Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Meteorologia delle Alpi e Prealpi Orobie a cura di Orobie Meteo

Moderatori: Lino70, RubenBG, Fabio76, tropico90

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » lunedì 10 dicembre 2018, 22:37

A proposito di giovedì/venerdì ne parliamo in evoluzione meteo; a seguire per quanto riguarda il fine settimana, reading vede una blanda rimonta anticiclonica con termiche lievemente negative in quota quindi condizioni di tempo buono e dalla parvenza invernale anche nei bassi strati

Immagine

Immagine

per lunedì 17 al momento vede il passaggio di un cavetto Atlantico con neve a quote medio/basse

Immagine

ed un peggioramento assai più corposo per mercoledì 19

Immagine

vedremo se almeno le piste faranno scorta entro Natale...
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3318
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » martedì 11 dicembre 2018, 16:01

Reading 00 insiste con lunedì 17 e mercoledì 19 sul passaggio di 2 perturbazioni atlantiche:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

con le termiche lievemente negative previste a 850hpa sarebbe neve a quote medio/basse (ipotizzo 800/1000m ma se resiste il freddo nei bassi strati anche più in basso...)
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3318
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi RubenBG » giovedì 13 dicembre 2018, 14:13

Domenica invece sarà l'occasione per vedere la neve a quote basse ma aimè le precipitazioni saranno deboli ed intermittenti, saranno abbastanza per vedere la neve fino al piano ?
Vedremo
Il tempo è una grande metafora della vita – a volte va bene, a volte va male, e non c’è niente che tu possa fare, se non portarti un ombrello.
Avatar utente
RubenBG
 
Messaggi: 702
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2014, 14:16
Località: Martinengo (BG) 152 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » giovedì 13 dicembre 2018, 15:47

RubenBG ha scritto:Domenica invece sarà l'occasione per vedere la neve a quote basse ma aimè le precipitazioni saranno deboli ed intermittenti, saranno abbastanza per vedere la neve fino al piano? Vedremo

Secondo reading00 sì, il modello al momento vede un passaggio rapido ma abbastanza incisivo nel pomeriggio/sera di domenica

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

niente di trascendentale ma se venisse confermata si tratterebbe di una discreta nevicatina un pò su tutta la pianura padana grazie al blando scorrimento umido su cuscino freddo che si consoliderà nei prossimi giorni a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3318
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » venerdì 14 dicembre 2018, 23:15

Anche oggi reading conferma il peggioramento in arrivo dall'Atlantico a cavallo tra il 19 ed il 20

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

e le termiche previste al momento ad inizio e fine peggioramento lasciano presagire ad una nevicata fino a quote basse a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3318
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi RubenBG » sabato 15 dicembre 2018, 17:49

Un po di neve sui nostri monti servirebbe, sono tutte marroni fino oltre i 2000m.
Non sara tanto ma meglio di niente.
Il tempo è una grande metafora della vita – a volte va bene, a volte va male, e non c’è niente che tu possa fare, se non portarti un ombrello.
Avatar utente
RubenBG
 
Messaggi: 702
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2014, 14:16
Località: Martinengo (BG) 152 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » domenica 16 dicembre 2018, 11:24

Anche i modelli odierni confermano il passaggio perturbato tra mercoledì sera e giovedì mattina con fenomeni moderati e neve fino a bassa quota

Immagine

Immagine

a seguire probabile rimonta dell'alta pressione nel fine settimana

Immagine
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3318
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi ciuino » domenica 16 dicembre 2018, 13:14

Secondo voi la pianura potrà vedere neve anche in questa occasione del 19-20/12?
In questo periodo in assenza di scirocco se le precipitazioni riescono ad essere moderate la neve potrebbe riuscire ad affacciarsi pure in pianura. Voi che pensate?
ciuino
 
Messaggi: 57
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:25
Località: Pianca 850m s.l.m

Re: Inverno 2018/2019: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » domenica 16 dicembre 2018, 18:04

ciuino ha scritto:Secondo voi la pianura potrà vedere neve anche in questa occasione del 19-20/12?
In questo periodo in assenza di scirocco se le precipitazioni riescono ad essere moderate la neve potrebbe riuscire ad affacciarsi pure in pianura. Voi che pensate?

sï,bisogna vedere come si assesteranno nei prossimi giorni le termiche al suolo ma l'eventualità è assolutamente possibile.
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3318
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 0:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

PrecedenteProssimo

Torna a Meteo Alpi e Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: enkuz, Fabio76, Google [Bot], sbrembato e 26 ospiti