Amarcord: gli eventi meteorologici del passato

Meteorologia delle Alpi e Prealpi Orobie a cura di Orobie Meteo

Moderatori: Lino70, RubenBG, Fabio76, tropico90

Re: Amarcord: gli eventi meteorologici del passato

Messaggiodi meteopedro » mercoledì 28 dicembre 2016, 9:17

Fabio76 ha scritto:17 Dicembre 2010 (già passati 6 anni a_19 ): una nevicata in stile finlandese a_2
Breve riassunto: dopo l'irruzione fredda iniziata il 13 dicembre con temperature in costante calo fino al 16 a tutte le quote, ecco che il venerdì 17, grazie alla discesa di un nucleo perturbato dal Nord Europa (notare la poderosa alta pressione di blocco in Atlantico) con l'entrata di aria fredda dalla valle del Rodano, ha provocato un blando richiamo umido da Sw verso la pianura padana.
Dalle carte del giorno precedente ci si attendeva una spruzzata o poco più, invece grazie alle temperature gelide (nevicava con -4°/-5° in pianura in pieno giorno a_19 ), fece 10/15cm di neve diffusi dalla pianura alle valli di qualità super farinosa (qui per esempio fece 14cm contro i miei 3/5cm previsti a_2 a_6 con solo 4mm di precipitazione). Il giorno successivo sereno e minime glaciali (Brembilla e Poscante -14°, Almè -10° ecc).

purtroppo non ho foto o video della nevicata in corso (aiuto meteopedro a_21 ) in quanto mi trovavo a Pontirolo e per me e Lino è stata una bella odissea rientrare a casa nel pomeriggio (ben 4 ore a_19 ) in quanto le strade erano diventate lastre di ghiaccio (specie sul tratto tra Osio e Dalmine a_34 a_11 ),

ed una fotina della mattina del 18 scattata sulla ciclopedonale verso la Madonna della Castagna

Immagine

aggiungete pure vostre foto, video, commenti , ecc a_45

ecco un paio di foto a_39 a_39 a_39
https://photos.google.com/album/AF1QipP ... FkJaS8osQf
a_45 a_45
Avatar utente
meteopedro
 
Messaggi: 2972
Iscritto il: domenica 23 gennaio 2005, 16:34
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Amarcord: gli eventi meteorologici del passato

Messaggiodi Fabio76 » mercoledì 28 dicembre 2016, 11:29

11 anni fa esatti, 28/12/05: evento meteo da ricordare! Dopo la nevicata del 27 dicembre infatti, i modelli vedevano il minimo al suolo scivolare verso sud est con fenomeni nevosi al centro Italia e Nord est, invece al risveglio del 28 nevicava in modo fitto e ventato mentre ad ovest di Milano soffiava il fohn. Successe infatti che il minimo si approfondì sull'appennino settentrionale e sulla lombardia centro/orientale andò avanti a nevicare fino all'ora di cena con i massimi accumuli nel bresciano (ma anche il bergamasco vide 20/25cm diffusi)

Ecco la sinottica del 28 dicembre 2005 a metà giornata

Immagine

Foto il mattino del 28

Immagine

la sera, tornato dal lavoro andai a fare un nivotour in paese e lo spettacolo era davvero meraviglioso

Immagine

nella notte schiarì ed al mattino del 29 si registrarono minime glaciali con punte sotto i -10° in diversi punti della pianura. Un evento che rimarrà indelebile a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 6131
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 1:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Amarcord: gli eventi meteorologici del passato

Messaggiodi michele de castegnù » mercoledì 4 gennaio 2017, 22:52

Non so se valga come evento visto che non è stato nulla di eccezionale ma esattamente un anno fa nevicava... a_2 a_2 se non ricordo male ci furono meno precipitazioni rispetto a quello che vedevano i Lam. ..nonostante tutto il paesaggio fu comunque meraviglioso come sempre con la dama a farla da regina. a_2 d_10 xxcxcc
Allego tre foto di come si presentava Castegnone e la veduta verso canto basso e filaressa.... a_14

Immagine
Immagine
Immagine

a_45

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
“Yuko, hai trovato la tua strada?”
Il giovane si inginocchiò e disse:
“Meglio ancora, padre. Ho trovato la neve.”
Avatar utente
michele de castegnù
 
Messaggi: 353
Iscritto il: sabato 28 gennaio 2012, 15:14
Località: Castegnone di Poscante (Zogno) 543 m.s.l.m.

Re: Amarcord: gli eventi meteorologici del passato

Messaggiodi Fabio76 » sabato 14 gennaio 2017, 13:00

Ritornando all'85, mentre imperversava la neve 32 anni fa come oggi, una delle mappe più belle negli archivi. Eccola in versione WZ e Meteociel:

Immagine

Immagine

ponte di HP alto, gocciolone gelido sulla Francia, minimo al suolo tra Costa Azzurra, Corsica e Mar Ligure con correnti da SW in quota e da SE al suolo. Il tutto con un materasso in pianura padana. Top! a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 6131
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 1:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Amarcord: gli eventi meteorologici del passato

Messaggiodi giorgiodelput » mercoledì 18 gennaio 2017, 20:00

Fabio76 ha scritto:Ritornando all'85, mentre imperversava la neve 32 anni fa come oggi, una delle mappe più belle negli archivi. Eccola in versione WZ e Meteociel:
ponte di HP alto, gocciolone gelido sulla Francia, minimo al suolo tra Costa Azzurra, Corsica e Mar Ligure con correnti da SW in quota e da SE al suolo. Il tutto con un materasso in pianura padana. Top! a_45


con queste termiche a_19 a_19 a_19

Immagine
Avatar utente
giorgiodelput
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: giovedì 25 dicembre 2008, 10:21
Località: poscante di zogno(mt 400)

Precedente

Torna a Meteo Alpi e Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite