Escursione al Monte Cadelle, in ricordo dell'Alluvione

CAI Valle Brembana - Sezione di Piazza Brembana

Moderatore: andrea.brembilla

Escursione al Monte Cadelle, in ricordo dell'Alluvione

Messaggiodi dvdb » venerdì 14 luglio 2017, 9:12

Escursione al Monte Cadelle, in ricordo dell'Alluvione

Sono passati ormai trent’anni dalla tragica alluvione che colpì la Valle Brembana e come ogni anno, per non dimenticare quel sabato pomeriggio del 18 luglio 1987 in cui la furia del Brembo invase i paesi e cancellò la statale della Val Brembana in numerosi punti tra Lenna e San Pellegrino tagliando in due la valle e lasciando tutti i paesi dell’alto Brembo isolati, il CAI organizza sulla cima del Monte Cadelle la celebrazione di una messa al cospetto della statua dell’Arcangelo Gabriele (conosciuta come l’Angelo del Cadelle) che con il suo volto trifronte guarda in tre diverse direzioni: sud Val Brembana, nord Val Tartano, est Valmadre e veglia sui due versanti orobici, perché non si ripetano gli eventi che hanno dolorosamente segnato le tre valli.

Immagine
“UN VERO VIAGGIO DI SCOPERTA NON E’ CERCARE NUOVE TERRE MA AVERE NUOVI OCCHI” (Marcel Proust)
"Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre" (José Saramago)
Avatar utente
dvdb
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: domenica 6 dicembre 2009, 19:38
Località: Milano - Piazza Brembana 505 mt s.l.m.

Re: Escursione al Monte Cadelle

Messaggiodi dvdb » martedì 18 luglio 2017, 19:32

Grande partecipazione di quasi 50 escursionisti anche provenienti dalla valle Seriana sul Monte Cadelle per non dimenticare i tragici momenti che hanno duramente segnato 30 anni fa la Val Brembana e la Valtellina. La cima del Monte Cadelle, come ricordato da Don Gianfranco Scandella che ha celebrato la messa, rappresenta un confine ma nelle occasioni come quella di oggi è un punto di incontro e di riflessione su quanto accaduto 30 anni fa. Lle montagne hanno da sempre svolto una funzione di collegamento tra popolazioni, ambienti e culture diverse che hanno favorito l’ibridazione e la crescita di una cultura specifica su tutto l’arco alpino. Le valli furono storicamente attraversate da sentieri o mulattiere e dalle antiche vie di collegamento che hanno reso possibili scambi economici e commerciali. Ma la storia insegna che le Alpi sono state più frequentemente luoghi di incontro che di divisione e solo identificandosi come tali potranno ritrovare il loro protagonismo perché come cita un proverbio occitano “le montagne dividono le acque e uniscono gli uomini”. Le montagne non sono una barriera ma un territorio interconnesso.

Immagine
“UN VERO VIAGGIO DI SCOPERTA NON E’ CERCARE NUOVE TERRE MA AVERE NUOVI OCCHI” (Marcel Proust)
"Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre" (José Saramago)
Avatar utente
dvdb
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: domenica 6 dicembre 2009, 19:38
Località: Milano - Piazza Brembana 505 mt s.l.m.

Re: Escursione al Monte Cadelle

Messaggiodi dvdb » martedì 18 luglio 2017, 19:33

Alcuni momenti della giornata

Immagine
“UN VERO VIAGGIO DI SCOPERTA NON E’ CERCARE NUOVE TERRE MA AVERE NUOVI OCCHI” (Marcel Proust)
"Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre" (José Saramago)
Avatar utente
dvdb
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: domenica 6 dicembre 2009, 19:38
Località: Milano - Piazza Brembana 505 mt s.l.m.

Re: Escursione al Monte Cadelle

Messaggiodi dvdb » martedì 18 luglio 2017, 19:33

Immagine
“UN VERO VIAGGIO DI SCOPERTA NON E’ CERCARE NUOVE TERRE MA AVERE NUOVI OCCHI” (Marcel Proust)
"Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre" (José Saramago)
Avatar utente
dvdb
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: domenica 6 dicembre 2009, 19:38
Località: Milano - Piazza Brembana 505 mt s.l.m.

Re: Escursione al Monte Cadelle

Messaggiodi dvdb » martedì 18 luglio 2017, 19:34

Immagine
“UN VERO VIAGGIO DI SCOPERTA NON E’ CERCARE NUOVE TERRE MA AVERE NUOVI OCCHI” (Marcel Proust)
"Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre" (José Saramago)
Avatar utente
dvdb
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: domenica 6 dicembre 2009, 19:38
Località: Milano - Piazza Brembana 505 mt s.l.m.

Re: Escursione al Monte Cadelle

Messaggiodi dvdb » martedì 18 luglio 2017, 19:34

Immagine
“UN VERO VIAGGIO DI SCOPERTA NON E’ CERCARE NUOVE TERRE MA AVERE NUOVI OCCHI” (Marcel Proust)
"Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre" (José Saramago)
Avatar utente
dvdb
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: domenica 6 dicembre 2009, 19:38
Località: Milano - Piazza Brembana 505 mt s.l.m.

Re: Escursione al Monte Cadelle

Messaggiodi dvdb » martedì 18 luglio 2017, 19:34

Immagine
“UN VERO VIAGGIO DI SCOPERTA NON E’ CERCARE NUOVE TERRE MA AVERE NUOVI OCCHI” (Marcel Proust)
"Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre" (José Saramago)
Avatar utente
dvdb
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: domenica 6 dicembre 2009, 19:38
Località: Milano - Piazza Brembana 505 mt s.l.m.

Re: Escursione al Monte Cadelle

Messaggiodi dvdb » martedì 18 luglio 2017, 19:35

Immagine
“UN VERO VIAGGIO DI SCOPERTA NON E’ CERCARE NUOVE TERRE MA AVERE NUOVI OCCHI” (Marcel Proust)
"Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre" (José Saramago)
Avatar utente
dvdb
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: domenica 6 dicembre 2009, 19:38
Località: Milano - Piazza Brembana 505 mt s.l.m.

Re: Escursione al Monte Cadelle

Messaggiodi dvdb » martedì 18 luglio 2017, 19:35

Immagine
“UN VERO VIAGGIO DI SCOPERTA NON E’ CERCARE NUOVE TERRE MA AVERE NUOVI OCCHI” (Marcel Proust)
"Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre" (José Saramago)
Avatar utente
dvdb
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: domenica 6 dicembre 2009, 19:38
Località: Milano - Piazza Brembana 505 mt s.l.m.

Prossimo

Torna a CAI Valle Brembana - Sezione di Piazza Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti