Autunno 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Meteorologia delle Alpi e Prealpi Orobie a cura di Orobie Meteo

Moderatori: Lino70, RubenBG, Fabio76, tropico90

Re: Autunno 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi RubenBG » lunedì 12 novembre 2018, 17:50

Finalmente temperature degne di fine autunno.
Deve arrivare una sfreddata da est per riportare nei ranghi le T°.
Meglio preparare cappotti e sciarpe.
Massime che non andranno oltre i 8/10° da domenica mente le minime visti anche i cieli nuvolosi rimarranno intorno ai 2/3°.
Il tempo è una grande metafora della vita – a volte va bene, a volte va male, e non c’è niente che tu possa fare, se non portarti un ombrello.
Avatar utente
RubenBG
 
Messaggi: 679
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2014, 14:16
Località: Martinengo (BG) 152 m.s.l.m.

Re: Autunno 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » lunedì 12 novembre 2018, 20:42

RubenBG ha scritto:Massime che non andranno oltre i 8/10° da domenica mente le minime visti anche i cieli nuvolosi rimarranno intorno ai 2/3°.

E le reading serali per lunedì prossimo vedono la retrogressione della goccia fredda sulla Francia con neve a quote collinari sul nord italia

Immagine

Immagine

Immagine

ma tanto nn è la risposta definitiva a_11 a_6 a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3247
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Autunno 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » martedì 13 novembre 2018, 15:22

Reading insiste con la retrogressione della goccia fredda tra lunedì e martedì con peggioramento al nord e neve iniziale a quote collinari in successivo rialzo

Immagine

Immagine

gfs invece vede la goccia fredda infilarsi in pianura padana per poi posizionarsi appena ad ovest delle alpi con q.n. al piano o quasi


Immagine

Immagine

ad ogni modo sono configurazioni invernali...
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3247
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Autunno 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Lino70 » martedì 13 novembre 2018, 17:45

Ciao a tutti, facciamo il punto della situazione, essa sino a venerdì, resterà su questa tendenza, alternando fasi nuvolose/soleggiate con nebbie al piano, relegando un clima diurno quasi mite, ma in calo su valori più novembrini nella sera/notte/mattina. E a tal proposito stamattina nella medio/bassa pianura è arrivata puntuale la prima "vera" nebbia!! ATT: vengono confermate le fredde ed interessanti novità "già descritte" x il weekend ed i giorni a seguire... ciao!!
Lunedi e Giovedì Mattina ore 07:15 -6^ STAGIONE METEO su Radio Alta/BGTV-
Meteo_BergamOrobico su Facebook: https://www.facebook.com/groups/934171453305818
Dati On-Line Stazione Meteo Almè: http://www.centrometeolombardo.com/content.asp?contentid=6624&ContentType=Stazioni
Avatar utente
Lino70
 
Messaggi: 6066
Iscritto il: lunedì 14 dicembre 2009, 14:44
Località: Almè (BG) 298 m.s.l.m.

Re: Autunno 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi RubenBG » martedì 13 novembre 2018, 18:55

Bisognerà vedere il 2° impulso da est dove vorrà andare a finire, li dipenderanno le nostre sorti se avremo tempo freddo sterile o piogge con clima più mite in seguito, quota neve inizialmente localmente sotto i 1000m.
Il tempo è una grande metafora della vita – a volte va bene, a volte va male, e non c’è niente che tu possa fare, se non portarti un ombrello.
Avatar utente
RubenBG
 
Messaggi: 679
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2014, 14:16
Località: Martinengo (BG) 152 m.s.l.m.

Re: Autunno 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » mercoledì 14 novembre 2018, 15:16

Le prospettive sia di reading che di gfs per la prossima settimana sono invernali

Immagine

Immagine

per le sorti del nostro orticello bisogna attendere i prossimi run per capire la traiettoria della retrogressione fredda, a seconda di dove passerà e si posizionerà potremmo avere freddo sterile oppure perturbato...
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3247
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Autunno 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi wizard » mercoledì 14 novembre 2018, 22:58

Situazione termicamente interessante....finalmente....
wizard
 
Messaggi: 188
Iscritto il: domenica 10 dicembre 2006, 13:29
Località: Romacolo di Zogno (BG) 350 m

Re: Autunno 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi RubenBG » giovedì 15 novembre 2018, 19:12

Martedì peggioramento in arrivo, la goccia arrivando da est si posizione ad ovest di noi portandoci un peggioramento con quota neve inizialmente a bassa quota anche fin verso i 500m nelle zone più riparate. Non sarà un peggioramento intenso
Immagine
Avremo una breve pausa e da venerdì probabile peggioramento, questa volta molto più mite con correnti da SW con quota neve oltre i 2000m ma ancora è prematuro
Immagine
Il tempo è una grande metafora della vita – a volte va bene, a volte va male, e non c’è niente che tu possa fare, se non portarti un ombrello.
Avatar utente
RubenBG
 
Messaggi: 679
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2014, 14:16
Località: Martinengo (BG) 152 m.s.l.m.

Re: Autunno 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » venerdì 16 novembre 2018, 20:16

A 96 ore, ovvero per martedì prossimo, ci sono enormi differenze tra i GM riguardo alla posizione della goccia fredda in retrogressione dall'Europa orientale

Immagine

Immagine

Immagine

Gfs la piazza sulle alpi occidentali, ukmo sulla Francia centrale, Reading sul golfo del Leone....impossibile fare una previsione per quella data al momento a_11 a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3247
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

PrecedenteProssimo

Torna a Meteo Alpi e Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti