Le News Meteo del 2018

Meteorologia delle Alpi e Prealpi Orobie a cura di Orobie Meteo

Moderatori: Lino70, RubenBG, Fabio76, tropico90

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » martedì 27 febbraio 2018, 21:53

Le News gelide di Oggi......

NEVE in SARDEGNA: neve in provincia di Sassari e in particolare nel Goceano con accumuli di qualche centimetro: in otto Comuni i sindaci hanno firmato ordinanze di chiusura delle scuole: si tratta di Anela, Bono, Bultei, Burgos, Illorai, Nulvi, Ozieri e Pattada. Nevicata anche su Olbia.

ABRUZZO: stanotte si sono registrati valori polari con ben -29° a Marsia e sull'altipiano delle Cinque Miglia, -27° a Campo Felice e -21° ai soli 1281 m. di Rocca di Mezzo! E la prossima sarà un'altra notte di gelo!

A Napoli la neve sta creando intralcio alla circolazione e il comune ha disposto la chiusura delle scuole per oggi e ha "avvisato la cittadianza a limitare gli spostamenti" e a muoversi in città "solo se strettamente necessario". Nella nota del comune si legge che le disposizioni sono necessarie "visto che in contrasto con le errate indicazioni fornite ieri dal bollettino della Protezione Civile una copiosa nevicata imbianca la città rendendo difficoltosa la circolazione". PUGLIA sotto la neve: in queste ore si segnalano nevicate fino in pianura sul settore centro-settentrionale della regione. Intense nevicate sono in atto dal pomeriggio di ieri sull'altopiano delle Murge, imbiancata Bari e alcuni tratti del litorale adriatico. Nella mattinata di oggi pioggia mista a neve e gragnola a Taranto e a Lecce dove, dopo una minima di poco inferiore allo 0, attualmente si misurano 3°C.
Fonte: Meteolive.it
tropico90
 
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » giovedì 1 marzo 2018, 21:25

Gelo e neve al nord: imbiancata la pianura Padana dal Piemonte al Friuli

Mentre la pianura Padana veniva avvolta dal gran gelo russo in condizioni di cielo sereno, con temperature localmente anche inferiori ai -10°C, freddo e nevicate hanno imperversato sul centro-sud tra lunedi e mercoledi: nell’arco di appena due giorni sono state imbiancate città come Grosseto, Roma, Napoli e Bari, come da anni non capitava (nel caso di Napoli da alcuni decenni!).
Nel corso della giornata odierna la neve è giunta su Firenze e gran parte del nord Italia, fino in pianura, grazie allo scorrimento dell'aria umida e mite atlantica sul possente cuscino gelido presente nei bassi strati. Si tratta della classica "neve da addolcimento" tipica della pianura Padana : questo fenomeno tuttavia si è esteso in questa circostanza anche alla Liguria dove solitamente la neve giunge per effetto della "tramontana scura". In questo caso il gran gelo siberiano, molto denso e pesante, è riuscito a trattenersi al suolo anche in Liguria permettendo anche qui le nevicate da addolcimento (stessa cosa avvenuta, in misura più contenuta, tra Toscana, Lazio, Campania e Puglia ieri sera).

Il flusso mite e umido atlantico ha coinvolto in maniera pressocchè totale il nord Italia tra ieri sera e oggi, dispensando nevicate diffuse e localmente anche di forte entità. La neve ha imbiancato gran parte della pianura Padana, da Torino sino a Pordenone e Trieste, passando per Genova, Bologna, Venezia, Verona e Milano. Gli accumuli più importanti li registriamo su basso Veneto, Emilia e bassa Lombardia dove si sfiorano i 10/15 cm di neve, mentre sulle restanti zone gli accumuli sono decisamente inferiori e a fatica superano i 5 cm.
Meteolive
tropico90
 
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » giovedì 1 marzo 2018, 21:28

Europa nella morsa del gelo: oltre 50 morti. Congelano i laghi.

la vastissima ondata di gelo che ha investito in questi giorni l'Europa sta mettendo a dura prova molti paesi a causa delle temperature estremamente basse.

Il gelo sta colpendo severamente numerosi stati, fra cui Germania, Repubblica Ceca, Lituania, Slovacchia, Paesi Bassi, Gran Bretagna, Francia, e anche Spagna nelle ultime ore. Secondo le ultime informazioni a causa del gelo e delle condizioni meteo proibitive oltre 50 persone hanno perso la vita in tutta Europa.

Il gelo intenso e persistente ha portato al congelamento di tratti di corsi d'acqua e laghi, soprattutto nel Centro Europa e in quella settentrionale. Diversi specchi d'acqua si sono congelati in Germania.

Impressionanti le immagini che arrivano dalla Svizzera, dove si sono congelati tratti di costa del Lago di Ginevra, compreso barche, marciapiedi, panchine. Anche alcuni tratti del lago Trasimeno, in Umbria, si sono rivestiti di una sottile lastra ghiacciata.
Meteolive
tropico90
 
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » giovedì 1 marzo 2018, 21:31

Caldo in Sicilia: Palermo vola a 23°, mentre al Nord nevica!


alia è bella perché è varia, così come il suo clima, potremmo dire. Oggi 1 Marzo 2018 è una giornata sicuramente affascinante sotto il profilo climatico in quanto abbiamo condizioni meteo estremamente varie sulla nostra penisola.

In particolare è clamorosa la differenza di temperatura fra il Nord Italia e la Sicilia. Mentre Bologna è sotto la neve con una temperatura di -2,5°, Palermo fa registrare addirittura 22°. Oltre 24° di differenza, confrontando due località poste grosso modo alla stessa altitudine. La stazione meteo di Capaci, in provincia di Palermo, fa registrare addirittura 23 gradi.

In tutta la Sicilia il clima è mite questa mattina grazie al richiamo di aria calda di origine sub-tropicale determinato dall'affondo di una profonda e ampia depressione a ridosso della penisola iberica. Le correnti di scirocco scorrono sul ramo ascendente di questo vortice ciclonico, che è proprio il responsabile delle nevicate in atto al centro-nord, facendo sensibilmente innalzare i valori termici a tutte le quote sulla Sicilia e sulla Sardegna. Correnti miti di scirocco che guadagneranno anche il resto del Sud entro fine giornata, portando ovunque un marcato aumento delle temperature.
Meteolive
tropico90
 
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » venerdì 2 marzo 2018, 21:05

Maltempo: riaperto tratto A1 da Milano a Bologna


L'A1 da Milano e Bologna è stata riaperta: il tratto autostradale era stato chiuso in entrambe le direzioni, da Milano a Sasso Marconi e poco dopo a Bologna in direzione sud, a causa della pioggia gelata che stava causando la formazione di causa di ghiaccio.

Dopo lo stop ai Tir dovuto alle forti nevicate in Francia e in Svizzera, la situazione della viabilità ai trafori della Valle d'Aosta torna alla normalità con la riapertura ai mezzi pesanti anche del Gran San Bernardo, al confine con il territorio elvetico, oltre al Monte Bianco. Cessa pertanto il Piano di emergenza viabilità principale stabilita nella mattinata di oggi dalla Protezione civile regionale.
In precedenza era stato riaperto il transito ai mezzi pesanti nel Traforo del Monte Bianco.

Il prefetto di Firenze Alessio Giuffrida ha revocato il blocco alla circolazione dei mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate, disposto il 28 febbraio scorso. "Allo stato attuale non si registrano particolari criticità per la circolazione stradale" nel territorio provinciale, spiega la nota. I veicoli pesanti possono così tornare a viaggiare su tutta la rete viaria della provincia di Firenze.
tropico90
 
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » venerdì 2 marzo 2018, 21:06

Maltempo, al Marco 40 voli cancellati

(ANSA) - BOLOGNA, 2 MAR - Sono circa 40 i voli cancellati al 'Marconi' di Bologna a causa del maltempo e dei problemi legati all'approvvigionamento di liquido sghiacciante. Numerosi gli aerei partiti in ritardo, con grandi disagi ai viaggiatori. In serata è atteso il pieno ripristino della regolarità dei voli.
"Dopo la nevicata di ieri, che ha avuto ripercussioni anche sui voli della mattinata, il fenomeno del gelicidio ha condizionato pesantemente l'operatività dell'Aeroporto di Bologna", ha fatto sapere lo scalo bolognese. Per alcune ore, infatti, non è stato possibile effettuare il trattamento de-icing degli aerei in partenza, a causa del progressivo esaurimento delle scorte e del mancato arrivo delle autobotti con ulteriore liquido de-icing, la cui consegna era stata programmata da giorni. Bloccate dalla chiusura delle Autostrade intorno a Bologna per via del ghiaccio, le autobotti sono riuscite a raggiungere il Marconi alle 14: nel giro di un paio d'ore sono stati trattati e fatti decollare i velivoli atterrati in mattinata.
tropico90
 
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » venerdì 2 marzo 2018, 21:10

Maltempo, 55 morti in Europa: molti senzatetto


E' salito infatti a 55 morti il bilancio dell'ondata di maltempo che si è abbattuta da domenica su tutto il continente, secondo quanto riferito dalla Bbc. La situazione più grave sembra essere in Polonia, dove i morti per assideramento - in gran parte senza tetto - sono stati almeno 21


ROMA - Il maltempo provoca vittime in tutta Europa. E' salito infatti a 55 morti il bilancio dell'ondata di maltempo che si è abbattuta da domenica su tutto il continente, secondo quanto riferito dalla Bbc. La situazione più grave sembra essere in Polonia, dove i morti per assideramento - in gran parte senza tetto - sono stati almeno 21. Altri sette morti in Slovacchia e sei nella Repubblica Ceca. Tre le vittime in Spagna, cinque in Lituania, quattro in Francia, due in Serbia, Italia, Slovenia e Romania. Un morto in Gran Bretagna.

Disagi soprattutto in Svizzera per le abbondanti nevicate. La neve, scesa in misura maggiore rispetto alle previsioni, ieri ha provocato gravi problemi ai pendolari nelle aree di Berna e Zurigo. Nella città sulla Limmat alcune linee di autobus sono rimaste bloccate mentre altre sono state deviate, i tram hanno modificato o accorciato i loro percorsi. Lo ha reso noto l'azienda di trasporto cittadina. Anche per gli automobilisti lunghe code. La situazione sta tornando alla normalità.
tropico90
 
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » martedì 6 marzo 2018, 21:53

Grossa frana in Abruzzo: macigni su strada provinciale per Montorio al Vomano
Una frana di notevoli dimensioni si è verificata nelle ultime ore in Abruzzo, esattamente sulla strada provinciale per Montorio al Vomano, in contrada Santa Lucia, che conduce alle frazioni Villa Vallucci, Altavilla, San Giorgio, nella provincia teramana. La frana, che ha praticamente sbarrato la strada provinciale con grossi massi, è avvenuta nel corso della nottata. L'area è molto pericolosa in quanto potrebbero rotolare altri massi di grandi dimensioni dalla collina. Sul posto si sono recati vigili del fuoco e polizia. Nella zona si sono verificate piogge abbondanti e nevicate nei giorni passati.
tropico90
 
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » mercoledì 7 marzo 2018, 21:34

Le News odierne.....

ALTA VERSILIA: alcuni massi sono franati sulla strada provinciale di Arni, in località Culaccio, nel Comune di Stazzema. La viabilità è stata quindi chiusa in attesa della rimozione dei detriti e del ripristino delle condizioni di sicurezza. Pesanti le ripercussioni sulla circolazione: la via di Arni è l'unico

collegamento fra la Versilia, Seravezza e la Garfagnana sul versante occidentale delle Apuane e lo stesso paese di Arni è in pratica irraggiungibile dalla costa.

MITEZZA: 20° raggiunti questo pomeriggio a Reggio Calabria e Catania, 19° a Palermo; 18° a Pescara, Bari e Brindisi; 17° a Crotone, Lecce e Trapani.

Intensa grandinata in Lucchesia: paesaggi imbiancati!

Contrasti termici fra aria più mite e umida e aria più fresca che sopraggiunge dall'Atlantico stanno determinando la formazione di temporali in queste ore, sulle regioni centro-settentrionali, ricordandoci che la stagione primaverile è ormai vicina.

Un forte temporale accompagnato da un'intensa grandinata ha colpito al primo mattino la Lucchesia, rendendo bianco il paesaggio come se avesse nevicato. La grandine accumulata al suolo ha creato anche qualche disagio soprattutto al traffico. Dalla Valle del Serchio alla Versilia tetti, campi e strade si sono ricoperti di un sottile manto ghiacciato.
tropico90
 
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

PrecedenteProssimo

Torna a Meteo Alpi e Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti