Collegamento Valtorta/Piani di Bobbio - Artavaggio

Situazione impianti, nuovi progetti e sviluppi delle stazioni sciistiche di Foppolo, San Simone, Carona, Piazzatorre e Valtorta/ Piani di Bobbio.

Moderatori: IW2LBR, alvin 51, Lino70

Messaggiodi slayer » venerdì 2 dicembre 2005, 13:02

Questo sarebbe un argomento MOLTO interessante da approfondire in un topic apposito riguardo la morfologia del territorio e la distinzione tra zona alpi e prealpi orobiche...c'è molta confusione a riguardo e se qualcuno é esperto in materia potrebbe finalmente fare chiarezza..Troppo spesso si definiscono erroneamente prealpi le nostre montagne piu settentrionali mentre invece non hanno nulla da invidiare alle piu blasonate località tipicamente alpine...
slayer
 
Messaggi: 670
Iscritto il: mercoledì 26 febbraio 2003, 17:48
Località: Alta Val Brembana (900 mslm)

Messaggiodi IW2LBR » venerdì 2 dicembre 2005, 13:14

slayer ha scritto:Questo sarebbe un argomento MOLTO interessante da approfondire in un topic apposito riguardo la morfologia del territorio e la distinzione tra zona alpi e prealpi orobiche...c'è molta confusione a riguardo e se qualcuno é esperto in materia potrebbe finalmente fare chiarezza..Troppo spesso si definiscono erroneamente prealpi le nostre montagne piu settentrionali mentre invece non hanno nulla da invidiare alle piu blasonate località tipicamente alpine...


Ok discussione spostata con nuovo argomento: http://www.valbrembanaweb.com/forum/vie ... php?p=3851
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 76862
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Messaggiodi cllocate » venerdì 2 dicembre 2005, 13:18

eleunamme ha scritto:
Infatti mi sembra che solo il coca superi i 3000 , vero?


Pizzo di Coca 3050 m.
Pizzo di Redorta 3038 m.
Punta di Scais 3038 m.

altre non ricordo.
cllocate
 

Re: Collegamento Valtorta/Piani di Bobbio - Artavaggio

Messaggiodi Dex73 » giovedì 18 settembre 2014, 13:17

se può servire! Valsassina comunque :)

ESCLUSIVA: TUNNEL BOBBIO-ARTAVAGGIO, ECCO IL ''FAMOSO'' PROGETTO
Scritto da: Cesare Canepari - 17/09/2014

Tre seggiovie e una breve galleria sciabile, costo 20 miliardi di vecchie lire. Questo il progetto contenuto nel piano di riqualificazione turistica del 1999. L'unico documento ufficiale che contempla l'unione tra il polo sciistico di Bobbio e i Piani di Artavaggio.

Molto si è scritto e parlato a proposito dell'ipotetico tunnel di collegamento Bobbio Artavaggio. Hanno detto la loro Legambiente, il sindaco di Moggio Graziano Combi e il sottosegretario regionale nonché ex presidente della provincia Daniele Nava. Chi a favore e chi invece ha espresso parecchi dubbi. Anche la cittadinanza, infine, si è sentita in dovere di dire la propria, accogliendo con una certa apertura questa ipotesi. Questo clamore è stato mosso da una variante inserita nel PTCP, il piano di governo del territorio provinciale, con la quale si è estesa notevolmente l'area sciabile sui piani di Artavaggio. Oltre al PTCP non vi è però alcun documento o progetto in merito depositato negli uffici preposti. L'unico atto ufficiale che contempli la realizzazione di una galleria che unisca il polo sciistico di Bobbio-Valtorta con i Piani di Artavaggio è il "Piano strategico e operativo di riqualificazione del Polo Turistico Valsassina, Piani di Bobbio, Valtorta, Piani di Artavaggio, Val Taleggio", redatto a fine anni '90, voluto dalla Comunità Montana coinvolgendo i Comuni interessati oltre alle provincie di Lecco e Bergamo.

Valsassinanews lo ha recuperato negli archivi della politica locale. Andiamo dunque a vedere cosa proponeva il rapporto redatto dall'agenzia di settore "Krono - consulenza per lo sviluppo turistico e commerciale" con sede a Trento. Rapporto presentato agli enti locali nel 1999. Il capitolo 6 è riservato al "Potenziamento e riqualificazione del polo sciistico escursionistico di Piani di Bobbio - Valtorta, Piani di Artavaggio, Val Taleggio", e ritiene il "carosello sciistico" Bobbio-Artavaggio "scelta improrogabile e necessaria, seppur con la dovuta progressività". "La sola soluzione per evitare la progressiva marginalizzazione dell'intera area turistica dai grandi flussi regionali e nazioni. Il progetto richiede la realizzazione di tre nuovi impianti e relative piste di collegamento, una delle quali dovrà essere realizzata parzialmente in galleria per consentire il superamento della cresta sommitale che separa l'area sciistica di Piani di Bobbi da quella dei Piani di Artavaggio".

Questa l'analisi. L'elaborato tecnico specifico per la ristrutturazione e l'ampliamento del polo sciistico invece porta la firma dell'ingegner Gilberto Fava. Progetto di ampliamento contro il quale la popolazione barziese si espresse attraverso un referendum. Il collegamento venne pensato tramite tre distinte seggiovie quadriposto, a ciascua delle quali sarebbe corrisposta una pista sciabile. Ma, come recita il documento, "dal punto di vista tecnico merita una particolare attenzione l'impianto a 'scavalco' per la sua inconsueta caratteristica di oltrepassare una cresta". "La sua conformazione ad arco suggerisce la costruzione di una galeria a leggera pendenza (8%) in modo da permettere il ritorno dei turisti, muniti di sci ai piedi, in transito dal versante di Artavaggio verso quello di Bobbio e discesi all'intermedia della seggiovia (tale discenderia sarà proposta prima dello scavalco)".

"Naturalmente nel periodo invernale il fondo della galleria dovrà essere praticabile con gli sci ai piedi per mezzo di riporto di neve sul terreno, possibile con l'intervento di mezzi battipista". "La larghezza della galleria, superiore alla misura corrente delle relative macchine operatrici per la preparazione delle piste di discesa, è prevista in metri sette". Il testo non precisa la lunghezza del traforo, ma dalle tavole allegate al progetto si desume non superi i 20 metri. Non mancano al contrario le impegnative di spesa, ben espresse per ogni voce. Per quanto concerne il collegamento Bobbio-Artavaggio, dunque la realizzazione da nuovo di tre seggiovie e il potenziamento di un impinato già presente, venne prevista una spesa di 12 miliardi di Lire (era il 1999). Quattro dei quali dedicati solo all'impianto 'a scavalco'. A questi 12 miliardi vanno poi aggiunti altri 6 miliardi per la relizzazione della galleria sciabile.

Ci siamo per ora soffermati sul tunnel Bobbio-Artavaggio, ma il Piano strategico stilato nel 1999 analizza minuziosamente il potenziale turistico valsassinese, illustrando per ogni ambito nuovi modelli da seguire. Rileggendolo a quindici anni di distanza, non sfuggono i suggerimenti recepiti, né tantomeno quelli abbandonati, tutti spunti di riflessione che non mancheremo di approfondire.
Dex73
 
Messaggi: 11
Iscritto il: martedì 7 febbraio 2012, 18:27

Re: Collegamento Valtorta/Piani di Bobbio - Artavaggio

Messaggiodi nicolò » mercoledì 15 ottobre 2014, 0:23

Scusate se lo scrivo qui, ma penso che sia più o meno attinente.

Curiosando tra le varie funivie nel lecchese ho trovato queste affermazioni su Wikipedia e mi chiedevo se qualcuno potrebbe darmi informazioni sull'attendibilità a_19
Si parla dei Piani di Artavaggio:
"Per il futuro la località vorrebbe tornare meta anche degli sciatori più esperti; per questo è in progetto la realizzazione di una seggiovia quadriposto denominata Artavaggio-Rifugio Nicola, che ripristinerebbe pressoché tutto il demanio sciabile della località. Sono poi allo studio altri progetti che prevedono un ampliamento del comprensorio verso la Val Taleggio"

E per quanto riguarda Pian delle Betulle? Gli impianti verranno riaperti?
nicolò
 
Messaggi: 28
Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2013, 0:53
Località: Bergamo 247 m s.l.m.

Re: Collegamento Valtorta/Piani di Bobbio - Artavaggio

Messaggiodi pluto » mercoledì 15 ottobre 2014, 7:48

nicolò ha scritto:Scusate se lo scrivo qui, ma penso che sia più o meno attinente. Curiosando tra le varie funivie nel lecchese ho trovato queste affermazioni su Wikipedia e mi chiedevo se qualcuno potrebbe darmi informazioni sull'attendibilità. Si parla dei Piani di Artavaggio: "Per il futuro la località vorrebbe tornare meta anche degli sciatori più esperti; per questo è in progetto la realizzazione di una seggiovia quadriposto denominata Artavaggio-Rifugio Nicola, che ripristinerebbe pressoché tutto il demanio sciabile della località. Sono poi allo studio altri progetti che prevedono un ampliamento del comprensorio verso la Val Taleggio" E per quanto riguarda Pian delle Betulle? Gli impianti verranno riaperti?

comune di Moggio
- realizzazione pista denominata vallone località sciistica piani di artavaggio
- realizzazione nuova pista da sci denominata scaletta e miglioramento delle
attuali piste da sci dal rifugio cazzaniga ai piani di artavaggio
- realizzazione seggiovia quadriposto campo scuola piani di artavaggio - impianti a fune
- realizzazione seggiovia quadriposto piani di artavaggio - rifugio nicola stazione
sciistica piano di artavaggio - impianti a fune
- realizzazione impianto innevamento

correva l'anno 2004, anni luce fà in pieno boom economico....cose vecchie e sorpassate...
per le Betulle che dici tu scusa ma è un po' fuori dai nostri interessi...le uniche betulle a cui siamo interessati con quelle dove crescono i brugaroi a_2 a_39
Avatar utente
pluto
 
Messaggi: 2026
Iscritto il: domenica 10 dicembre 2006, 10:22
Località: Topolinia (Calisota)

Re: Collegamento Valtorta/Piani di Bobbio - Artavaggio

Messaggiodi Geotecnico » mercoledì 15 ottobre 2014, 13:49

pluto ha scritto:comune di Moggio
- realizzazione pista denominata vallone località sciistica piani di artavaggio
- realizzazione nuova pista da sci denominata scaletta e miglioramento delle
attuali piste da sci dal rifugio cazzaniga ai piani di artavaggio
- realizzazione seggiovia quadriposto campo scuola piani di artavaggio - impianti a fune
- realizzazione seggiovia quadriposto piani di artavaggio - rifugio nicola stazione
sciistica piano di artavaggio - impianti a fune
- realizzazione impianto innevamento

correva l'anno 2004, anni luce fà in pieno boom economico....cose vecchie e sorpassate...
per le Betulle che dici tu scusa ma è un po' fuori dai nostri interessi...le uniche betulle a cui siamo interessati con quelle dove crescono i brugaroi a_2 a_39

Confermo: se ne parlava in quegli anni, quando forse c'erano più soldi e si poteva guardare più avanti.
In ogni caso, anche se è un po' OT, ai Piani delle Betulle c'è un campo scuola con tappeto, una seggiovia triposto che serve alcune piste e mi pare due sciovie (le quali non sono sicuro siano ancora attive), inoltre sono presenti alcune attrazioni alternative come il parco sospeso ed i percorsi per i non sciatori.
a_45
Il progresso è la realizzazione d'utopie.
Oscar Wilde
Avatar utente
Geotecnico
 
Messaggi: 865
Iscritto il: sabato 13 aprile 2013, 11:58
Località: Bergamo 260m s.l.m.

Re: Collegamento Valtorta/Piani di Bobbio - Artavaggio

Messaggiodi raptor » mercoledì 15 ottobre 2014, 14:16

Geotecnico ha scritto:Confermo: se ne parlava in quegli anni......

Uela "ENFANT PRODIGE" a_39 a_39 a_39
Avatar utente
raptor
 
Messaggi: 223
Iscritto il: giovedì 7 luglio 2011, 14:39
Località: V.Brembana 560 m.

Precedente

Torna a Stazioni Ski Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: sbrembato e 10 ospiti