Terminologia Meteo-Amatoriale e non :-)

Meteorologia delle Alpi e Prealpi Orobie a cura di Orobie Meteo

Moderatori: Lino70, RubenBG, Fabio76, tropico90

Re: Terminologia Meteo-Amatoriale e non :-)

Messaggiodi Fabio76 » domenica 20 febbraio 2011, 18:02

laudix ha scritto:associa ad una alta pressione una temperatura dell'atmosfera più bassa ed una minore umidità, inoltre con il termine di anticiclone si indica una situazione metereologica di alta pressione. La domanda e' questa ma se l'alta pressione e' data da aria fredda e secca come si spiegano anticicloni caldi come ad esempio quello delle azzorre che in questo periodo sta dando rialzo termico? Salvatore

non è vero che l'alta pressione è data da aria fredda (a parte l'anticiclone russo che è termico), al contrario.... ecco una definizione di anticicloni:
Gli anticicloni sono zone di alta pressione sulla superficie terrestre a forma circolare o ellittica, che causano modeste variazioni dei parametri meteorologici. Al loro interno i venti sono deboli, spesso a regime di brezza, e soffiano in senso orario nell'emisfero boreale e antiorario in quello australe. L'aria, essendo pesante, si comprime, si riscalda e diventa più secca (fenomeno detto subsidenza), dissolvendo spesso le nubi. In presenza di un anticiclone, però, durante l'inverno possono formarsi nebbie o foschie a causa delle inversioni termiche nei pressi del suolo, mentre durante l'estate il forte riscaldamento del suolo può causare la formazione improvvisa di cumulonembi con i conseguenti temporali di calore.
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3112
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 1:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Terminologia Meteo-Amatoriale e non :-)

Messaggiodi meteopedro » lunedì 28 febbraio 2011, 11:38

Non sapevo esistessero anche dei "fiocchi marci"
ke fantasia a_111 a_111 a_111 a_111 a_111
a_39 a_39 a_39 a_39 a_39 a_39 a_39 a_39
Avatar utente
meteopedro
 
Messaggi: 2716
Iscritto il: domenica 23 gennaio 2005, 16:34
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Terminologia Meteo-Amatoriale e non :-)

Messaggiodi Fabio76 » lunedì 7 marzo 2011, 19:05

meteopedro ha scritto:Non sapevo esistessero anche dei "fiocchi marci" ke fantasia

visto che qualcuno usa questo termine, l'ho aggiunto... a_39 a_39 a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3112
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 1:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Terminologia Meteo-Amatoriale e non :-)

Messaggiodi Fabio76 » sabato 2 luglio 2011, 17:41

visto le lisciate di questi ultimi giorni, ho aggiunto il termine alla lista... a_39 a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3112
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 1:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Terminologia Meteo-Amatoriale e non :-)

Messaggiodi Fabio76 » lunedì 12 settembre 2011, 17:34

aggiunto il termine estremofilo e tempo antifunghi a_39 a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3112
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 1:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Terminologia Meteo-Amatoriale e non :-)

Messaggiodi Jackfoley » martedì 27 settembre 2011, 20:13

ieri guardando "l'eredità" ho scoperto un termine che non avevo mai sentito... CALABROSA
La calabrosa è un deposito di ghiaccio che si produce in caso di nebbia sopraffusa, cioè con temperatura inferiore a 0 °C, generalmente tra −2 °C e −8 °C.
Si produce per la solidificazione rapida di gocce generalmente grosse di nebbia sopraffusa. Al contrario della galaverna, costituita da aghi di ghiaccio, la calabrosa è formata da una crosta piuttosto compatta di ghiaccio con granuli che lo rendono simile a una spugna, a causa delle bolle d'aria che vi si trovano. Il colore è biancastro, se sottile è semi-trasparente. Sulle superfici la calabrosa può formare depositi di grande spessore, specie con vento forte. La densità è maggiore della galaverna, per cui è molto dannosa per i cavi elettrici e rami di alberi.
Fonte wikipedia
Avatar utente
Jackfoley
 
Messaggi: 39
Iscritto il: venerdì 14 novembre 2008, 0:12
Località: nibionno (LC) 306 metri s.l.m.

Re: Terminologia Meteo-Amatoriale e non :-)

Messaggiodi meteopedro » martedì 8 novembre 2011, 14:15

dopo le ultime alluvioni,penso che il termine "bombe d'acqua" possa entrare di diritto,nella top ten
a_45 a_45 a_45 a_45 a_45
Avatar utente
meteopedro
 
Messaggi: 2716
Iscritto il: domenica 23 gennaio 2005, 16:34
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Terminologia Meteo-Amatoriale e non :-)

Messaggiodi Fabio76 » martedì 8 novembre 2011, 16:54

meteopedro ha scritto:dopo le ultime alluvioni, penso che il termine "bombe d'acqua" possa entrare di diritto, nella top ten

ottimo suggerimento, l'ho aggiunto... a_2 a_45
ad anche "alluvione lampo" a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3112
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 1:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Terminologia Meteo-Amatoriale e non :-)

Messaggiodi Fabio76 » sabato 14 gennaio 2012, 19:48

visto che in questa stagione va di moda, ho aggiunto il termine "Piallata" a_39 a_45
La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalla labbra del cielo, dalla mano di Dio. Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. Neve
Avatar utente
Fabio76
 
Messaggi: 3112
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2008, 1:30
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

PrecedenteProssimo

Torna a Meteo Alpi e Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: IW2KZO, MaCa e 16 ospiti