Monte Poieto (Aviatico)

Situazione impianti, nuovi progetti e sviluppi delle stazioni sciistiche di Foppolo, San Simone, Carona, Piazzatorre e Valtorta/ Piani di Bobbio.

Moderatori: IW2LBR, alvin 51, Lino70

Re: Monte Poieto (Aviatico)

Messaggiodi Krivan » mercoledì 20 novembre 2013, 17:43

Geotecnico ha scritto:Oggi come oggi se ha quote sopra i 900m s.l.m.m. puoi tenere le piste da sci con un bell'impianto d'innevamento tecnico
Per ciò che riguarda la cartina, la trovi già sul sito del comune di Selvino, c'è un file pdf con tutti i progetti, compreso l'impianto d'innevamento. a_45

Non dimenticate una cosa fondamentale...e cioè che non conta solo considerare l'altitudine ma anche altri fattori quali l'esposizione delle piste e soprattutto l'esposizione della località e cioè l'influenza di vari fattori climatici (microclima)...

ebbene,sappiate che a causa dell'estrema vicinanza alla pianura laltopiano di Selvino/Aviatico è molto più esposto alle correnti tipide generate dalla pianura e dai venti sciroccali;
Comprovato per esperienza personale,a pari esposizione (es. nord/ovest) i 1.000 metri di Selvino sono paragonabili agli 800 dell'Alta Valle in termini di entità delle precipitazioni e durata della copertura nevosa..e spesso capita che da loro piove fino al Poieto mentre in Alta Valle nevica anche sotto i 900 m...
Detto questo, personalmente eviterei espansioni del demanio sciabile in quelle zone..la seggiovia e le 2 piste per loro sono sufficienti a mio parere;
Krivan
 
Messaggi: 117
Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:37

Re: Monte Poieto (Aviatico)

Messaggiodi alvin 51 » mercoledì 20 novembre 2013, 18:07

Krivan ha scritto:Non dimenticate una cosa fondamentale...e cioè che non conta solo considerare l'altitudine ma anche altri fattori quali l'esposizione delle piste e soprattutto l'esposizione della località e cioè l'influenza di vari fattori climatici (microclima)...ebbene,sappiate che a causa dell'estrema vicinanza alla pianura laltopiano di Selvino/Aviatico è molto più esposto alle correnti tipide generate dalla pianura e dai venti sciroccali; Comprovato per esperienza personale,a pari esposizione (es. nord/ovest) i 1.000 metri di Selvino sono paragonabili agli 800 dell'Alta Valle in termini di entità delle precipitazioni e durata della copertura nevosa..e spesso capita che da loro piove fino al Poieto mentre in Alta Valle nevica anche sotto i 900 m... Detto questo, personalmente eviterei espansioni del demanio sciabile in quelle zone..la seggiovia e le 2 piste per loro sono sufficienti a mio parere;

io personalmente direi che sono più che validi i progetti così come sono stati presentati. a_45
Avatar utente
alvin 51
 
Messaggi: 2197
Iscritto il: venerdì 20 aprile 2012, 20:49
Località: San giovanni bianco 410 mslm.

Re: Monte Poieto (Aviatico)

Messaggiodi Geotecnico » mercoledì 20 novembre 2013, 18:19

Concordo in pieno con Alvin, quando ci sono i soldi si possono fare molte cose e comunque i progetti sono confinati alla brochure, per ciò che mi riguarda, non so altro, non si sa ancora nulla. a_45
Il progresso è la realizzazione d'utopie.
Oscar Wilde
Avatar utente
Geotecnico
 
Messaggi: 515
Iscritto il: sabato 13 aprile 2013, 12:58
Località: Bergamo 260m s.l.m.

Re: Monte Poieto (Aviatico)

Messaggiodi Un passante » mercoledì 20 novembre 2013, 18:31

Ehhh..il Poieto!
Io ci ho sciato da quanto mi hanno messo sotto i piedi quei buffi pezzi di plastica che servono per abituare i bambini fino a quando hanno chiuso gli impianti. Ci scio ancora, almeno una volta l'anno, con le pelli, perchè mi ricorda troppo quando era bambino. In questi anni ho visto progressivamente sparire la Radici, inghiottita dagli alberi, e ho visto la Ca' de Spi distrutta dall'erosione, sul secondo muro. Il vecchio progetto della Mario Grigis (che nostalgia pensare al Mario) va a perdersi sulla vecchia Prati, che significa massimo 60 giorni di copertura di neve all'anno e un esposizione sfavorevole

La neve non sempre arriva. Quando arriva dura comunque poco. Da gennaio a fine febbraio se gli anni sono favorevoli. Una cosa è innevare artificialmente il Purito, che pur più basso ha una migliore esposizione, una superficie limitata e gestibile e soprattutto è un meraviglioso teatro nel mezzo del paese. Una cosa è innevare il Poieto. Per me non è una grande idea. Troppi costi. Più che il freddo i disastri li farebbe la pioggia. Il Poieto è sulla strada giusta con la nuova cabinovia, il rifugio aperto, la pista di downhill, le pareti di arrampicata della Cornaggera. Sistemare il Ca de Spi aggiungerebbe un impianto e forse sarebbe sostenibile come costi. Forse. Ma secondo me sarebbe più interessante completare l'offerta alternativa allo sci alpino.
Puntando sulle ciaspole ad esempio.

Immagine

Ca de Spi
Un passante
 

Re: Monte Poieto (Aviatico)

Messaggiodi Un passante » mercoledì 20 novembre 2013, 18:31

Immagine
Lo skilift
Un passante
 

Re: Monte Poieto (Aviatico)

Messaggiodi Un passante » mercoledì 20 novembre 2013, 18:32

Immagine
Il muro della Radici, uno slalom strettissimo!
Un passante
 

Re: Monte Poieto (Aviatico)

Messaggiodi Un passante » mercoledì 20 novembre 2013, 18:33

Immagine
Aspettando un seggiolino per risalire..ma niente da fare.
Un passante
 

Re: Monte Poieto (Aviatico)

Messaggiodi superstiv » mercoledì 20 novembre 2013, 19:07

Un passante ha scritto:Immagine
Aspettando un seggiolino per risalire..ma niente da fare.

caspita Un passante! che belle foto che hai postato! nitide e chiare su come era un tempo il Poieto! eh mi piacere sciar li! anche perchè all'epoca non neanche nato!!! a_39

Immagino i tuoi ricordi e ora che la ripercorri con le pelli devono aver comunque il suo fascino quelle piste e penso che solo chi è legato al luogo e sa sciar bene può capire cosa significa ridiscendere il Poieto!!! la tua analisi è giusta e la condivido in pieno! puntare su sport alternativi allo sci alpino sarebbe ottimo! però la Radici e la Ca de Spì sarebbe bello rimetterle in sesto e riaprirle con innevamento artificiale! come dici tu li la natura purtroppo non è benevola se non per eccezionali annate nevose...ma che goduria sarebbe ridiscendere quelle piste che erano aperte negli anni 60' 70' e 80'...!
ps. come si fa su facebook metto un "mi piace" su tutte le foto che hai postato!
superstiv
 

Re: Monte Poieto (Aviatico)

Messaggiodi Lino70 » mercoledì 20 novembre 2013, 19:15

il Poieto: mi manca come stazione da provare... chissa che dopo il Purito non arrivi anche il Poieto... a_2 a_45
a_14
Lunedi e Giovedì Mattina ore 07:15 -5^ STAGIONE METEO su Radio Alta/BGTV- a_45
MeteoGruppo Orobico su Facebook: https://www.facebook.com/groups/934171453305818
Dati On-Line Stazione Meteo Almè: http://www.centrometeolombardo.com/content.asp?contentid=6624&ContentType=Stazioni
Avatar utente
Lino70
 
Messaggi: 5969
Iscritto il: lunedì 14 dicembre 2009, 15:44
Località: Almè (BG) 298 m.s.l.m.

PrecedenteProssimo

Torna a Stazioni Ski Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti