Primavera 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Meteorologia delle Alpi e Prealpi Orobie a cura di Orobie Meteo

Moderatori: Lino70, RubenBG, Fabio76, tropico90

Re: Primavera 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi enkuz » mercoledì 4 aprile 2018, 10:31

Ci accontentiamo... basta che le temperature si alzino.
Basta frecc a_34

Finchè continuerà a nevicare in montagna la vedo dura di avere un pò di sana mitezza a_39
Immagine

LA MIA STAZIONE METEO DATI IN REAL-TIME:
http://laxolometeo.altervista.org/index.html
Avatar utente
enkuz
 
Messaggi: 536
Iscritto il: mercoledì 16 gennaio 2008, 16:45
Località: Laxolo di Brembilla 550 m.s.l.m.

Re: Primavera 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » mercoledì 4 aprile 2018, 17:20

Anche i modelli odierni proseguono sulla stessa strada: nuovo affondo atlantico ed isolamento della goccia fredda sul Mediterraneo ad inizio seconda decade

Immagine

Immagine

evoluzione piuttosto probabile in quanto anche gfs è praticamente identico a reading

Immagine

probabilmente dopo un marzo che ha chiuso con il triplo della media pluviometrica, anche aprile potrebbe seguire le stesse orme o quasi a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3108
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 1:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Primavera 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi enkuz » giovedì 5 aprile 2018, 11:43

Come saranno le temperature? In linea?
Immagine

LA MIA STAZIONE METEO DATI IN REAL-TIME:
http://laxolometeo.altervista.org/index.html
Avatar utente
enkuz
 
Messaggi: 536
Iscritto il: mercoledì 16 gennaio 2008, 16:45
Località: Laxolo di Brembilla 550 m.s.l.m.

Re: Primavera 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » giovedì 5 aprile 2018, 15:39

enkuz ha scritto:Come saranno le temperature? In linea?

Sì, anzi leggermente sopra le medie perlomeno in quota

Immagine

al suolo invece dipenderà dalle condizioni atmosferiche ovviamente perchè nelle giornate piovose farà freddino anche in pianura mentre in quelle soleggiate potrebbero arrivare i primi ventelli del 2018 .
Guardando reading tra l'altro potrebbe rimontare l'hp proprio il prossimo fine settimana dopo diversi giorni instabili (e stavolta sarebbero 3 fine settimana asciutti consecutivi)

Immagine

Immagine
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3108
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 1:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Primavera 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi RubenBG » giovedì 5 aprile 2018, 21:59

Ci sta andando bene brutto in settimana e soleggiato nei Week end ! La pagheremo a caro prezzo a giugno?
Intanto la prossima settimana sarà piovosa con possibili episodi temporaleschi...
Quest'anno la primavera sta facendo il suo corso normale finalmente!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Il tempo è una grande metafora della vita – a volte va bene, a volte va male, e non c’è niente che tu possa fare, se non portarti un ombrello.
Avatar utente
RubenBG
 
Messaggi: 553
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2014, 15:16
Località: Martinengo (BG) 152 m.s.l.m.

Re: Primavera 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi enkuz » venerdì 6 aprile 2018, 10:36

Cosa c'entra giugno? a_39

Ci sta andando bene si... meglio così... ma quest'anno marzo è stato invernale più che primaverile, oggettivamente.
Vanno bene adesso un pò di belle giornate miti... ne avevamo bisogno.

a_45
Immagine

LA MIA STAZIONE METEO DATI IN REAL-TIME:
http://laxolometeo.altervista.org/index.html
Avatar utente
enkuz
 
Messaggi: 536
Iscritto il: mercoledì 16 gennaio 2008, 16:45
Località: Laxolo di Brembilla 550 m.s.l.m.

Re: Primavera 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » venerdì 6 aprile 2018, 19:26

RubenBG ha scritto:Intanto la prossima settimana sarà piovosa con possibili episodi temporaleschi...

la fase più instabile potrebbe essere a metà di settimana prossima quando la goccia fredda isolatasi ad ovest dell'italia potrebbe essere parzialmente rialimentata dall'Atlantico

Immagine

Immagine

Immagine

il posizionamento esatto della depressione determinerà il maggiore coinvolgimento o meno della nostra regione...
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3108
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 1:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Primavera 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » domenica 8 aprile 2018, 9:29

la prossima settimana avremo diversi passaggi instabili anche se individuerei come periodo perturbato quello a cavallo tra mercoledì e giovedì quando la goccia fredda si posizionerà tra i Pirenei ed il Golfo del Leone

Immagine

Immagine

in questo frangente avremo correnti meridionali a tutte le quote con precipitazioni di una certa consistenza specie sulla Liguria e sulle zone a nord del Pò tra Piemonte e Lombardia.
Anche le Orobie saranno ben coinvolte con la q.n. che potrebbe calare dai 2000m fino a 1500m nei frangenti in cui ci saranno precipitazioni consistenti a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3108
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 1:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Primavera 2018: Possibile Evoluzione Meteo

Messaggiodi Fabio76 » domenica 8 aprile 2018, 20:01

Anche gfs12 ed ukmo 12 confermano la fase con le maggiori precipitazioni un pò su tutto il centro/nord a cavallo tra mercoledì e giovedì

Immagine

Immagine

Immagine

potrebbe però migliorare verso il prossimo weekend secondo i 2 gm a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3108
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 1:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

PrecedenteProssimo

Torna a Meteo Alpi e Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Fabio76 e 10 ospiti