Scialpinismo al Rifugio Balicco [VIDEO]

Itinerari e discese di sci-alpinismo invernale ed estivo
Valle Brembana - Alpi Orobie Bergamasche

Moderatore: freedom

Scialpinismo al Rifugio Balicco [VIDEO]

Messaggiodi freedom » lunedì 15 febbraio 2016, 9:34

Mezzoldo, Sabato 13 Febbraio 2016 - Alta Valle Brembana - Alpi Orobie Bergamasche

Gita scialpinistica: Madonna delle Nevi - Rifugio Balicco

Partecipanti: Soci CAI Alta Valle Brembana

Oggi siamo in 11 alla spasmodica ricerca della polvere tanto attesa. Partiamo da Madonna delle Nevi e affrontiamo subito il fitto e ripido bosco sopra l'abitato, sbuchiamo sui prati alti e poi, seguendo la cresta, ci portiamo sopra al catino dove poggia il bivacco Zamboni. Da qui, valutando sicuri i pendii sotto il Monte Tartano, ci portiamo fin sotto alle rocce sommitali da dove ci godremo una bellissima discesa fino al nuovo rifugio Balicco. Ripelliamo riportandoci verso la traccia di salita da dove poi ci ritufferemo sui pendii verso valle. Arrivati al limite del bosco ci sta anche la terza pellata per godere della abbondante neve scesa nei giorni scorsi.

Lo sci-alpinismo e l’arrampicata su roccia sono attività potenzialmente pericolose; chi le pratica lo fa a suo rischio e pericolo. Tutte le informazioni fornite in questo sito, relative agli itinerari di arrampicata e sci-alpinismo, vanno verificate di volta in volta sul posto, soprattutto per quello che riguarda lo stato dell'attrezzatura. Prima di pianificare una gita è indispensabile consultare i bollettini meteo e/o nivo-metereologici.
fr33d0m ( Canali video: YouTube - Vimeo )
Moderatore aree Alpinismo e Sci-alpinismo
Avatar utente
freedom
 
Messaggi: 3623
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2009, 9:49
Località: Bassa Bergamasca / Bordogna

Re: Scialpinismo al Rifugio Balicco

Messaggiodi freedom » lunedì 15 febbraio 2016, 9:37

[youtube]vUb8EdArOqk[/youtube]
fr33d0m ( Canali video: YouTube - Vimeo )
Moderatore aree Alpinismo e Sci-alpinismo
Avatar utente
freedom
 
Messaggi: 3623
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2009, 9:49
Località: Bassa Bergamasca / Bordogna

Re: Scialpinismo al Rifugio Balicco

Messaggiodi PierTomb » lunedì 15 febbraio 2016, 12:45

Bellissimo video e complimenti per la sciata! ;-)
PierTomb
Avatar utente
PierTomb
 
Messaggi: 353
Iscritto il: giovedì 19 settembre 2013, 20:28

Re: Scialpinismo al Rifugio Balicco

Messaggiodi elio.biava » lunedì 15 febbraio 2016, 15:49

Bravissimo, ottimo video! a_2 a_2 a_2
Moderatore Immagini Antiche
"tra i monti Alben e Regaduro nel canalone i suoi compagni lo trasportarono per sentieri scoscesi tra boschi e pascoli fino a Sottochiesa, adagiato su una rozza scala a pioli ricoperta di fronde"
Avatar utente
elio.biava
 
Messaggi: 3102
Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 11:38
Località: Fraggio-Fractum 995 slm, ex dogana veneta, Taleggio (BG) "sèm a baita"

Re: Scialpinismo al Rifugio Balicco

Messaggiodi francescomanzoni.it » lunedì 15 febbraio 2016, 16:46

a_2 a_2 a_2 molto bello ....cosi reale che mi sembrava di esserci pure io a_14 a_45
Avatar utente
francescomanzoni.it
 
Messaggi: 434
Iscritto il: venerdì 17 dicembre 2010, 15:55
Località: osio sotto (Bg) 185 m. s.l.m.

Re: Scialpinismo al Rifugio Balicco

Messaggiodi elio.biava » lunedì 15 febbraio 2016, 23:27

Una domanda: curiosità, come hai fissato lo smartphone (mi sembra che hai usato quello), durante il filmato in discesa?
a_14
Moderatore Immagini Antiche
"tra i monti Alben e Regaduro nel canalone i suoi compagni lo trasportarono per sentieri scoscesi tra boschi e pascoli fino a Sottochiesa, adagiato su una rozza scala a pioli ricoperta di fronde"
Avatar utente
elio.biava
 
Messaggi: 3102
Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 11:38
Località: Fraggio-Fractum 995 slm, ex dogana veneta, Taleggio (BG) "sèm a baita"

Re: Scialpinismo al Rifugio Balicco

Messaggiodi freedom » lunedì 15 febbraio 2016, 23:37

elio.biava ha scritto: come hai fissato lo smartphone (mi sembra che hai usato quello)

Ho usato una action-camera fissata ad una cintura pettorale. a_14
fr33d0m ( Canali video: YouTube - Vimeo )
Moderatore aree Alpinismo e Sci-alpinismo
Avatar utente
freedom
 
Messaggi: 3623
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2009, 9:49
Località: Bassa Bergamasca / Bordogna

Re: Scialpinismo al Rifugio Balicco

Messaggiodi andrea.brembilla » martedì 16 febbraio 2016, 10:08

Che dire di una gita perfetta come quella di sabato? Grazie a tutti i partecipanti, simpatici e preparati, e grazie alla Natura, con la quale ci siamo sentiti proprio in armonia.
E grazie a freedom per l'ottimo video!
a_14

Ecco la relazione "ufficiale" a_39 della gita CAI, che qui riporto per condividerla coi forumendoli, in attesa delle foto!

Gita skialp al Bivacco Zamboni - CAI Alta Valle Brembana

Partecipanti: 11 più uno (Spike!).
Dislivello complessivo (ripellate comprese): 1.200 metri circa.
Difficoltà: BS.
Esposizione: Sud e Sud-Est.

Siamo in 11 più uno, la nostra guida, lo Spike! a_39 La gita è tutta da tracciare, ma con questo spettacolo è un piacere, il bosco ripido e tecnico sembra però fatato e attraversato da un'onda magica.
In breve arriviamo al grande pascolo che tante soddisfazioni ci riserverà in discesa, prima però la neve bisogna conoscerla per bene e lo si può fare solo sul posto e salendo, per cui ci teniamo ai margini dell'ampia radura e poi, con lunga diagonale sotto l'abetaia, risaliamo il pendio fino alla Casera Azzaredo (in realtà giungiamo alla vicina teleferica), facendo lo slalom tra gli abeti che ci riservano tanti passaggi segreti.
Da qui per il panoramicissimo costolone arriviamo alla Baita Arletto e poi, ignorando il sentiero estivo che girerebbe a destra (non fatelo, pericolo slavine!), proseguiamo il sicuro e pacioso costolone che, per continue balze e piani, ci porta all'omone nei pressi del Passo della Porta.
La neve è decisamente e inaspettatamente sicura, per cui saliamo ancora, fin sotto le rocce sommitali della costiera del Monte Tartano, ormai a 100 metri dal Passo di Budria, che però per precauzione lasciamo intonso, visto che nell'ultima parte si impenna.
Partendo da questo super-terrazzino facciamo una EC-CEZ-ZIO-NA-LE discesa su farina fino al Rifugio Balicco, breve sosta, foto di rito e ripelliamo tornando all'omone.
Ora via alla seconda discesa di giornata, per pendii piuttosto sostenuti ma sempre testati e sicuri scendiamo alla Casera Azzaredo e poi, con sciata sempre più goduriosa, alla Baita Arale... qui fantastiche curve nel "bosco segreto", e poi nel pascolo sottostante, fino al limite del bosco inferiore.
Non siamo sazi di questa farina, ripelliamo un'altra volta fino alla Baita Arale e poi giù ancora per strepitosi canalini e per il prato!
Ora si può scendere, con attenzione, per il bosco, e infine piombiamo al Rifugio Madonna delle Nevi, dove il Teo ci offre il suo ormai tradizionale spumante... meglio di così!?!
Fantastico!!!
Adesso avanti fotografi!
a_14 a_45
Andrea Carminati, brembano; moderatore forum
cai.vallebrembana.org
Avatar utente
andrea.brembilla
 
Messaggi: 5487
Iscritto il: giovedì 17 marzo 2005, 11:50
Località: Brembilla (BG) - 440 m s.l.m.

Re: Scialpinismo al Rifugio Balicco

Messaggiodi muro73 » martedì 16 febbraio 2016, 10:36

Come sempre le gite del CAI A.V.B. sono uniche a_14 a_14
Ecco qualche immagine in attesa di quelle ufficiali a_6

Immagine

Immagine
Paolo
Avatar utente
muro73
 
Messaggi: 1938
Iscritto il: lunedì 21 settembre 2009, 9:59
Località: Bergamo 250 m.s.l.m. - Piazzatorre 1000 m.s.l.m.

Prossimo

Torna a Sci-alpinismo sulle Alpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite