Pista di fondo dei Piani dell'Avaro

Ski-Nordik, lo sci di fondo in Valle Brembana a 360 gradi. Situazione e reportage dalle varie località della Valle.

Moderatori: Paolo, moritz63

Re: Pista di fondo dei Piani dell'Avaro

Messaggiodi moritz63 » lunedì 13 marzo 2017, 22:41

Eh sì, i Piani dell'Avaro sono davvero un bellissimo posto, adatto a tutti: quanto al fondo la pista è la più panoramica in assoluto della valle e anche tecnicamente è tutt'altro che banale, è un piccolo gioiello che andrebbe valorizzato al massimo.
Quanto alla tecnica beato te che per salvarti puoi ancora buttarti su un fianco, se lo facessi io sarebbe un guaio, non tengo più botta come un tempo: un mesetto fa sono caduto facendo discesa e ho mandato in avaria una spalla, ne avrò ancora per almeno un paio di mesi, pota ho una certa età... a_39
Giusto imparare a cavarsela dappertutto, ma è importante che le piste siano preparate bene: si può cadere e farsi una bella risata, ma per farsi male basta un attimo, poi magari servono mesi per guarire...
Se cado per colpa mia e mi faccio male è un conto, devo prendermela solo con me stesso: ma se cado per colpa della pista disastrata è tutta un'altra storia, il gestore di una pista non deve mettere i clienti in condizioni di pericolo...
Comunque sia concordo con te: W l'Avaro in ogni stagione..!!
a_45
moritz63
 
Messaggi: 15741
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Pista di fondo dei Piani dell'Avaro

Messaggiodi ALBERTO76 » martedì 14 marzo 2017, 18:35

Auguri di pronta guarigione.
Ultima modifica di ALBERTO76 il martedì 14 marzo 2017, 18:39, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
ALBERTO76
 
Messaggi: 130
Iscritto il: venerdì 14 dicembre 2012, 20:45
Località: madone 202 slm

Re: Pista di fondo dei Piani dell'Avaro

Messaggiodi ALBERTO76 » martedì 14 marzo 2017, 18:38

...ciao, nemmeno io sono un ragazzino.. quasi 41 anni...ho optato per il potenziale, male minore...
Adesso boh.... vorrei tornare sabato ma sono molto molto indeciso...
Se la trovo ancora così?
un grande enorme boh!
Avatar utente
ALBERTO76
 
Messaggi: 130
Iscritto il: venerdì 14 dicembre 2012, 20:45
Località: madone 202 slm

Re: Pista di fondo dei Piani dell'Avaro

Messaggiodi ALBERTO76 » mercoledì 22 marzo 2017, 16:44

…..alla fine ho mollato il colpo e sono andato altrove giovedì della scorsa settimana. (sempre in Bergamasca).

Non mi sono fidato, so che la pista era aperta, probabilmente solo la parte della blu.

Speriamo che la prossima stagione nevichi un po di più e che la pista venga battuta come si deve.
Avatar utente
ALBERTO76
 
Messaggi: 130
Iscritto il: venerdì 14 dicembre 2012, 20:45
Località: madone 202 slm

Re: Pista di fondo dei Piani dell'Avaro

Messaggiodi moritz63 » giovedì 23 marzo 2017, 14:04

Ormai la stagione è proprio agli sgoccioli, a meno di miracolose nevicate tardive si può considerare conclusa, per lo sci di fondo brembano è stato un inverno da dimenticare o quasi: neve naturale arrivata tardissimo, per assurdo all'inizio erano agibili (parzialmente) solo le piste basse, con la positiva nota della resuscitata pista di Lenna ad arricchire un quadro decisamente sconfortante...
Riepilogando: Branzi mai aperta, Zambla idem (a parte il campo scuola), Ceresola ormai ce la possiamo scordare (per sempre..?), Foppolo che è sempre un bel quiz se sia il caso di annoverarla tra le piste di sci di fondo... a_11
Hanno tenuto botta solo Roncobello grazie alla neve sparata e quando è arrivata la neve l'Avaro, che ha aperto però solo dall'11 Febbraio...
Discorso Piani di Bobbio: anche lì si è partiti tardi, ma la pista è una delle meglio tenute in assoluto, da testimone oculare posso garantire che viene battuta (benissimo..!!) quotidianamente... a_2
Unica pista gratuita che conosco (escluso Lenna), eventuale 1 euro per poter usufruire dello spogliatoio: lo scotto è la corsa in seggiovia, A/R 12 euro, ma ogni tanto si vedono fondisti risalire la stradina a piedi, cosa tollerata dai Carabinieri che invece stangano se beccano qualcuno risalire le piste da discesa...
E se guardiamo alle altre piste della provincia non c'è da stare allegrissimi, pure lì problematiche e località chiuse... a_11
Tirando le conclusioni mi pare di poter dire che è stata una delle peggiori stagioni di sempre: neve in gravissimo ritardo, metà e anche oltre delle piste non agibili.
Possiamo solo sperare nel prossimo inverno: che dal punto di vista nevoso sia degno di questo nome...

a_45
moritz63
 
Messaggi: 15741
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Pista di fondo dei Piani dell'Avaro

Messaggiodi ALBERTO76 » giovedì 23 marzo 2017, 20:40

...speravo che qualcuno mi tirasse un pò su.
...però la tua analisi è decisamente veritiera.
Anno brutto per la Val Brembana e per noi fondisti.
Zambla a onor del vero un paio di week end ha aperto. Ma con la poca neve che c'era e il gran caldo non me la sono sentita..

Foppolo ho provato a sentirli.
Di solito molto gentili e disponibili...non mi hanno risposto dopo l'ultima nevicata di marzo.
Lì credo che il fallimento Bremboski li abbia fatti chiudere del tutto.
Il gatto che la batteva era degli impianti.
Non son sicuro che riapra in futuro.
Troppo poco frequentata dai fondisti, per nulla pubblicizzata..
Eppure secondo me era molto carina.
Faticosa in salita ma con discese semplici.
Per nulla noiosa e con un bel paesaggio sulla Valle.


Lenna non ho provato non posso esprimermi sulla pista.
L'iniziativa di aprirla con una gara a scopo sociale per Einar Carrara è stata molto bella.


Valtorta ormai dimenticata, come altre piste bergamasche in altre valli..

Avaro...han tenuto aperto discretamente solo 1.5 km, il resto un disastro e anche qui tardi, ma la neve ad un certo punto c'era.

Visto che ormai a 1200 1300 nevica ogni 3 anni...potrebbero avere buone possibilità di accogliere sciatori da tutta la Bergamasca visto la quota altimetrica.

Sotto i 1600 o si hanno i cannoni per fare il fondo quando fa freddo o sono cavoli.

Fan così in Val di Scalve e tirano dritto tutto l'inverno.

Tribolano ma ce la fanno.

Vero è che c'è molta più gente che scia lì e credo arrivino anche soldi dalla Regione.
Fanno parecchie gare e ci si allenano anche dei nazionali.

Speriamo nel prossimo inverno.
Mi piacerebbe rivedere la pista dell'Avaro ai livelli di qualche anno fa.
Avatar utente
ALBERTO76
 
Messaggi: 130
Iscritto il: venerdì 14 dicembre 2012, 20:45
Località: madone 202 slm

Re: Pista di fondo dei Piani dell'Avaro

Messaggiodi moritz63 » venerdì 24 marzo 2017, 19:18

Allora ti tiro su il morale: vedrai che l'anno prossimo arriverà tanta di quella neve, ma tanta di quella neve, ma tanta di quella neve che non sarà possibile raggiungere le alte valli da Piazza in su e ci arrangeremo a sciare sulla pista ciclabile della valle... a_39 a_39 a_39
Scherzo, nèèè..!!!!
Mi era sfuggita l'apertura di Zambla, o per meglio dire: ad un certo punto era giunta la notizia che stavano lavorando per provare a preparare un anello, e questo di per se è già abbastanza significativo di quanto potesse essere precaria la situazione della pista...
Dove tra l'altro in zona Conca dell'Alben mi è capitato anni fa di sciare su un divertente e tecnico anello di neve sparata: tecnicamente la possibilità di innevare parte della pista ci sarebbe...
Anche io ho trovato discretamente buona la pista di Foppolo, belle salite e bel panorama: purtroppo nelle mie due uscite lassù avevo trovato la pista rovinata da ciaspolatori ed escursionisti a piedi, c'erano profonde buche nei 30 centimetri di neve fresca presenti sulla pista, personalmente non amo le piste ibride dove lasciano entrare tutti...
La pista di Lenna invece sono andato a vederla, non l'ho però provata: piccola e breve, mi sembrava battuta bene, con la carestia che c'era in quel momento era quasi un miracolo vederci sciare fondisti...
Fuori dal discorso ho lasciato due piste in quota che però da tempo non vengono più preparate: quella del Val Carisole è una bella pista, un vero peccato lasciarla in stato di abbandono...
Poi c'era quella di San Simone, ricavata sulle sponde del Laghetto dell'Arale: breve anche quella, ma con garanzia di innevamento prolungato, ci si poteva divertire...
Comunque ottimismo: prima o poi ci rifaremo e con gli interessi... a_14

a_45
moritz63
 
Messaggi: 15741
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Pista di fondo dei Piani dell'Avaro

Messaggiodi moritz63 » domenica 10 dicembre 2017, 22:13

Notizia di quelle che i fondisti apprezzeranno: è ufficiale, la pista di fondo torna nelle mani di Ristorobie, saranno loro a gestirla, in bocca al lupo ragazzi/e..!! a_2 a_2 a_2
Speriamo che la neve faccia il suo mestiere e possa consentire a breve l'apertura degli anelli... a_45
moritz63
 
Messaggi: 15741
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Pista di fondo dei Piani dell'Avaro

Messaggiodi Paolo » domenica 10 dicembre 2017, 23:38

Ottima notizia a_14
Moderatore Forum area Sci di Fondo
Avatar utente
Paolo
 
Messaggi: 1902
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2003, 5:07
Località: Bg (260m) - Carona (1100m)

Precedente

Torna a Piste e Anelli Sci di Fondo in Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti