Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Meteorologia delle Alpi e Prealpi Orobie a cura di Orobie Meteo

Moderatori: Lino70, RubenBG, Fabio76, tropico90

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » mercoledì 5 dicembre 2018, 20:10

Fabius ha scritto:È in arrivo nel weekend il mio amico favonio a_39 tanto latitante di questi tempi, ci aspetteranno un sab e dom ventosi e asciutti sulle orobie, vedremo anche quanto ne arriverà fino in pianura a_45

Già e lunedì ci sarà a mio avviso la sventagliata più potente

Immagine

Immagine

comunque sia il freddo in entrata è stato ridotto rispetto agli scorsi run...
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3247
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » giovedì 6 dicembre 2018, 15:47

L'apice dell'irruzione fredda (di scarsa entità) sarà mercoledì prossimo con l'entrata di una -3° a 850hpa in pianura ed una -4°/-5° sulle orobie

Immagine

Immagine

a seguire reding00 vede un rapido peggioramento per il 14 al passaggio di un veloce fronte Atlantico

Immagine

il modello prevede pochi mm con la -4° a 850hpa con la possibilità di qualche fiocco fino a bassa quota. Comunque sia non è la risposta definitiva, con i prossimi run ci saranno sicuramente altri cambiamenti a_11 a_39 a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3247
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi RubenBG » venerdì 7 dicembre 2018, 11:38

Colata fredda che ci prenderà di striscio, si rientrerà a malapena in media.
Immagine
Immagine
Il tempo è una grande metafora della vita – a volte va bene, a volte va male, e non c’è niente che tu possa fare, se non portarti un ombrello.
Avatar utente
RubenBG
 
Messaggi: 679
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2014, 14:16
Località: Martinengo (BG) 152 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » venerdì 7 dicembre 2018, 15:32

Reading invece continua a vedere l'irruzione fredda per santa Lucia e l'entrata atlantica del 14

Immagine

Immagine

vedremo chi la spunterà...
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3247
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » sabato 8 dicembre 2018, 8:53

Reading00 insiste: nel medio è una buona configurazione per far affluire un po’ di freddo in pianura padana da oriente

Immagine

Immagine

Immagine

nulla di eccezionale ma una -5° basterebbe a metà dicembre per un po’ di neve fino al piano con un’ eventuale perturbazione successiva

Immagine


Traiettoria sfavorevole per precipitazioni importanti ma un blando passaggio ci sarebbe...
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3247
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » sabato 8 dicembre 2018, 21:33

Reading 12 a 96 ore vede l'alta scandinava opporre resistenza alle correnti atlantiche permettendo al freddo di giungere in pianura padana dall'est Europa

Immagine

a 120 ore vede l'apertura della porta atlantica mentre da noi continua ad affluire il freddo da est

Immagine

Immagine

poi però andrebbe a formarsi il minimo al centro/ sud apportando precipitazioni in quelle zone lasciando a secco il nord...

Immagine

vedremo se il tutto sarà confermato...
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3247
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » domenica 9 dicembre 2018, 10:49

Rimane aperta l'ipotesi di una nevicata fino al piano venerdì prossimo anche se con il run mattutino di reading sarebbe favorito il nord est con il bergamasco ai margini.
Andando con ordine: è confermata la retrogressione fredda in concomitanza con l'apertura della porta atlantica a metà settimana

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

il minimo però è visto al momento piuttosto a sw con interessamento del nord est dove date le termiche previste dal modello (-5°/-6° a 850hpa) cadrebbe fino al piano.
Attendiamo i prossimi aggiornamenti a_11 a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3247
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » lunedì 10 dicembre 2018, 15:33

Reading 00 a 96 ore vede un coinvolgimento di tutto il centro-nord da parte della depressione in arrivo dall'atlantico

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

con la dinamica e le termiche previste sarebbe neve in pianura su tutto il nord o quasi con i maggiori accumuli sulla pianura emiliana. Vedremo se verrà confermata anche domani così poi trasleremo l'argomento nell'altro topic...
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3247
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » lunedì 10 dicembre 2018, 18:56

C'è da dire che i primi aggiornamenti degli altri gm12 vedono il minimo sprofondare fino al Nord Africa

Immagine

Immagine

Immagine

con le termiche previste sarebbe neve sulla pianura emiliana, pioggia al centro ed asciutto sul resto del nord a_11
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3247
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

PrecedenteProssimo

Torna a Meteo Alpi e Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti