Inaugurazioni stagioni scialpinistiche sulle Orobie

Itinerari e discese di sci-alpinismo invernale ed estivo
Valle Brembana - Alpi Orobie Bergamasche

Moderatore: freedom

Re: Inaugurazioni stagioni scialpinistiche sulle Orobie

Messaggiodi freedom » domenica 10 gennaio 2016, 22:34

Oggi con Paolo e la Francy ed insieme ad un centinaio di altri scialpinisti, siamo stati sulle nevi di Foppolo a fare un giro. La neve caduta ieri è stata sufficiente per garantire le risalite completamente al di fuori delle piste ma per le discese occorre aspettare tempi migliori...
Alcune foto della giornata.

Risaliamo verso il Valgussera

Immagine

Immagine
fr33d0m ( Canali video: YouTube - Vimeo )
Moderatore aree Alpinismo e Sci-alpinismo
Avatar utente
freedom
 
Messaggi: 3604
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2009, 9:49
Località: Bassa Bergamasca / Bordogna

Re: Inaugurazioni stagioni scialpinistiche sulle Orobie

Messaggiodi freedom » domenica 10 gennaio 2016, 22:37

Scesi dal Valgussera andiamo a farci un giro in Carisole

Immagine

Immagine
fr33d0m ( Canali video: YouTube - Vimeo )
Moderatore aree Alpinismo e Sci-alpinismo
Avatar utente
freedom
 
Messaggi: 3604
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2009, 9:49
Località: Bassa Bergamasca / Bordogna

Re: Inaugurazioni stagioni scialpinistiche sulle Orobie

Messaggiodi freedom » domenica 10 gennaio 2016, 22:38

Terminando poi la giornata nel migliore dei modi!

Immagine

a_45
fr33d0m ( Canali video: YouTube - Vimeo )
Moderatore aree Alpinismo e Sci-alpinismo
Avatar utente
freedom
 
Messaggi: 3604
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2009, 9:49
Località: Bassa Bergamasca / Bordogna

Re: Inaugurazioni stagioni scialpinistiche sulle Orobie

Messaggiodi muro73 » domenica 10 gennaio 2016, 23:08

freedom ha scritto:Oggi con Paolo e la Francy ed insieme ad un centinaio di altri scialpinisti, siamo stati sulle nevi di Foppolo a fare un giro. La neve caduta ieri è stata sufficiente per garantire le risalite completamente al di fuori delle piste ma per le discese occorre aspettare tempi migliori...
Alcune foto della giornata.

Risaliamo verso il Valgussera

Immagine

Immagine

Ma pensa, nel centinaio di altri scialpinisti c'ero anch'io con Marco, Andrea e Tino.... :-)
Paolo
Avatar utente
muro73
 
Messaggi: 1908
Iscritto il: lunedì 21 settembre 2009, 9:59
Località: Bergamo 250 m.s.l.m. - Piazzatorre 1000 m.s.l.m.

Re: Inaugurazioni stagioni scialpinistiche sulle Orobie

Messaggiodi Paolo » lunedì 11 gennaio 2016, 0:40

muro73 ha scritto:Ma pensa, nel centinaio di altri scialpinisti c'ero anch'io con Marco, Andrea e Tino.... :-)

Tornando a casa ci siamo chiesti "chissà se hanno fatto qualcosa" - non era nemmeno troppo difficile immaginare dove potevate essere stati, in effetti a_39
Moderatore Forum area Sci di Fondo
Avatar utente
Paolo
 
Messaggi: 1898
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2003, 6:07
Località: Bg (260m) - Carona (1100m)

Re: Inaugurazioni stagioni scialpinistiche sulle Orobie

Messaggiodi andrea.brembilla » lunedì 11 gennaio 2016, 10:21

Paolo ha scritto:Tornando a casa ci siamo chiesti "chissà se hanno fatto qualcosa" - non era nemmeno troppo difficile immaginare dove potevate essere stati, in effetti

E dai la discesa dalla croce del Montebello siamo riusciti a farcela... sfruttando il fondo di erba! a_39 a_14
PS. risalite tutte fuori pista, visto che tra l'altro ce n'era la possibilità (solo alcuni skialper cecati o troppo fighetti non l'hanno vista, ma la maggior parte mi è parsa rispettosa...)
Andrea Carminati, brembano; moderatore forum
cai.vallebrembana.org
Avatar utente
andrea.brembilla
 
Messaggi: 5455
Iscritto il: giovedì 17 marzo 2005, 11:50
Località: Brembilla (BG) - 440 m s.l.m.

Re: Inaugurazioni stagioni scialpinistiche sulle Orobie

Messaggiodi Un passante » lunedì 11 gennaio 2016, 10:32

andrea.brembilla ha scritto:E dai la discesa dalla croce del Montebello siamo riusciti a farcela... sfruttando il fondo di erba! a_39 a_14 PS. risalite tutte fuori pista, visto che tra l'altro ce n'era la possibilità (solo alcuni skialper cecati o troppo fighetti non l'hanno vista, ma la maggior parte mi è parsa rispettosa...)

Io ho visto fare anche qualche timida curva sulla 5..
quindi volevo giusto scrivere che secondo me vale questa di domenica 10 come inaugurazione della stagione, prima solo gente su e giù dalle piste.
a_39 a_39 a_11
Un passante
 

Re: Inaugurazioni stagioni scialpinistiche sulle Orobie

Messaggiodi andrea.brembilla » lunedì 11 gennaio 2016, 10:52

Un passante ha scritto:Io ho visto fare anche qualche timida curva sulla 5..
quindi volevo giusto scrivere che secondo me vale questa di domenica 10 come inaugurazione della stagione, prima solo gente su e giù dalle piste.


Confermo che anche noi siamo riusciti a fare 5 o 6 curve dalla cima del Valgussera all'inizio della 5... per poi tornare saggiamente in pista.
a_39 a_14
Andrea Carminati, brembano; moderatore forum
cai.vallebrembana.org
Avatar utente
andrea.brembilla
 
Messaggi: 5455
Iscritto il: giovedì 17 marzo 2005, 11:50
Località: Brembilla (BG) - 440 m s.l.m.

Re: Inaugurazioni stagioni scialpinistiche sulle Orobie

Messaggiodi Fabius » venerdì 29 gennaio 2016, 20:16

Con grave ritardo rispetto agli altri anni, dopo aver perlustrato la zona in settimana eccomi oggi sul classico itinerario ad anello sul M.Torello a_2 . E' curioso notare come si sia titubanti quando è la "prima volta di stagione" perchè non conoscendo le condizione della neve si ha un po' "soggezione", ma poi rotto il ghiaccio e ripresa confidenza con gli attrezzi la passione ti farebbe tornare il giorno dopo. Metto delle info sulle condizioni:
partenza sci ai piedi quasi da subito dai Ronchi, sulla pista del Toro/Dordona ancora neve ben sufficiente per salire e scendere (con rigelo, altrimenti si tocca il fondo se si scalda); utili i rampanti anche se la neve non è proprio ghiacciata, poi sulla costa del Toro molto spelata si puo' rimanere a sinistra con neve dura, io ho traversato al laghetto alto Foppe con neve fusa (piccoli tratti a secco), cima a_11 pelata.... la ho presa da sinistra facendo l'ultimo tratto "pepato"su roccette.
La sciata è buona finchè la neve non si scalda troppo, purtroppo il traverso sotto al laghetto alto ha pochissima neve (sembra maggio) e alcuni sassi, nelle altre zone dove non batte a picco il sole si sono comunque conservati ottimi lastroni da vento portanti, basta avere l'occhio per individuarli, è necessario sciare cmq con cautela e ci si diverte ancora. La pista poi.... a_39 che noia!

Immagine

bellissima calda giornata e panorami al tramonto

Immagine
La felicità dell'uomo sta nella natura selvaggia.
Fabius
 
Messaggi: 2105
Iscritto il: giovedì 25 dicembre 2008, 11:52
Località: Bergamo Nord (alt.295mt.)

PrecedenteProssimo

Torna a Sci-alpinismo sulle Alpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti