L'Upupa in Val Brembana

Le numerose specie di animali selvatici nelle Alpi Prealpi Orobie e specificatamente in Valle Brembana

Moderatore: IW2LBR

L'Upupa in Val Brembana

Messaggiodi Lemine » domenica 22 aprile 2018, 19:19

L'upupa è sicuramente uno degli uccelli più appariscenti diffusi alle nostre latitudini: la colorazione molto accesa, rosso-arancio con ali e coda a bande bianche e nere, il lungo becco leggermente ricurvo e la cresta erettile sulla testa risultano inconfondibili fra gli uccelli nostrani, sebbene risulti abbastanza difficile avvistare un'upupa in virtù delle sue abitudini schive e della sua predilezione per le aree rurali e scarsamente antropizzate. L'upupa è un uccello amante degli spazi aperti e dei climi miti: pur occupando un areale estremamente vasto (che comprende gran parte di Europa, Asia ed Africa), essa tende a migrare verso siti più caldi solo nelle aree temperate, mentre in quelle tropicali e subtropicali risulta stanziale. Viene chiamato "Galletto di montagna" ed in Val Brembana è presente specie durante la migrazione nonchè in questo periodo a_45

Avatar utente
Lemine
 
Messaggi: 664
Iscritto il: domenica 1 febbraio 2009, 12:17
Località: Almenno San Salvatore(BG) 292 m.s.l.m.

Re: L'Upupa in Val Brembana

Messaggiodi Lemine » venerdì 24 agosto 2018, 18:58

Ecco un'altra ripresa più serale

Avatar utente
Lemine
 
Messaggi: 664
Iscritto il: domenica 1 febbraio 2009, 12:17
Località: Almenno San Salvatore(BG) 292 m.s.l.m.


Torna a Fauna Selvatica Alpi Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti