Centralina Idroelettrica a Salzana di Taleggio

Informazioni news, cronaca, curiosità dalla Valle Brembana, Segnalazioni utili

Moderatore: IW2LBR

Re: Devastazione a Taleggio Salzana

Messaggiodi pluto » martedì 10 luglio 2012, 19:15

questa è la vista dall'alto della zona centrale

Immagine

E questa ê la vista di fronte

Immagine
Avatar utente
pluto
 
Messaggi: 2027
Iscritto il: domenica 10 dicembre 2006, 11:22
Località: Topolinia (Calisota)

Re: Devastazione a Taleggio Salzana

Messaggiodi kikko69 » martedì 10 luglio 2012, 20:19

Gioan dice......Resta il fatto che le società private sfruttano le risorse, e alle amministrazioni locali le briciole![/b]Gli 80.000 € che dici tu sono una tantum, poi mi pare si parli di 1.200.00 Kwh all'anno, quindi all'8% degli introiti saranno si e no 20/25.000 € all'anno. Mentre la Società che gestisce, ammortizzerà i costi in pochi anni e poi per 30 anni si terrà quesi tutto l'utile. Ho già scritto che posso capire le Amministrazioni, la normativa non è certo dalla loro parte: di fatto, i Comuni sono "obbligati" a dare il loro assenso, e in più non avrebbero nessuna prelazione, rispetto a Società venuta dè vià, se volessero sfruttare in prima persona le LORO risorse. Bisogna lottare perchè questo quadro normativo venga modificato e i territori montani abbiano molta più autonomia decisionale! E nemmeno la Stampa aiuta...basti pensare che il ns quotidiano provinciale (non a caso gli vien dato un ben preciso nomignolo!) parla -in merito alle centraline idroelettriche- in diversi articoli di MANNA DAL CIELO per le aree montane...io invece lo chiamo sfruttamento in cambio di elemosina. Che dicano almeno come stanno le cose, che informino insomma, e poi starà ai lettori pensare se davvero si tratta di "manna dal cielo". Laur dè macc.

Parlando con un tecnico che ha lavorato in una centralina in Alta Valle diceva che il costo per realizzare l'opera è stato piu' o meno sul milione e seicentomila euro anche se i tempi di realizzazione sono stati abbastanza lunghi sui 10 anni a_34 , la cosa interessante è che diceva che in tre anni dalla messa in funzione i costi sarebbero stati ammortizzati quindi fate un po i conti e ditemi se 20 o 80mila euro annui che versano ai Comuni sono tanti, certo meglio di niente qualcuno dice, poi si lamentano perchè non hanno risorse....
kikko69
 

Re: Centralina Idroelettrica a Salzana di Taleggio

Messaggiodi pluto » martedì 10 luglio 2012, 22:05

Da progetto l'impianto è dato per euro 7.300.000 di costi.
Produzione prevista 6.600.000 kwh annui

Incentivo idroelettrico da gennaio 2013 139 euro per Mwh...totale incentivo 920.000 euro anno
Vendita energia ipotizzo 60 euro per Mwh...totale vendita energia 400.000 euro anno
Totale ricavi 1.320.000 euro anno se&o...
Al comune 7% all'ecomuseo 1% (ma della sola energia o anche degli incentivi? a_34)
Avatar utente
pluto
 
Messaggi: 2027
Iscritto il: domenica 10 dicembre 2006, 11:22
Località: Topolinia (Calisota)

Re: Centralina Idroelettrica a Salzana di Taleggio

Messaggiodi Gioann » mercoledì 11 luglio 2012, 13:49

pluto ha scritto:Da progetto l'impianto è dato per euro 7.300.000 di costi.
Produzione prevista 6.600.000 kwh annui a_34)

Boh forse quel progetto dei 6.600 Mw è stato superato, io ho trovato questo, in cui si parla di 1.300 Mw:
http://www.sinergospa.com/projects_zoom.php?id=505
Ad ogni modo il concetto non cambia, indipendentemente dai valori in gioco...
pluto ha scritto:Incentivo idroelettrico da gennaio 2013 139 euro per Mwh

Sicuramente sei più informato di me...ma l'incentivo non vale 22 cent/kwh?
pluto ha scritto:Al comune 7% all'ecomuseo 1% (ma della sola energia o anche degli incentivi?

Credo (e spero!) che il 7+1% sia sul totale dei ricavi! Altrimenti sarebbe davvero uno scandalo...
Tra l'altro nessuno dice che con il decreto "salva italia (!)" in tema di grandi derivazioni idroelettriche, la priorità per vincere le gare x le concessioni saranno prioritariamente su BASE ECONOMICA...quindi contano solo i soldi che vengono offerti ALLO STATO, mentre la compensazione agli enti locali diventa inifluente, oltre al fatto che questi ultimi diventano soggetti quasi completamente passivi...ma 'n sa rèndei cünt??
In tutte le altre zone alpine (valtellina, bellunese, valli piemontesi ecc.) stanno facendo fuoco e fiamme per contrastare sto furto...noi qui invece plaudiamo "alla manna dal cielo"...:
..."chiare, fresche e.... redditizie acque" così esordiva un articolo dell'Eco (che mi è rimasto impresso) in merito a queste operazioni... che forse abbiano indetto una gara di stupidità?? 'ssà mai...
Poi -certo- uno può anche tornare a casa la sera tutto felice e contento di aver preso solo 2 sberle anzichè una meda di legnate... ah beh grassie!
Gioann
 
Messaggi: 21
Iscritto il: giovedì 31 maggio 2012, 10:37

Re: Centralina Idroelettrica a Salzana di Taleggio

Messaggiodi pluto » mercoledì 11 luglio 2012, 19:39

Gioann ha scritto:Sicuramente sei più informato di me...ma l'incentivo non vale 22 cent/kwh?

Il progetto é sempre quello, 6.600 MwORA è la produzione annua, quello che dici tu 1,3 Mw (e non 1.300) è la potenza dell'impianto.... 1,3 per le ore di funzionamento all'anno = 6.600 Mwh in un anno a_11 L'incentivo è nel quinto conto energia che doveveano approvare in questi giorni e in vigore per l'idroelettrico dal 2013 ed è aumentato rispetto al quarto attualmente in vigore... poi ci sono i certificati verdi ma non so come funzionano e quanto rendono a_11 non sono un esperto, sono un comune mortale...e ho messo se&o a_39 a_19 a_45

Ps l'8% dubito sia anche sugli incentivi
Avatar utente
pluto
 
Messaggi: 2027
Iscritto il: domenica 10 dicembre 2006, 11:22
Località: Topolinia (Calisota)

Re: Devastazione a Taleggio Salzana

Messaggiodi mara » giovedì 12 luglio 2012, 14:19

nick84 ha scritto:è la strada che porta alla presa per la centralina in costruzione. Centralina che, se non sbaglio, porterà un pò di soldini nelle casse del nostro disastrato comune. Quindi per una volta che si è fatto qualcosa io sarei contento. Di piante e di sentieri ce ne sono in abbondanza a Taleggio, e poi questo verrà ripristinato. Ci sono km e km di sentieri sconosciuti ai più in valle che meritano davvero. quindi se devono essere abbattute delle piante per costruire una centralina che non avrà alcun impatto ambientale e non produrrà alcun tipo di inquinamento.....faremo questo sacrificio...
NK

certo, anche se come dici,porterà dei soldini nelle casse del comune e chissà dove altro, noi che abitiamo dove hanno fatto la nuova stradaccia, che non abbiamo più la nostra bella mulattiera nel bosco, che abbiamo solo tantissimi disagi di polvere, rumore da mesi, come si può immaginare ad abitare presso un cantiere del genere, quale sono i vantaggi? anche perchè di strada ne era già stata fatta una più su, non bastava?
mara
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2011, 19:49

Re: Centralina Idroelettrica a Salzana di Taleggio

Messaggiodi Gioann » giovedì 12 luglio 2012, 20:12

pluto ha scritto:
Gioann ha scritto:Sicuramente sei più informato di me...ma l'incentivo non vale 22 cent/kwh?

Il progetto é sempre quello, 6.600 MwORA è la produzione annua, quello che dici tu 1,3 Mw (e non 1.300) è la potenza dell'impianto.... 1,3 per le ore di funzionamento all'anno = 6.600 Mwh in un anno a_11
Sì è vero avevo fatto casino io con le unità di grandezza. a_11

pluto ha scritto:... poi ci sono i certificati verdi ma non so come funzionano e quanto rendono?
...Avevo letto qualcosa in merito, ma mi sembra un pò una jungla quella normative...mi sorge cmq il dubbio che siano "in più" rispetto agli incentivi....

pluto ha scritto:Ps l'8% dubito sia anche sugli incentivi
..Ah...to ma dighet dè bell.... a_34

kikko69 ha scritto:Parlando con un tecnico che ha lavorato in una centralina in Alta Valle diceva che il costo per realizzare l'opera è stato piu' o meno sul milione e seicentomila euro anche se i tempi di realizzazione sono stati abbastanza lunghi sui 10 anni , la cosa interessante è che diceva che in tre anni dalla messa in funzione i costi sarebbero stati ammortizzati quindi fate un po i conti e ditemi se 20 o 80mila euro annui che versano ai Comuni sono tanti, certo meglio di niente qualcuno dice, poi si lamentano perchè non hanno risorse....
Quoto e straquoto, con il distinguo, tuttavia, che le amministrazioni comunali spesso devono accettare passivamente, visto che la normativa -di fatto- le esclude da ogni potere decisionale in merito (e questo è molto grave: si decide tutto in provincia). Altrettanto vero che i Sindaci dovrebbero protestare vivacemente contro tutto questo...invece negòt...

mara ha scritto:certo, anche se come dici,porterà dei soldini nelle casse del comune e chissà dove altro, noi che abitiamo dove hanno fatto la nuova stradaccia, che non abbiamo più la nostra bella mulattiera nel bosco, che abbiamo solo tantissimi disagi di polvere, rumore da mesi, come si può immaginare ad abitare presso un cantiere del genere, quale sono i vantaggi? anche perchè di strada ne era già stata fatta una più su, non bastava?
Mara, fermo restando che condivido i fatto del forte disagio da parte di chi abita là nei pressi, però sembra veramente che il tutto verrà ripristinato ad impatto zero, e la strada è solo "provvisoria", tant'è che mi pare non esserci nemmeno la VIA (Valutazione Impatto Ambientale). L'"oltraggio" nei confronti della popolazione locale è secondo me ben altro e ben più grave -come vedi qui esposto non solo da me- e riguarda tutte queste iniziative, in generale...Porta pazienza fino verso fine anno dai! a_14
Gioann
 
Messaggi: 21
Iscritto il: giovedì 31 maggio 2012, 10:37

Re: Centralina Idroelettrica a Salzana di Taleggio

Messaggiodi mara » sabato 14 luglio 2012, 14:36

nick84 ha scritto:non piangiamo come al funerale se a taleggio tagliano 2 piante per fare qualcosa! Altrimenti la valle morirà....ma in un bel bosco
Saluti nick

prima di tutto le piante tagliate non sono 2, basta andare a vedere per rendersi conto, che non esagero quando parlo di centinaia di migliaia in tutto il percoso di cantiere, e poi mi chiedo perchè le persone come te che a quanto pare non amano la natura, ma il "progresso" e lo "sviluppo" perchè non andate in città e lasciate noi in un bel bosco dove di sicuro non moriremo, ma sapremo apprezzarlo e vivere benissimo.
Ultima modifica di mara il lunedì 16 luglio 2012, 11:09, modificato 1 volta in totale.
mara
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2011, 19:49

Re: Devastazione a Taleggio Salzana

Messaggiodi mara » lunedì 16 luglio 2012, 11:00

nick84 ha scritto:Di piante e di sentieri ce ne sono in abbondanza a Taleggio, e poi questo verrà ripristinato. Ci sono km e km di sentieri sconosciuti ai più in valle che meritano davvero. quindi se devono essere abbattute delle piante per costruire una centralina che non avrà alcun impatto ambientale e non produrrà alcun tipo di inquinamento.....faremo questo sacrificio... NK

Credo di non esagerare quando dico che di alberi ne siano stati tagliati centinaia di migliaia considerando tutto il percorso della tubazione e la mulattiera che non verrà affatto ripristinata ma rimarrà una bella stradaccia larga sterrata per agevolmente raggiungere in macchina diverse proprietà, i cui proprietari saranno gli unici ad avere dei benefici.
mara
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2011, 19:49

PrecedenteProssimo

Torna a Novità in Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite