Le News Meteo del 2017

Meteorologia delle Alpi e Prealpi Orobie a cura di Orobie Meteo

Moderatori: Lino70, RubenBG, Fabio76, tropico90

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » martedì 1 agosto 2017, 14:52

CALDO ESTREMO: la zona aeroportuale di Alghero ha già superato i 40°, alle 13.30 il termometro segna 42°! Firenze registra 39°; Roma 37°. Si tratta di massime provvisorie.
Meteolive
tropico90
 
Messaggi: 405
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » martedì 1 agosto 2017, 18:11

Le temperature nel corso delle ultime ore hanno superato i 40°C in molte località italiane, in particolare al centro-nord dove troviamo isoterme, a 850 hpa (circa 1500 metri) superiori ai +24°C. Tuttavia non si tratta nemmeno dell'apice dell'ondata di caldo : tra domani e venerdi raggiungeremo il picco livello termico con l'arrivo di isoterme in quota vicine ai +26/+27°C. L'ondata di caldo potrebbe concludersi nel corso della prossima settimana, pertanto ci attendono numerosi giorni eccezionalmente caldi e afosi da nord a sud, come da anni non accadeva. Oggi spicca su tutte Firenze, città più calda d'Italia, con ben 42.7 °C alle 15.30 (valore che potrebbe anche aumentare nei prossimi minuti).



Eloquenti le temperature registrate alle ore 15.30 da nord a sud :

Alghero 40°C, Bari 32°C, Bologna 38.5°C, Bolzano 34°C, Ferrara 38°C, Firenze 42.7°C, Foggia 39°C, Frosinone 39°C, Roma 41°C, Arezzo 40°C, Prato 41°C, Pistoia 40°C, Ginosa Marina (TA) 40°C, Milano 35°C, Catania 37 °C, Perugia 40°C, Rieti 38°C, Pescara 34°C, Venezia 33°C, Ancona 33.4°C, Genova 34°C, Torino 32°C, Trieste 31.8°C, Terni 40.4°C, San Gemini (TR) 41.5°C, Campobasso 35.2°C, Napoli 35.5°C, Cosenza 39°C, Reggio Calabria 35°C, Palermo 31.5°C, Lentini (SR) 40.7°C, Siracusa 35°C, Cagliari 33.7°C, Oristano 40.7°C, Sassari 40°C, Bonorva 41.5°C, Tula (SS) 41.4°C.
Meteolive.it
tropico90
 
Messaggi: 405
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » mercoledì 2 agosto 2017, 14:26

CALDO ESTREMO: toccati i 41° a Foggia e Frosinone, 40° a Ferrara e Roma; 39° ad Alghero, 38° a Firenze.
Meteolive.it
tropico90
 
Messaggi: 405
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » mercoledì 2 agosto 2017, 19:32

Gran caldo e afa in Puglia : 42°C a Foggia, quasi 40°C in Salento

La Puglia è tra le regioni più calde d'Italia dopo Toscana, Lazio, Umbria e Sardegna. I valori massimi odierni sono decisamente alti su buona parte della regione, in particolare nel foggiano :

Foggia 42°C, San Severo 40°C, Trani 39.1°C, Cerignola 40.3°C, Bari 35°C, Acquaviva delle Fonti (BA) 38.5°C, Adelfia (BA) 38,9°C, Taranto 36.2°C, Grottaglie (TA) 40°C, Brindisi 34°C, Lecce 36°C, Nociglia (LE) 38.8°C, Tuglie (LE) 39.1°C, Gallipoli 36°C, Manduria (TA) 37.4°.
Meteolive.it
tropico90
 
Messaggi: 405
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » giovedì 3 agosto 2017, 18:45

Toccati i 41° ad Alghero, 40° a Foggia e Frosinone, 39° a Roma.
Mteolive.it
tropico90
 
Messaggi: 405
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » venerdì 4 agosto 2017, 18:15

Caldo estremo: allarme ozono oltre i limiti, un pericolo per la popolazione, ecco dove


l caldo intenso, con temperature ampiamente sopra la media stagionale, sta causando l'innalzamento dei livelli di ozono in Lombardia.

L'Arpa ha invitato le persone che vivono nelle aree con i livelli di ozono più alti a limitare le uscite nelle ore più calde. Ricordiamo che un'esposizione prolungata a concentrazioni elevate di ozono può provocare tosse, irritazione della gola o agli occhi, malessere e dolore al petto durante la respirazione, aumento della frequenza respiratoria, riduzione della capacità polmonare.

In alcune province, come quella di Varese e alcune aree di Monza, Como, Lecco e Milano le rilevazioni si sono spinte al di sopra del livello di allarme, fissato alla quota di 240 microgrammi per metro cubo. Stando alle rilevazioni dell'Arpa, nella giornata di ieri, i livelli di maggior concentrazione di ozono sono stati registrati a Trezzo sull'Adda nel milanese (270), Meda in Brianza (266) e a Cantù (262) in provincia di Como.

Il problema non riguarda soltanto la Lombardia ma soprattutto il Centro e il Nord in generale. Livelli oltre la soglia di allarme anche nelle Marche negli ultimi giorni. Inevitabili i casi di malore e gli interventi del pronto soccorso in diverse località.
Meteolive.it
tropico90
 
Messaggi: 405
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » sabato 5 agosto 2017, 11:17

Record di temperature massime tra Romagna, Marche e Abruzzo; tra quelli romagnoli, segnaliamo 42.9° a Fiumana di Predappio (FC), allo sbocco della Valle del Rabbi presso Forlì, che dovrebbe diventare anche il record storico regionale. Il vicino aeroporto di Forlì ha segnato 42.1°, demolendo il record storico precedente del 1983 (40.0°). Altri valori importanti: 42.3° a Villa Verucchio (RN) e a Bagnacavallo (RA). 42.0° a San Tome di Forlì 41.9° a Lugo (RA) 41.8° a Basiago (RA) 41.7° a Forlì citta e Pieve Corleto (RA) 41.6° a San Pietro in Trento (FC) e San Potito di Lugo (RA) 41.4° a Masiera di Bagnacavallo (RA) 41.3° a Imola (BO) 40-41° diffusi comunque su pianura forlivese, faentina e ravennate; tranne che a ridosso della costa. 39-40° diffusi, con picchi di 41° tra basso ferrarese, bolognese e modenese, picco di 41.2° a San Giorgio di Piano (BO).
Meteeolive.it
tropico90
 
Messaggi: 405
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » sabato 5 agosto 2017, 11:20

Maltempo: bomba d'acqua a Cortina, un morto

Una donna è morta travolta con la sua auto sotto una colata di detriti a causa di una bomba d'acqua che si è abbattuta la notte scorsa a Cortina d'Ampezzo. Le aree interessate sono quelle della zona del Cristallo. Interrotta la strada dolomitica in tre punti: a Riogere, al Lago Scin e in località Alverà.

L'auto con la vittima è stata individuata dai soccorritori nell'alveo del torrente tra Riogere e lago Scin. Con l'aiuto di una piccola ruspa è stata liberata l'auto dai detriti ma il personale sanitario del Suem non ha potuto che costatare il decesso della persona che era a bordo. La massa detritica provocata dalla bomba d'acqua ha invaso alcune strade e garage. Le squadre di soccorso sono al lavoro per riportare la situazione alla normalità.

La vittima aveva 60 anni, era un medico in pensione che aveva partecipato ad una festa paesana nella zona e stava rincasando anzitempo per l'insorgere del maltempo. La donna, alla guida della sua Panda, stava attraversando un ponte della statale 51, che dalla località Ampezzana porta a Passo Tre Croci, quando è piombata sulla strada l'imponente massa di detriti che ha travolto il mezzo, facendolo finire nell'alveo del torrente tra Riogere e Lago Scin. La colata di detriti ha invaso anche il piano terra di una decina di case e una diverse automobili, nella frazione di Alverà, i cui proprietari hanno lanciato l'allarme chiamando i vigili del fuoco e i carabinieri. Sul posto sono giunte squadre dei soccorritori dei vigili del fuoco, del soccorso alpino, i carabinieri e la polizia di stato che si sono messi alla ricerca della persona scomparsa che è stata poi trovata dai cinofili del soccorso alpino.
Ansa.it
tropico90
 
Messaggi: 405
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » domenica 6 agosto 2017, 11:56

Maltempo: temporali e frane in Val Pusteria, treno bloccato

I forti temporali, le intense piogge e le grandinate hanno causato nella notte notevoli danni in Alta Val Pusteria sopratutto nella zona di Braies e Dobbiaco.

Fortunatamente non vi sono feriti. Un treno regionale diretto a San Candido è rimasto bloccato per la caduta di una frana a Valdaora. 80 passeggeri a bordo sono stati raggiunti e portati nei punti di assistenza allestiti nelle stazioni di Valdaora e Monguelfo.

Il rio Braies uscito dall'alveo ha inondato alcune case e abitazioni della zona. In brevissimo tempo sono cadute 100 mm di pioggia. Alcune autovetture parcheggiate sono state trascinate dalle correnti nel rio. Le operazioni sono state rese difficili, spiegano i Vigili del Fuoco, sia dall'oscurità come anche dalla mancanza di alimentazione elettrica nella zona che ha colpito 350 utenze. Un ottantina di interventi da parte dei diversi Corpi dei Vigili del Fuoco della zona con oltre 200 soccorritori sul posto.

Ansa.it
tropico90
 
Messaggi: 405
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

PrecedenteProssimo

Torna a Meteo Alpi e Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite