Le News Meteo del 2018

Meteorologia delle Alpi e Prealpi Orobie a cura di Orobie Meteo

Moderatori: Lino70, RubenBG, Fabio76, tropico90

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » mercoledì 23 maggio 2018, 19:47

Maltempo in Puglia: gravi danni all'agricoltura nel foggiano

Nella giornata di ieri forti temporali hanno colpito la Puglia settentrionale e la provincia di Foggia, causando ingenti danni soprattutto all'agricoltura.




Coldiretti ha parlato di «effetti disastrosi», in particolare nelle zone di Foggia, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis e Amendola, a causa dei nubifragi improvvisi, accompagnati spesso da violente grandinate e forti raffiche di vento.

Le conseguenze negative si sarebbero abbattute, denuncia il Presidente di Coldiretti Foggia, Giuseppe De Filippo, «su ortaggi, piantine di pomodoro appena trapiantate, sull'asparago a fine raccolta, sul grano che proprio in questo momento ha le cariossidi in piena maturazione e sulle ciliegie, con gli agricoltori che in pochi attimi si vedono azzerare le produzionie al contempo subiscono l'aumento dei costi a causa delle necessarie risemine, ulteriori lavorazioni, acquisto di piantine e sementi e utilizzo aggiuntivo di macchinari e carburante».

Intanto anche oggi forti piogge e temporali stanno colpendo la regione. Da domani però avrà inizio una fase ben più stabile, con sole e temperature in aumento.
tropico90
 
Messaggi: 201
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » lunedì 28 maggio 2018, 19:47

Una violenta ondata di maltempo si è abbattuta sulla Lombardia, per diverse ore, a partire da ieri sera. Vento, pioggia e in alcuni casi grandine hanno flagellato la regione. E le previsioni meteorologiche parlano di possibili nuove precipitazioni, anche violente, almeno fino a mercoledì. ll maltempo, intanto, ha già causato diversi danni e a Colico, nel lecchese, si è sfiorata la tragedia. Ieri, infatti, tre auto sono rimaste bloccate dalla pioggia, nel mezzo di una strada completamente allagata. Cinque persone che si trovavano all'interno degli abitacoli sono state tratte in salvo dai vigili del fuoco, dalla croce rossa e da un elicottero. Sono tutti illesi.
Anche Milano e Como sono state colpite da un temporale. Nel capoluogo lombardo, ieri, il Comune aveva fatto scattare l'allarme per il Seveso e il Lambro, che per il momento però sono rimasti all'interno dei loro argini. A Como, invece, la pioggia, unita a forti raffiche di vento, ha fatto saltare i tombini in più punti, causando degli allagamenti. Problemi anche nel Bresciano e nella Bergamasca. Un nubifragio, abbattutosi ieri in Val Serina, ha costretto alla chiusura di strade e scuole, ha allagato diverse attività commerciali. Una famiglia è rimasta isolata. In sole due ore sono caduti circa 70 millimetri di pioggia. Il disastro maggiore ad Algua, lungo la strada provinciale, nei pressi del municipio. Stesso punto dove due anni fa il torrente Serina in piena aveva distrutto metà della carreggiata.
A soffrire anche la zona del medio Sebino. Sulla litoranea del lago tra Riva di Solto e Tavernola sono avvenuti sei smottamenti, a causa dei quali sono rimasti bloccati diversi automobilisti. Fonteno è rimasta isolata, a causa del danneggiamento del ponte che conduce al paese; mentre in Val Cavallina è stata bloccata per un paio d'ore la strada provinciale. Neppure la Bassa Valcamonica è stata risparmiata. A Darfo Boario Terme fiumi d'acqua hanno invaso il centro a due passi dalle terme, allagato piazza Matteotti e bloccato il sottopassaggio vicino al centro commerciale Adamello.
Fonte: www.ilgiorno.it
tropico90
 
Messaggi: 201
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » martedì 29 maggio 2018, 20:09

Crollata la frana di Gallivaggio, Arpa: nessun danno significativo al Santuario

Alle ore 16.30 di oggi 29 Maggio, è collassata la frana di Gallivaggio nel Comune di San Giacomo Filippo (So), i cui movimenti sono stati seguiti in tempo reale dal Centro di monitoraggio geologico di Arpa Lombardia che, già fra dicembre 2017 e febbraio 2018, li aveva segnalati come anomali agli enti competenti.

Dal sorvolo effettuato dai tecnici Arpa nei minuti immediatamente successivi alla caduta della frana si è potuto verificare che, fortunatamente, non vi sono stati - se non in marniera molto lieve - danni alla viabilità della sottostante SS 36.

Anche i frammenti di roccia che hanno colpito il Santuario della Madonna di Gallivaggio non sembrano aver causato danni significativi. L'attività di monitoraggio proseguirà incessantemente fino a domani per verificare la stabilità dei nuovi fronti rocciosi venuti alla luce a seguito del collasso di parte della parete.

Nella mattinata dello scorso giovedì 24 maggio, il CMG aveva comunicato il superamento della soglia di moderata criticità, attivando la propria sala operativa h24 per seguire l'evolversi dei movimenti della frana e garantire il perfetto funzionamento dei sistemi di monitoraggio. Sempre giovedì, nel tardo pomeriggio, si era poi riscontrato anche il superamento della soglia successiva di elevata criticità.

Da allora in poi la frana è stata tenuta ancor più sotto stretto controllo fino a quando ieri, 28 Maggio, il report del Centro ha evidenziato il progredire dell'accelerazione e il manifestarsi di una situazione di estrema pericolosità.
I dati raccolti a seguito dei sopralluoghi effettuati nella scorsa serata e nel pomeriggio di oggi hanno infine fornito un ulteriore aggiornamento, comunicato da Arpa a Regione Lombardia alle 16: la frana procedeva a una velocità di circa 2cm all'ora e la situazione era ormai prossima al collasso.

Il dissesto del Gallivaggio è monitorato dal 2011.
Fonte: www.valtellinanews.it
tropico90
 
Messaggi: 201
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » mercoledì 30 maggio 2018, 19:46

Le News di Oggi.........

Violenti temporali e alluvioni in Germania: fango nelle abitazioni, auto spazzate via


Pesante maltempo sulla Germania. Alluvioni tra Assi, Renania e Sassonia. Gravi danni.

La situazione di estrema stasi barica, ovvero la prolungata persistenza delle stesse figure bariche sull'Europa centro-occidentale , sta pesantemente condizionando il tempo tra Francia e Germania dove da numerosi giorni sono in atto temporali diffusi e anche molto forti in grado di determinare danni ingenti su molte città.

In particolare è la Germania l'area maggiormente colpita dal maltempo : qui troviamo l'area di maggior contrasto tra l'aria più calda proveniente dal Mediterraneo (dove si affaccia l'alta pressione nord-africana che stiamo tastando sul centro-sud Italia) e l'aria più fresca proveniente dall'Atlantico. I contrasti sono molto accesi e di conseguenza di sviluppano temporali diffusi e molto forti, carichi non solo di piogge alluvionali ma anche di grandinate record.

Ed inoltre....

Violento temporale colpisce Torino: visibilita' ridottissima e allagamenti, traffico in tilt

Un'autentico nubifragio si è scatenato attorno alle 16 di oggi su Torino, colpendo in pieno il centro del capoluogo piemontese.

Acqua e grandine hanno causato disagi e allagamenti estesi, con conseguenti rallentamenti e blocchi al traffico. Oltre 30 i mm di pioggia caduti, in circa mezz'ora.

In gran parte della città, dalle zone collinari al centro, la visibilità per alcuni minuti è stata limitata a poche decine di metri e il traffico delle auto si è completamente fermato. Accumulato anche qualche centimetro di grandine in alcuni punti, per fortuna con chicchi non di grosse dimensioni. Il temporale è stato accompagnato da forti raffiche di vento.
tropico90
 
Messaggi: 201
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » sabato 2 giugno 2018, 13:33

Maltempo Europa - violenti temporali, grandinate e alluvioni lampo flagellano Belgio, Germania e Norvegia

'ondata di maltempo è arrivata dopo alcuni giorni di caldo intenso, in particolare dal 26 Maggio le temperature massime erano salite ben oltre le medie del periodo facendo registrare punte di 31-32° su tutta la Mittle Europa e la Scandinavia meridionale. Valori certamente atipici per Maggio come i 31° di Hallands lungo i fiordi Norvegesi. E così l'arrivo delle prime infiltrazioni fresche nord atlantiche intorno al 27-28 Maggio ha provocato un disastro. Violenti rovesci e temporali con frequenti grandinate si sono abbattuti su buona parte della Germania, il Belgio e la Scandinavia causando alluvioni e ingenti danni.
I danni peggiori in Germania , in particolare nella Renania dove solo nella giornata del 30 Maggio sono caduti oltre 100mm di pioggia nell'arco di poche ore.
Fonte: 3bmeteo.com
tropico90
 
Messaggi: 201
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » lunedì 4 giugno 2018, 19:40

Vulcano Kilauea: 500 scosse in 24 ore, e' record. Evacuate altre persone sull'Isola delle Hawaii.

Il vulcano Kilauea, alle Hawaii, continua a dare spettacolo scatenando la fuoriuscita di lava, cenere e materiale vulcanico, dal suo cratere e dalle numerose fessure che si sono aperte nel terreno nel corso delle ultime settimane.

Da ieri inoltre si è verificato un netto aumento della frequenza delle scosse sismiche nell'area vulcanica: nella serata di Domenica un terremoto di magnitudo 5.5 ha scosso il vulcano e l'area circostante, mentre centinaia di scosse più piccole (magnitudo 2-3) si sono susseguite continuamente. Secondo gli esperti dell'USGS (centro sismico americano) si tratta del più alto tasso di terremoti mai registrato in un periodo di 24 ore.

Dunque il vulcano si dimostra ancora in piena e intensa fase eruttiva: al momento non si osservano segnali significativi di una attenuazione dell'attività. E' facile attendersi nuove raffiche di scosse nelle prossime ore e nei prossimi giorni. Intanto, a causa della violenta eruzione che persiste, altre tre persone sono state evacuate da una parte isolata della comunità di Kapoho.
Fonte: meteolive.it
tropico90
 
Messaggi: 201
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » giovedì 7 giugno 2018, 19:51

Ecco le città più calde di questo pomeriggio in Italia: Gela 31°; Roma, Bari, Napoli, Foggia e Ferrara 30°; Firenze, Bologna e Forlì 29°.

SARDEGNA: 17mm dalla mezzanotte sono caduti a Villacidro (CA); 16mm a San Gavino (CA), Asuni (OR); 15mm a Meana Sardu (NU).
tropico90
 
Messaggi: 201
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » venerdì 8 giugno 2018, 19:57

Notte tempestosa in Emilia Romagna: maltempo e allagamenti fra Modena e Bologna

La preannunciata perturbazione di origine atlantica ha colpito in pieno il centro-nord nelle ultime ore, dispensando temporali e nubifragi su molte zone.

Nella notte il grosso delle precipitazioni si è abbattuto fra Emilia Romagna, Lombardia, Veneto, causando ingenti danni e allagamenti.

Particolarmente colpite le province di Modena e Bologna. Nottata intensa per i Vigili del Fuoco per interventi in diversi comuni della provincia di Modena. A partire dalle 20 di ieri sera forti piogge e vento hanno colpito in particolar modo i comuni della bassa, tra Cavezzo, San Felice e Mirandola. Nella notte un nubifragio ha colpito anche Bologna città, allagando strade e sottopassaggi. I vigili del fuoco hanno compiuto un centinaio di interventi, soprattutto per garage e cantine invasi dall'acqua e per sottopassi stradali impraticabili. Traffico deviato, in particolare in via Zanardi, dove è stato segnalato oltre un metro d'acqua.

Ci sono stati anche alcuni smottamenti di terra e fango che hanno invaso le strade, in particolare nelle zone collinari. In mattinata i vigili del fuco avevano ancora una decina di interventi in corso e alcuni altri in attesa. Segnalate durante la notte anche alcune interruzioni temporanee di energia elettrica per il gran numero di fulmini durante il temporale.
tropico90
 
Messaggi: 201
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2018

Messaggiodi tropico90 » lunedì 11 giugno 2018, 20:22

Veneto: ingente grandinata a Conegliano e zone limitrofe

Un violento temporale ha colpito attorno alle 18 l'alto trevigiano: una notevole grandinata si è abbattuta su Conegliano, dove le dimensioni dei chicchi hanno causato inevitabili danni alle coltivazioni ed anche ad alcune automobili.

La grandinata ha interessato la città di Conegliano, riversandosi anche sui Comuni di Susegana e Santa Lucia di Piave. La situazione presenta delle criticità in gran parte dell'area del coneglianese sia per la grandine che per gli allagamenti. Interventi in corso per i vigili del fuoco.
tropico90
 
Messaggi: 201
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

PrecedenteProssimo

Torna a Meteo Alpi e Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti