Le News Meteo del 2018

Meteorologia delle Alpi e Prealpi Orobie a cura di Orobie Meteo

Moderatori: Lino70, RubenBG, Fabio76, tropico90

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » lunedì 23 luglio 2018, 20:00

Maltempo in Puglia : disastrose grandinate nel barese. Chicchi come noci, vetri rotti
Puntuali i temporali sono arrivati in Puglia, come ampiamente previsto, rivelandosi particolarmente violenti. Dopo il foggiano è toccato al barese dove poco dopo mezzogiorno si sono sviluppati temporali molto violenti a causa dell'enorme quantità di energia presente nei bassi strati.





La notevole umidità è stata convertita in energia per il temporale che ne ha approfittato per accrescersi e sviluppare moti convettivi fortissimi i quali hanno poi prodotto raffiche di vento estreme e grandinate devastanti. Solo tanta piogge e vento forte per Bari, mentre poco più nell'entroterra i chicchi di ghiaccio non hanno lasciato scampo all'agricoltura.
tropico90
 
Messaggi: 200
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » lunedì 23 luglio 2018, 20:03

Milano nord: grandinata pazzesca nel pomeriggio di ieri

nella serata di ieri attorno alle 18.30 nei quartieri a nord di Milano. Grandine di 5-7 cm di diametro. E' solo uno dei tanti fenomeni violenti che hanno accompagnato il week-end degli italiani al centro-nord.
tropico90
 
Messaggi: 200
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » mercoledì 25 luglio 2018, 20:32

Le News di Oggi.....


Incendio ad Atene, una tragedia immane : oltre 70 morti, intere famiglie distrutte

Disastro ad Atene, zona Mati. Incendio letale per oltre 70 persone. Famiglie intere distrutte.





È una catastrofe in Grecia a causa dei vasti incendi che sono divampati alle spalle di Atene nelle scorse 48 ore. L'Attica è letteralmente devastata dalle fiamme ed in particolare nella zona tra Rafina e Nea Makri, dove i centri abitati di Mati, Kokkino Limanaki sono stati quasi totalmente distrutti (guarda il video dall'aereo).





Una tragedia di proporzioni immani : il numero delle vittime è salito a 74 morti, mentre i feriti ufficiali ora sono 187, dei quali 23 bambini. Il grosso delle ricerche prosegue nella zona di Mati, quasi totalmente incenerita dall'incendio.

Tra le vittime ci sono molti bambini stando a quanto riferito dalle autorità locali, alcuni dei quali ritrovati assieme alle loro famiglie senza vita lungo una scogliera, ad appena 15 metri dal mare. Le vittime sono state ritrovate abbracciate tra loro.

Ed inoltre...

Catastrofe nel Laos: crolla diga, si temono centinaia di morti

Una catastrofe è avvenuta negli ultimi giorni nel Laos, Paese del Sudest asiatico. Una diga idroelettrica in costruzione è crollata provocando l'inondazione di una vasta area.





Il bilancio è pesante: si stima che almeno 6000 persone siano state travolte in sei villaggi diversi. Il numero di morti e dispersi è ancora da stimare, ma potrebbero esserci centinaia di vittime. Al momento si registrano 20 morti accertati.





Dalla Thailandia, paese confinante, hanno inviato un rinforzo ai soccorritori, ma l'area colpita è circondata da una foresta molto fitta, che potrebbe complicare le operazioni.
La diga si trova sull'affluente del Mekong, nella provincia di Attapeu nel sud-ovest, vicino al confine con il Vietnam. È crollata lunedì notte, rilasciando 5 miliardi di metri cubi di acqua, l'equivalente di oltre due milioni di piscine olimpioniche.
tropico90
 
Messaggi: 200
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » giovedì 26 luglio 2018, 19:53

Disastro in Grecia, dopo gli incendi arrivano le alluvioni su Atene - scenario apocalittico

Situazione disastrosa in Grecia. Inondazioni su Atene dopo i pesanti incendi. Oltre 80 morti.

Periodo nero per la Grecia dove si è passati da un eccesso all'altro nell'arco di 48 ore. Dopo i devastanti incendi che hanno letteralmente distrutto i centri abitati di Mati e Rafina e causato ben 85 vittime, si sono scatenati potenti nubifragi in tutta la zona della Capitale causando gravi inondazioni in un momento sicuramente delicato.

Gli incendi, la cui origine si sospetta essere di grave origine dolosa e premeditata, hanno incenerito decine di ettari di boschi e distrutto oltre 1500 case tra le località balneari di Rafina e Mati (quest'ultima distruggendola quasi totalmente). Oltre 500 i feriti mentre le vittime potrebbero aumentare ulteriormente stando alle autorità locali.

La situazione ora si fa molto critica in quanto sono ancora in atto le ricerche dei dispersi e il maltempo non aiuta.
tropico90
 
Messaggi: 200
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » venerdì 27 luglio 2018, 20:18

CALDO: toccati i 34° a Firenze e Alghero; 33° a Bolzano, Reggio Calabria, Roma e Cagliari; 32° a Bologna, Perugia, Foggia, e Viterbo
tropico90
 
Messaggi: 200
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » lunedì 30 luglio 2018, 21:08

Emergenza incendi in California: devastati migliaia di ettari di bosco

Brucia la California ormai da molti giorni. Un devastante incendio esteso per almeno 360 chilometri, sta distruggendo migliaia di ettari di bosco. Le autorità locali riferiscono che al momento soltanto il 5% del fronte di fiamme risulta sotto controllo, mentre altrove l'incendio, grazie anche all'azione del forte vento, si sta diffondendo ad una rapidità impressionante. Al momento questo enorme disastro ha provocato 6 vittime ma molte altre persone risultano disperse e la speranza di recuperarle vive purtroppo diminuisce ora dopo ora.

Nella California la vegetazione è costituita soprattutto da boschi e da foreste di conifere il cui legno intriso di resina è in grado di bruciare molto facilmente, favorendo la diffusione delle fiamme. Ormai da diversi anni, salvo rare occasioni, questa parte degli Stati Uniti soffre di una condizione siccitosa persistente che favorisce eventi calamitosi di questo tipo la cui origine resta comunque da imputare alla mano dell'uomo.

Nella maggioranza dei casi resta il colpevole resta sempre impunito, ma almeno questa volta il 32 enne Brandon McGlover , presunto piromane, è stato formalmente accusato di aver appiccato almeno 9 focolai nella contea di Riverside.

Al momento abbiamo tre grandi fronti di fiamme in azione sul paese: da mercoledì scorso le fiamme divorano la foresta nazionale di San Bernardino a circa 150 chilometri a sud di los Angeles, sono stati ridotti in cenere circa 5.000 ettari di terreno. Un secondo fronte di fiamme più a nord sta divorando foreste sul parco nazionale di Yosemite, distrutti sinora 20 mila ettari di bosco. Un terzo fronte di fiamme a nord della città di Redding, bruciati 20 mila ettari di terreno, oltre 500 edifici distrutti.

Ed inoltre....
Venezia ha raggiunto i 33°C, Roma ha toccato i 34°C: sono gli effetti dell'onda di calore africana che si sta portando sull'Italia.
tropico90
 
Messaggi: 200
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » venerdì 3 agosto 2018, 18:49

Le News Meteo.......

Maltempo in Sardegna: impressionante grandinata sulla statale 131

Rovesci e temporali hanno interessato molte zone della penisola nel corso del pomeriggio, soprattutto interne.

Anche in Sardegna si sono verificati fenomeni a carattere temporalesco che in alcune zone hanno provocato non pochi disagi.

Una violentissima grandinata si è abbattuta, come mostrano le immagini, sulla strada statale 131 nei pressi di Bonorva, in provincia di Sassari. Lastre di ghiaccio si sono formate sul manto stradale, rendendo difficile il traffico.

Ed inoltre...
Nubifragio su Matera, alluvione lampo nella citta' dei sassi - pesanti allagamenti

Dopo le 14.00 si è formato un violento temporale anche nell'area di Matera, in Basilicata : in pochi minuti si è scatenato un vero e proprio nubifragio che ha mandato in tilt la "città dei sassi", causando gravi allagamenti in diversi punti cittadini. Strade trasformate in fiumi in piena, allagati diversi piani terra e scantinati e totalmente allagata anche la famosa piazza di San Pietro Caveoso.
tropico90
 
Messaggi: 200
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » domenica 5 agosto 2018, 14:35

SIcilia: fulmine provoca grosso incendio a Palermo, nube nera visibile a grande distanza

Numerosi temporali hanno interessato la Sicilia nel corso del pomeriggio di ieri

Proprio a causa di un fulmine, abbattutosi su di un albero, sarebbe nato un incendio che ha mandato in fiamme una parte di un deposito di pedane di legno e frutta, tra Palermo e Villabate.

Il rogo si è propagato alle pedane in legno e ai camion parcheggiati, diventando subito di grosse dimensioni e rendendosi visibile a grande distanza. Impegnate diverse squadre dei vigili del fuoco. Carabinieri e agenti di polizia hanno circondato la zona invasa dal fumo nero e intenso.
tropico90
 
Messaggi: 200
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » lunedì 6 agosto 2018, 11:24

Maltempo in Sicilia: grosso albero cade a Palermo

Come previsto è stata una giornata di forti temporali sulla Sicilia, con le zone interne e i rilievi maggiormente colpiti dal maltempo.




Proprio in seguito alle condizioni meteo, un grosso albero alto 10 metri (già pericolante) è crollato in strada nel quartiere Zisa, a Palermo. Il bilancio è di un ferito e diverse auto danneggiate. L’albero è caduto all’incrocio tra via Silvio Pellico e via Cipressi.
tropico90
 
Messaggi: 200
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

PrecedenteProssimo

Torna a Meteo Alpi e Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti