Le News Meteo del 2017

Meteorologia delle Alpi e Prealpi Orobie a cura di Orobie Meteo

Moderatori: Lino70, RubenBG, Fabio76, tropico90

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » lunedì 6 novembre 2017, 21:03

Forte maltempo a Reggio Calabria

L'intensa ondata di maltempo che si sta abbattendo sull'Italia sta determinando in queste ore nubifragi al Sud Italia.

Particolarmente colpita la Calabria, dove agisce un nucleo temporalesco v-shaped che tra energia dal Mar Ionio. Fortissimi rovesci di pioggia, dalla notte, stanno interessando Reggio Calabria, dove la situazione è critica in molti punti. La città è allagata e in alcune zone le auto risultano sommerse. Allagati molti negozi e scantinati. Blackout elettrico all’Ospedale Riuniti.

Situazione grave in Piazza della Pace, nell'area sud in prossimità dello stadio, una zona tipicamente esposta a allagamenti del genere. Gran lavoro per i vigili del fuoco. Al momento non si segnalano vittime ma c'è apprensione per la possibilità che qualche persona sia rimasta bloccata dall'acqua alta.
Meteolive.it
tropico90
 
Messaggi: 482
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » lunedì 6 novembre 2017, 21:05

Lazio : maltempo estremo oggi. Grosso tornado colpisce Terracina, ci sono danni

Maltempo nel Lazio/ Come ampiamente previsto violenti temporali hanno colpito le regioni centrali tirreniche a seguito dell'ingresso di una vasta perturbazione atlantica che ha riportato l'autunno nel Mediterraneo. Dopo tanta siccità dunque è tornata la pioggia, seppur a tratti in maniera molto violenta come accaduto in

Lungo la linea di convergenza tra l'aria fresca proveniente da ovest e quella ben più mite e umida proveniente da sud-est (scirocco) si è sviluppato un vasto fronte temporalesco che è sfociato in un V-shaped auto-rigenerante che ha attraversato tutto il Lazio. I fenomeni più violenti sono stati registrati sulle coste e nel primo entroterra in quanto le aree più instabili dei temporali V-shaped sono quelle della "testa" da cui viene continuamente assorbita energia e calore dali bassi strati. In questo caso la "testa" del temporale era quella posta tra il mar Tirreno e le zone costiere laziali, da cui traeva enormi quantità di energia che hanno reso il tempo il sistema temporalesca particolarmente violento.

Oltre a nubifragi, locali grandinate e forti colpi di vento che hanno interessato gran parte della regione (in particolare il romano), dobbiamo segnalare anche la formazione in un potente tornado formatosi oggi pomeriggio esattamente nell'area più instabile del temporale. Il fenomeno vorticoso si è formato nell'area di Terracina, in provincia di Latina, colpendo duramente le frazioni di Borgo Hermada e San Vito. Stando alle segnalazioni diffuse sui social il tornado ha provocato danni ingenti. Purtroppo non ci sono foto o video che immortalano in maniera dettagliata il tornado, ma dal filmato che vi mostriamo si può scorgere il tornado abbastanza vasto mentre colpiva la zona di Terracina.Testimonianze locali affermano la presenza del classico "cono tornadico".
Fonte: Meteolive.it
tropico90
 
Messaggi: 482
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » martedì 7 novembre 2017, 21:10

Maltempo Emilia Romagna: disagi soprattutto nella provincia di Ravenna

La bassa pressione centrata sulla nostra penisola continua ad alimentare precipitazioni di forte intensità, che nelle ultime ore interessano soprattutto l'Emilia Romagna, insieme a venti sostenuti di scirocco che agiscono sui settori più orientali.

Disagi a causa del maltempo - Anas comunica che sulla strada statale 3bis “Tiberina” (E45) in provincia di Ravenna è temporaneamente chiusa la carreggiata in direzione Roma tra gli svincoli di Mirabilandia/Standiana e Casemurate. Il traffico è deviato sulla viabilità secondaria con indicazioni sul posto. La chiusura è stata disposta a causa dei danni provocati dal maltempo alla segnaletica di cantiere che in quel tratto regola la circolazione a doppio senso su unica carreggiata. Il personale Anas è intervenuto sul posto al fine di ripristinare la circolazione nel più breve tempo possibile.

Sempre nel ravennate si registrano numerosi allagamenti, anche a Ravenna città. L’istituto tecnico industriale statale Nullo Baldini di Ravenna, in via Marconi, è stato evacuato in quanti inagibile per gli allagamenti presenti in diversi punti della scuola, con l’acqua che ha raggiunto quasi i 10 cm di altezza. Allagate anche le aree esterne e gli ingressi dell'ospedale di Ravenna.

Altri disagi, forse pure in questo caso influenzati dal maltempo, si sono avuti a causa dello scontro tra un'auto e un treno avvenuto poco prima delle 8 al passaggio a livello della Canale Molinetto, a ridosso del centro. Nessun ferito ma lunghe file e ripercussioni pure sul traffico ferroviario.
Meteolive.it
tropico90
 
Messaggi: 482
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » martedì 7 novembre 2017, 21:13

Maltempo Campania: disagi per le forti piogge. Colata di fango su Provinciale 7 fra Sorrento e Massa Lubrense


Maltempo Campania: forti temporali nelle ultime ore. Disagi nella penisola sorrentina.

Forti temporali hanno colpito nella notte la penisola sorrentina creando numerosi disagi soprattutto alla circolazione stradale.

La situazione più critica interessa la Provinciale 7, nel tratto di via Capo che collega Sorrento a Massa Lubrense. Un fiume di acqua e fango si è riversato sulla carreggiata dall’area di via Fontanelle dove, nel marzo di 3 anni fa, si verificò uno smottamento che distrusse parte della strada ed un’abitazione.
Meteolive.it
tropico90
 
Messaggi: 482
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » mercoledì 8 novembre 2017, 21:46

Quasi 1 metro di neve è caduto alla stazione sciistica di Limone Pancani, nel Cuneese. L'apertura della stagione sciistica sulla zona è prevista già per il prossimo week-end. Speriamo sia di buon auspicio per il prossimo inverno.
Meteolive.it
tropico90
 
Messaggi: 482
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » venerdì 10 novembre 2017, 21:02

Forte temporale su Taranto: fiamme e fumo dalle torce dello stabilimento Eni

Il maltempo sta colpendo anche la Puglia, in maniera particolare i settori ionici della regione. Un forte temporale ha interessato Taranto.

Nel capoluogo ionico è stata segnalata l'accensione contemporanea di tre torce dello stabilimento Eni con fiamme alte e denso fumo nero visibili anche a distanza di chilometri. Eni ha dichiarato che, a causa del forte temporale abbattutosi sulla zona, si è verificata la totale interruzione dell'alimentazione elettrica, che "ha generato il blocco totale degli impianti e l'attivazione dei sistemi di sicurezza" con l'accensione delle torce.


L'accensione delle torce si verifica solitamente quando scattano i sistemi di emergenza e sicurezza per eventuali blocchi o mancanza di energia elettrica. Foto e video dell'evento hanno fatto rapidamente il giro dei social network. E' stata allertata anche l'Arpa, agenzia regionale di protezione ambientale. L'azienda ha chiarito che "non si registrano danni né pericoli per l'ambiente".

Il temporale, abbastanza breve ma intenso, ha creato non pochi disagi al traffico della città tarantina.
Fonte: Metelolive.it
tropico90
 
Messaggi: 482
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » lunedì 13 novembre 2017, 21:02

Maltempo estremo in Emilia: alberi abbattuti, pullman scaraventato dai venti tempestosi

Ingenti i danni in Emilia a causa del vento fortissimo : centinaia di alberi sono stati abbattuti dal vento, mentre diverse auto e anche un autobus sono finiti fuoristrada. Divelti i tetti di diverse abitazioni nel ferrarese e nel ravennate.
L'autobus si è ribaltato stamattina alle 8 a Monticelli di Mesola e per fortuna, tranne la grande paura, non ha avuto conseguenze spiacevoli. Si trattava di un autobus adibito al trasporto scolastico ma a bordo c’era solo l’autista, uscito illeso. Gli studenti erano già giunti a destinazione e la corriera stava tornando in stazione.
Meteolive.it
tropico90
 
Messaggi: 482
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » lunedì 13 novembre 2017, 21:05

Neve a Bologna, albero cade sui viali

(ANSA) - BOLOGNA, 13 NOV - La forte nevicata, arrivata con intensità superiore alle previsioni, ha provocato pesanti disagi alla circolazione a Bologna, a partire da metà mattina. A creare i problemi più seri è stato un grosso albero caduto verso le 13 sui viali di circonvallazione, tra le porte Saragozza e Sant'Isaia. Oltre a bloccare il traffico, la sommità della pianta è finita su alcuni cavi elettrici, causando a quanto si apprende un breve black out nella zona.
Ma moltissimi sono stati i rami caduti in varie zone dell' Emilia, a causa di una neve particolarmente pesante caduta su rami ancora ricchi di fogliame per il caldo che aveva preceduto la perturbazione. Un'altra caratteristica della bufera è stata la comparsa di tuoni durante la nevicata, fatto molto inusuale.
Durante l'intervento dei vigili del fuoco per rimuovere l'albero dei viali si sono formate lunghe code di auto e mezzi pubblici.
tropico90
 
Messaggi: 482
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

Re: Le News Meteo del 2017

Messaggiodi tropico90 » mercoledì 15 novembre 2017, 21:04

Devastanti alluvioni in Grecia : 13 morti e molti feriti, citta' intere sommerse dall'acqua

Situazione drammatica in Grecia a causa del maltempo. Alluvioni devastanti in più città. Colpita anche Atene. Sono 13 i morti.

Il potente ciclone che sta colpendo il Mediterraneo si sta accanendo in maniera particolare sulla Grecia oltre che sull'Italia centrale (specie in Abruzzo). La situazione in Grecia è drammatica : sono 13 le persone che hanno perso la vita a causa delle violente alluvioni che si sono abbattute nelle città di Mandra, Nea Peramos e Megara (a ovest di Atene). Le città risultano totalmente allagate : fiumi di acqua e fango hanno spazzato via auto, camion e qualsiasi altra cosa si trovasse per strada. Intere abitazioni e centri commerciali risultano allagati, sommersi dall'acqua. Ventidue le persone ferite, tra cui 10 persone tratte in salvo in extremis da un autobus sommerso.

Secondo le informazioni che giungono dai Vigili del fuoco di Atene, sono state oltre 160 chiamate le richieste di soccorso nella sola capitale, mentre 60 vigili del fuoco stanno operando nelle aree di Mandra, Nea Peramos e Megara.

Centinaia le persone rimaste intrappolate nelle loro abitazioni. È stato dichiarato lo stato di emergenza in tutte le aree colpite da questa terribile alluvione. Il premier greco Alexis Tsipras e’ in continuo contatto con Toskas ed e’ stato concordato un piano per le operazioni di soccorso.

Meteolive.it
tropico90
 
Messaggi: 482
Iscritto il: sabato 6 novembre 2010, 21:43
Località: Villa d'Almè 300 metri sul livello del mare

PrecedenteProssimo

Torna a Meteo Alpi e Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Fabio76, paolino e 20 ospiti