Le News Meteo del 2018

Meteorologia delle Alpi e Prealpi Orobie a cura di Orobie Meteo

Moderatori: Lino70, RubenBG, Fabio76, tropico90

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » lunedì 22 gennaio 2018, 21:30

Valanga su regionale Oyace,sfiorata casa

Una valanga è caduta stamane sulla strada regionale numero 28, all'altezza del comune di Oyace (Aosta), nella zona del Grand Combin. "E' una slavina di grandi dimensioni. Ha sfiorato una casa e la vicina stalla. Per fortuna nessuno è rimasto coinvolto", spiega al telefono il sindaco, Remo Domaine, che con un'ordinanza ha disposto la chiusura della carreggiata. che è stata successivamente riaperta. Da sabato scorso la Valle d'Aosta è interessata da una perturbazione che ha portato molta neve in quota e pioggia nel fondo valle.
Evacuato villaggio a Champoluc - A causa del pericolo valanghe il sindaco di Ayas ha disposto l'evacuazione della parte vecchia della frazione di Champoluc. "Non so ancora quante persone siano", dice il primo cittadino, Alex Brunod, contattato al telefono. L'8 gennaio scorso erano stati una trentina i residenti sgomberati nella zona, ai piedi del monte Facciabella. In quell'occasione era stato evacuato anche un albergo che oggi - fanno sapere dalla struttura ricettiva - non è coinvolto dall'ordinanza. Il sindaco ha disposto inoltre la chiusura della strada Champlan-Champoluc e nelle prossime ore valuterà eventuali altre misure.
Due famiglie evacuate a Bionaz - A causa del pericolo valanghe nell'alta Valpelline, il sindaco di Bionaz ha disposto l'evacuazione di due famiglie. Si tratta di un nucleo di tre persone, in frazione Rey, e di un quarto abitante, in frazione Ru, vicino al centro del paese. "Sono misure precauzionali decise a seguito delle valutazioni fatte dalla commissione valanghe", spiega il primo cittadino, Remo Chentre. Inoltre sono state chiuse quattro strade comunali. Tra le slavine cadute sino ad ora una "è una valanga storica. Si è staccata verso le 15.30, nella zona di Balmes, arrivando vicino al centro abitato", aggiunge Chentre. "Ci sono stati danni alle strade - spiega - ma anche agli impianti di irrigazione dei terreni agricoli".
Sarà di nuovo chiusa nella notte la strada regionale che da Oyace porta a Bionaz, riaperta nel pomeriggio dopo la caduta di una valanga che ha sfiorato un'abitazione in località Le Treysoud. Altre slavine sono state segnalate nei comuni di Valpelline e Ollomont.
Il grado di pericolo valanghe in Valle d'Aosta è 4-forte (su una scala da 1 a 5) lungo la dorsale di confine estero da La Thuile all'alta Valtournenche, 3-marcato sul resto del territorio.
tropico90
 
Messaggi: 119
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » martedì 23 gennaio 2018, 22:04

Spaventosa frana sull'autostrada del GOTTARDO in Svizzera

Una colata di fango ha completamente bloccato ieri sera, nel canton Uri, il collegamento nord-sud sul'autostrada A2 lungo l'asse del San Gottardo: lo scoscendimento, avvenuto intorno alle 21.30 su un fronte di 50 metri nel territorio del Comune di Gurtnellen, ha coinvolto un veicolo.

Non vi sono feriti, ma i danni alle carreggiate e all'infrastruttura sono ingenti, ha indicato la Polizia cantonale urana.

L'autostrada è stata bloccata al traffico, a tempo indeterminato e in entrambi i sensi, fra Amsteg e Göschenen e la riapertura non è prevista in tempi brevi: lo ha deciso questa mattina un gruppo
tropico90
 
Messaggi: 119
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » martedì 23 gennaio 2018, 22:18

Piemonte: valanga su strada statale in Val Formazza. Non ci sono feriti!

Sono ore difficili su molte zone delle Alpi per le nuove forti nevicate che si sono verificate negli ultimi giorni facendo nuovamente impennare il rischio valanghe.

In Piemonte, una slavina di grandi dimensioni ha interrotto nella tarda serata di ieri la statale 659 della Valle Formazza, tra le località di Chiesa e San Michele, frazioni di Formazza, paese più a nord dell'Ossola. La massa di neve non ha colpito né case, né persone. Non si registrano per tanto feriti.

Sul posto si sono recati anche gli uomini del Soccorso Alpino della squadra di Formazza con un'unità cinofila per verificare che non fosse rimasta coinvolta nessuna persona. La strada statale è chiusa al transito dei veicoli; aperto soltanto un passaggio per permettere il transito a piedi dei residenti. Oggi saranno fatte ulteriori verifiche sui pendii nevosi che sovrastano le frazioni.
tropico90
 
Messaggi: 119
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » venerdì 26 gennaio 2018, 21:10

Travolto da valanga in Val Gardena: trovato senza vita il corpo del ragazzo disperso

E' stato ritrovato il corpo, purtroppo senza vita, del giovane iceclimber tedesco, disperso da 2 giorni sui monti della Val Gardena.

Il ragazzo era stato travolto da una valanga durante una arrampicata.

Il 22enne Franz Xaver Mayr, di Uffing am Staffelsee in Baviera, era con il suo compagno di cordata, un 30enne di Missen-Wilhans, rimasto ferito in modo non grave. L'arrampicatore non aveva con sé l'Arva, l'apparecchio elettronico per la localizzazione di dispersi sotto la neve.
tropico90
 
Messaggi: 119
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » sabato 27 gennaio 2018, 13:33

Maltempo Lombardia: chiusa statale 36 del lago di Como, in localita' Madesimo


La perturbazione in atto sul Nord Italia ha apportato nelle ultime ore nuove piogge e nevicate sui rilievi alpini. Qualche disagio si registra in Lombardia.

Anas comunica che per condizioni meteo avverse, è stata chiusa, in entrambe le direzioni, la strada statale 36 ‘ del lago di Como e dello Spluga’, in località Madesimo in provincia di Sondrio. Il tratto interessato è compreso tra il km 140,700 e il km 147,000.

Sul posto sono presenti il personale di Anas con i mezzi spazzaneve per ripristinare al più presto la normale circolazione. Si precisa che restano sempre regolarmente raggiungibili gli impianti invernali e l’abitato del comune di Madesimo.
tropico90
 
Messaggi: 119
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » lunedì 29 gennaio 2018, 20:35

NUMEROSI INCIDENTI PER NEBBIA - E' stata una giornata particolarmente difficile per la circolazione con diversi incidenti stradali: il più grave sull'A13 all'altezza di Occhiobello, dove l'incidente è risultato mortale ( una vittima e 7 feriti ), con temporanea chiusura dei caselli e traffico in tilt. Incidenti e forti disagi segnalati anche a Boara Pisani, Ferrara Nord e due sulla Romea, uno dei quali con coinvolgimenti di camion che ha costretto la temporanea chiusura della strada all'altezza delle Valli di Chioggia. Prestare massima attenzione alla guida.
tropico90
 
Messaggi: 119
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » martedì 30 gennaio 2018, 21:26

FREDDO sotto le formazioni nebbiose al nord: 5° a Ferrara, Forlì, Brescia, Parma e Milano (Linate); 6° a Rimini e 7° a Verona, Venezia e Padova.
tropico90
 
Messaggi: 119
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » mercoledì 31 gennaio 2018, 20:51

Quasi 40cm di NEVE a Mosca in sole 24 ore: è record!

Una nevicata così violenta ed intensa Mosca non la viveva da almeno mezzo secolo. In sole 24 ore infatti sono caduti ben 38cm di neve, che hanno costretto ad un super lavoro gli addetti alla pulizia delle strade.

La neve non è certo una novità per i cittadini di Mosca, ma vederne cadere tanta tutta insieme, sebbene lontana dalle quantità che spesso osserviamo in alcune località americane ma anche europee e persino italiane, ha certamente colpito.
tropico90
 
Messaggi: 119
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » venerdì 2 febbraio 2018, 21:20

Centinaia di turisti bloccati dalla furia del CICLONE FEHI in Nuova Zelanda
Dopo essere transitato in prossimità della Nuova Caledonia il ciclone tropicale Fehi ha raggiunto la Nuova Zelanda nella sua marcia verso sud. Il 1° di febbraio ha interessato infatti l'Isola del Sud neo zelandese nel suo settore più settentrionale, nella Tasman Bay, ovvero quel tratto di costa che poco dista dal lembo più meridionale della vicina Isola del Nord.
Il ciclone si è abbattuto sulla spiaggia di Glenduan il 1° febbraio con forti venti che hanno innescato violente mareggiate. Le onde, talmente alte, hanno cancellato tratti di costa e investito diverse auto che transitavano lungo la strada affacciata al mare. Centinaia di turisti presenti nella località sono rimasti bloccati, mentre i residenti nelle zone più vicine alla costa sono stati costretti ad abbandonare le proprie abitazioni.
Fonte : 3bmeteo.com
tropico90
 
Messaggi: 119
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

PrecedenteProssimo

Torna a Meteo Alpi e Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti