Il Cuculo in Val Brembana

Le numerose specie di animali selvatici nelle Alpi Prealpi Orobie e specificatamente in Valle Brembana

Moderatore: IW2LBR

Il Cuculo in Val Brembana

Messaggiodi Lemine » venerdì 27 aprile 2018, 18:20

Il Cuculo (Cuculus canorus Linnaeus, 1758) è un uccello della famiglia Cuculidae. È voce onomatopeica che deriva dal verso caratteristico "cu-cu, cucù" di questo uccello che in dialetto Bergamasco viene chiamato "Cucù" proprio in onore del suo verso caratteristico come dice una canzone-filastrocca famosa il suo canto indica l'inizio di maggio. La specie è molto diffusa in Valle Brembana nella stagione calda ed è ben nota per le sue abitudini parassitarie: questo suo parassitismo di cova consiste nel deporre il proprio uovo all'interno del nido di altri uccelli (una cinquantina di specie di Passeriformi, maggiormente cannaiole, capinere, forapaglie, ballerine e averle).

Avatar utente
Lemine
 
Messaggi: 664
Iscritto il: domenica 1 febbraio 2009, 12:17
Località: Almenno San Salvatore(BG) 292 m.s.l.m.

Re: Il Cuculo in Val Brembana

Messaggiodi Lemine » domenica 6 maggio 2018, 7:50

Neanche la pioggia lo ferma dall'emettere il suo canto tipico a_45

Avatar utente
Lemine
 
Messaggi: 664
Iscritto il: domenica 1 febbraio 2009, 12:17
Località: Almenno San Salvatore(BG) 292 m.s.l.m.

Re: Il Cuculo in Val Brembana

Messaggiodi Lemine » venerdì 8 giugno 2018, 8:28

Questo uccello dal canto tipico lo sentiremo cantare ancora per poco...una volta aver messo l'uovo nel nido di altri uccelli si accinge alla partenza per l'Africa a_45
Avatar utente
Lemine
 
Messaggi: 664
Iscritto il: domenica 1 febbraio 2009, 12:17
Località: Almenno San Salvatore(BG) 292 m.s.l.m.


Torna a Fauna Selvatica Alpi Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite