Messaggi: 1731
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2007, 13:49
Località: Brembilla

Re: Area Funghi in Valle Brembana

Messaggiodi vittorio » giovedì 7 maggio 2009, 7:49

superpluto ha scritto:Ciao Vittorio sono porcini trovati inPiemonte l'anno scorso. In Valbrembana non conosco nessun posto. Inizierò quest'anno a frequentare i boschi sperando di trovare qualcosa. Altrimenti ti chiederò io qualche tuo posto........ potremmo organizzare qualche uscita. Ti saluto Germano

Ti ringrazio per la sincerità! Le tue foto avevano messo in crisi le convinzioni che mi sono fatto in 35 anni di frequentazioni dei boschi (con tante uscite all'anno) per di più con diverse uscite da ragazzo con un maestro che purtroppo non c'è più che ritengo tutt'ora il miglior esperto che sia esistito in alta valle negli ultimi trent'anni. Ne approfitto per mandargli un saluto nel posto dove si trova ora CIAO LUIGI Ciao Superpluto la varietà di porcino che hai postato (Fuscoruber) a Foppolo era diffusa fino a qualche anno fa, ora è sempre più rara: posso chiederti in quale paese della valle sono ancora diffusi? Si tratta di pura curiosità, a funghi vado solo a Foppolo: non invaderò i tuoi posti!!! Ti ringrazio anticipatamente
vittorio
 
Messaggi: 98
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2009, 17:13
Località: Seregno/Foppolo 221/1600 msl

Re: Area Funghi in Valle Brembana

Messaggiodi vittorio » lunedì 11 maggio 2009, 10:34

Brutte notizie per i cercatori di funghi di Foppolo: le valanghe di Febbraio hanno colpito duro in Costana!
Il canale del buco della sabbia è completamente distrutto: per rendere l'idea i pini abbattuti sui due lati saranno da 2 a 3 volte di più rispetto a quelli abbattuti nel canale del Baet (quello che si vede dal paese e che ha causato la chiusura della strada). Il sentiero N.8 è inaccessibile, si riesce ad entrare nel bosco risalendo il canale del Baet fino a dove terminano le piante abbattute ma di seguito l'attraversamento del canale del buco della sabbia è decisamente più complicato. Nel canale del buco della Sabbia inoltre sono presenti in gran quantità massi instabili quindi occhio se a qualcuno viene in mente di risalire il canale nel centro anche con l'asciutto. Lascerei decisamente perdere quando piove. Molto probabilmente con i temporali estivi arriveranno pure sulla strada perchè la dimensione del paravalanghe dopo l'allargamento del canale che c'è stato è decisamente insufficiente e se il prossimo anno nevicherà parecchio ne vedremo di slavine sulla strada.

Anche il canale del Fontanone (Fontanù la mia è una libera traduzione) è stato spianato mica male, ma essendoci state meno piante la situazione non è così compromessa per i funghi mentre non ci sono pericoli particolari per i massi. Il canale del Girone non ha subito particolari danni, la slavina pur avendo tolto tensione a San Simone è partita solo in basso e ha percorso il canale esclusivamente nella parte terminale facendo pochi danni. Se qualcuno vuole notizie più dettagliate mi contatti pure.

Speriamo che nonostante tutto arrivino funghi in abbondanza dalle altre parti
vittorio
 
Messaggi: 98
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2009, 17:13
Località: Seregno/Foppolo 221/1600 msl

Re: Area Funghi in Valle Brembana

Messaggiodi popi » lunedì 11 maggio 2009, 11:07

Temevo purtroppo che i danni fossero tanti, tra l'altro temo che se non interverranno a pulire gli alberi caduti non sarà facile cmq accedere al bosco per i comuni cercatori (Vittorio non è comune e non fa testo), grazie per le info
popi
 

Re: Area Funghi in Valle Brembana

Messaggiodi vittorio » lunedì 11 maggio 2009, 11:18

Ciao Popi per quel che ne so io per adesso Provincia e Comunità Montana non hanno risorse per ripulire e mettere in sicurezza. Il problema a parte i funghi è quello che arriverà sulla strada, ma finchè non faranno un sopralluogo non se ne possono rendere conto perchè senza salire non si vede nulla.
popi ha scritto:Temevo purtroppo che i danni fossero tanti, tra l'altro temo che se non interverranno a pulire gli alberi caduti non sarà facile cmq accedere al bosco per i comuni cercatori (Vittorio non è comune e non fa testo), grazie per le info
vittorio
 
Messaggi: 98
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2009, 17:13
Località: Seregno/Foppolo 221/1600 msl

Re: Area Funghi in Valle Brembana

Messaggiodi vittorio » mercoledì 5 agosto 2009, 16:00

Lancio una domanda agli esperti cercatori presenti sul forum: credete alla luna? Se si quale ritenete che sia la fase lunare migliore?
vittorio
 
Messaggi: 98
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2009, 17:13
Località: Seregno/Foppolo 221/1600 msl

Re: Area Funghi in Valle Brembana

Messaggiodi caciana » mercoledì 5 agosto 2009, 16:10

vittorio ha scritto:Lancio una domanda agli esperti cercatori presenti sul forum: credete alla luna? Se si quale ritenete che sia la fase lunare migliore?


Bella domanda e vedrai che divergenze salteranno fuori.

Io vado costantemente a funghi e credo che ogni fungo abbia il proprio momento, come ogni coltura. Però ho notato che quando si è prossimi alla luna piena (da pochi giorni prima a pochi giorni dopo) trovo più porcini...eh eh

Voi? So di gente che va quando c'è luna nuova (tutta nera) e ne trova comunque...bho a_11
Avatar utente
caciana
 
Messaggi: 1731
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2007, 13:49
Località: Brembilla

Re: Area Funghi in Valle Brembana

Messaggiodi vittorio » mercoledì 5 agosto 2009, 17:16

Ho posto la questione giusto per vedere cosa saltava fuori. Personalmente penso che la fase migliore sia da luna piena in avanti (fase calante) ma proprio sul forum è apparso qualche giorno fa un parere contrario da parte di Damià 31 luglio luna crescente
Vediamo i risultati e facciamo le percentuali
vittorio
 
Messaggi: 98
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2009, 17:13
Località: Seregno/Foppolo 221/1600 msl

Re: Area Funghi in Valle Brembana

Messaggiodi moxer » lunedì 10 agosto 2009, 20:00

La luna....... è da quando sono piccolo che sento teorie sulla luna, e negli anni si sono dimostrate tutte giuste e sbagliate .
personalmente non ci credo, i funghi sono matti e non penso ci sia una regola , quando pensi che ci siano tutte le condizioni x fare delle belle trovate resti deluso(vedi ultimi giorni), quando non te lo aspetti riempi lo zaino ma......


Comunque la teoria che più ho sentito e mi è stata inculcata è quella dell'ultimo quarto.
Nei periodi luglio/agosto/settembre quando le trovate sono scarse o ferme si aspetta l'ultimo quarto, sperando che la luna che deve venire sia buona ,si pensa che dall'ultimo quarto i funghi diano un segnale se vegono la luna sarà buona altrimenti.....

Come ho detto prima però io sono scettico, la cosa migliore è andare spesso in modo di beccare il periodo migliore di fioritura.

Concordo con caciana x quanto dice che ogni specie abbia i suoi momenti di crescita, ad esempio mi è stato detto che x i pinicola è buona la fase crescente della luna e x gli edulis calante , comunque tutte teorie.
a_14
Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l'ha già creata.
Albert Einstein
Avatar utente
moxer
 
Messaggi: 2039
Iscritto il: giovedì 12 febbraio 2009, 18:19
Località: Ponte S. Pietro (BG) 224 m.s.l.m.

PrecedenteProssimo

Torna a Funghi in Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti