Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Situazione impianti, nuovi progetti e sviluppi delle stazioni sciistiche di Foppolo, San Simone, Carona, Piazzatorre e Valtorta/ Piani di Bobbio.

Moderatori: IW2LBR, alvin 51, Lino70

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi Nicola72 » martedì 28 febbraio 2017, 15:17

Sembra veramente strano che, solo 2 giorni dopo, l'ultimo arrivato (non averne a male nerino2017) faccia cenno a questa vicenda che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia con decine e decine di coinvolti lasciando un segno indelebile su Foppolo e i foppolesi. Ma forse questo fa meno notizia rispetto a tutti quelli che hanno cercato di fare qualcosa x salvare BSS. Veramente strano a_19 a_19 a_19
Avatar utente
Nicola72
 
Messaggi: 47
Iscritto il: lunedì 6 novembre 2006, 17:57
Località: Zogno

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi willy » martedì 28 febbraio 2017, 16:33

Nicola72 ha scritto:Sembra veramente strano che, solo 2 giorni dopo, l'ultimo arrivato (non averne a male nerino2017) faccia cenno a questa vicenda che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia con decine e decine di coinvolti lasciando un segno indelebile su Foppolo e i foppolesi. Ma forse questo fa meno notizia rispetto a tutti quelli che hanno cercato di fare qualcosa x salvare BSS. Veramente strano

Forse perchè il titolo della discussione è Sciare a Foppolo Carona S.Simone e non Volare a Foppolo Carona S.Simone. a_39
Avatar utente
willy
 
Messaggi: 604
Iscritto il: lunedì 7 marzo 2005, 17:02
Località: Almenno S.B. - m.300 s.l.m. - Foppolo m. 1600 s.l.m.

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi IW2LBR » martedì 28 febbraio 2017, 16:40

nerino2017 ha scritto:Un saluto a tutti. Sono un nuovo arrivato. E da tanto che seguo il forum frequentando l alta valle. Domenica ero presente a Foppolo e ho assistito in diretta alla incidente su al Montebello.(ribaltamento di un piccolo elicottero vicino alla terrazza) Perfortuna e andata bene e nessuno si è fatto male.

Immagine

pubblicato l'altro ieri in area news: http://forum.valbrembanaweb.com/post349657.html#p349657
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75227
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi IW2LBR » mercoledì 1 marzo 2017, 14:14

Martedi' 28 Febbraio 2017 - FOPPOLO - Alta Valle Brembana - Alpi Orobie Bergamasche - Alberghi, Ristoranti a Foppolo - Appartamenti a Foppolo

La Tempesta nevosa sulle Orobie di fine Febbraio

Reportage nevoso di Alvin e Gino a Foppolo in alta valle Brembana di questa che è stata una vera e propria tempesta di fine inverno. La perturbazione nord atlantica infatti ha scaricato tra ieri sera e stasera quasi 100 mm sulle Orobie (Capanna 2000 ben 93mm oggi con estremi di t° compresi tra -0.3° e -3.0°, Capovalle 96mm, Zambla 85mm, ecc) con la quota neve che a tratti si è spinta fino a 800m (grazie all'omotermia ed alle precipitazioni continue ed intense è scesa ben più sotto dei 1200m preventivati) e con tanto di episodi di grandine, neve tonda fino al fondovalle o quasi e temporali serali prima del miglioramento...

Immagine

http://forum.valbrembanaweb.com/meteo-alpi-prealpi-orobie-f79/nowcasting-live-primavera-2017-t10198.html
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75227
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi elio.biava » giovedì 2 marzo 2017, 19:47

Nicola72 ha scritto:Sembra veramente strano che, solo 2 giorni dopo, l'ultimo arrivato (non averne a male nerino2017) faccia cenno a questa vicenda che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia con decine e decine di coinvolti lasciando un segno indelebile su Foppolo e i foppolesi. Ma forse questo fa meno notizia rispetto a tutti quelli che hanno cercato di fare qualcosa x salvare BSS. Veramente strano a_19 a_19 a_19

Veramente tutti hanno "sorvolato" sull'elicottero che da anni andava a spasso sul Montebello. Pensare che non sono legali i droni negli abitati, invece qualcuno si faceva i viaggetti dal lago d'Iseo...forse qualcun altro doveva anche segnalare prima l'anomalia. a_11 a_111
Moderatore Immagini Antiche
"tra i monti Alben e Regaduro nel canalone i suoi compagni lo trasportarono per sentieri scoscesi tra boschi e pascoli fino a Sottochiesa, adagiato su una rozza scala a pioli ricoperta di fronde"
Avatar utente
elio.biava
 
Messaggi: 2878
Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 11:38
Località: Fraggio-Fractum 995 slm, ex dogana veneta, Taleggio (BG) "sèm a baita"

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi IW2LBR » venerdì 3 marzo 2017, 8:45

da L'Eco di Bergamo

San Simone SKI: Dopo l’esposto della proprietà il ministero chiude lo skilift
Quarti: preoccupati per la sicurezza, da qui la mia segnalazione. Il gestore Brembo Ski: avevamo chiesto la deroga all’utilizzo dell’impianto

I sigilli non ci sono, ma dal primo pomeriggio di ieri a San Simone lo skilift Arale 1 è off-limits. Serrato, chiuso. Lo ha deciso l’Ustif, l’Ufficio speciale trasporti a impianti fissi, il braccio operativo del ministero dei Trasporti in tema di skilift, seggiovie, cabinovie, e impianti vari a fune. Ora a San Simone non resta nemmeno un impianto di risalita funzionante. Chiuso fino a quando è tutto da vedere, più chiaro ricostruire parte della dinamica che ha portato alla decisione, a cominciare dall’esposto presentato mercoledì da Franco Quarti, proprietario dell’impianto in gestione alla Brembo Super Ski su concessione del Comune di Valleve. La gestione dell’Arale è oggetto di una lunga querelle tra Quarti, il Comune e la Brembo Super Ski, ma - dice Quarti - non è la questione del contratto d’affitto (secondo Quarti mai firmato dal Comune) e dell’apertura dell’impianto senza l’ok del proprietario, il motivo principale dell’esposto. «A prescindere dalle difficoltà di trovare un accordo economico col gestore del nostro ramo d’azienda, nel momento in cui abbiamo verificato la messa in funzione dell’Arale a nostra insaputa a partire dal 21 gennaio scorso, ci siamo preoccupati di eventuali responsabilità della proprietà in caso d’incidente». L’oggetto della questione, insomma, è la sicurezza dell’impianto: l’Arale è sicuro o no? Da qui la decisione di Quarti di presentare l’esposto al Ministero dei Trasporti «chiedendo di verificare che in conformità alle dichiarazioni rilasciate dal direttore generale della Brembo Super Ski, Vittorio Salusso (il riferimento è al collaudo dell’impianto, ndr), l’apertura del nostro skilift Arale fosse davvero a norma di legge – spiega Quarti –. Perché è stato chiuso? Non lo sappiamo, ma evidentemente le nostre preoccupazioni non erano infondate».

Immagine

La replica di Salusso, direttore della società di gestione: «La complicata situazione degli skilift e della seggiovia Colla a San Simone è conseguenza dell’assenza di contratto tra la proprietà e il gestore, ovvero Brembo Super Ski». «Lo skilift Arale 1 è stato comunque collaudato, c’è un verbale di apertura alla Motorizzazione – prosegue Salusso – ma l’impianto necessitava di lavori che solo la proprietà poteva fare, non certo Brembo Super Ski, sia perché non c’era un contratto, sia per la situazione di concordato in cui la società si trovava, con i conti che dovevano e devono essere assolutamente in riga. Al ministero avevamo chiesto, per l’ultimo anno consentito, la deroga all’utilizzo di quell’impianto, la cui vita tecnica è già scaduta. Poi sarebbe stato smantellato: accanto c’è lo skilift Arale 2, attualmente non funzionante, per il futuro secondo me sarebbe bastato quello. Era quasi inevitabile, quindi, che si arrivasse a questo punto. Noi non possiamo farci niente, è già tanto che siamo riusciti a farlo girare qualche giorno, nonostante tutto».
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75227
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi nerino2017 » venerdì 3 marzo 2017, 11:36

Riprendo l'argomento sull'incidente avvenuto domenica, facendo delle ricerche su internet ho trovato questo articolo.

". L’errore più grave sarebbe quello di derubricare un incidente senza morti come un banale fatto di cronaca; quando, invece, dovrebbe stimolare un dibattito ed un forte richiamo alle autorità competenti affinché vietino il sorvolo e l’atterraggio di questi “giocattoli” in posti così affollati dalla gente”.

In effetti, di chiarezza, fino ad ora, ne è stata fatta poca: l’Ansv (Agenzia nazionale sicurezza volo) ha fatto sapere che non indagherà sull’incidente perché riguarda un mezzo ultraleggero, e pure l’Enac (l’Ente Nazionale Aviazione Civile) sembra non avere competenza su velivoli di questo tipo al contrario dell’Aero Club d’Italia, che invece sarebbe in possesso dell’elenco dei mezzi autorizzati a volare in Italia. L’Aero Club d’Italia è ente di diritto pubblico sottoposto alla vigilanza del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, del Ministero della Difesa, del Ministero dell’Economia e delle Finanze, dalla Presidenza del Consiglio dei ministri e del Ministero dell’Interno. Toccherebbe a lui, quindi, fornire un qualche tipo di spiegazione. Cartina di tornasole dell’interesse che ha suscitato la vicenda sono anche i forum d’aviazione, dove ogni giorno scrivono decine di appassionati ed esperti. Gli utenti si chiedono perché un ultraleggero volasse su assembramento di folla (comportamento vietato dal DpR 133/2010, come riportato qualche giorno fa da Bergamonews) e come mai un R-22 (peso a pieno carico oltre 620 chili) possa essere immatricolato come ultraleggero il cui limite di legge è di 475 kg. Tante le domande che emergono, per esempio dal sito specializzato Avionews.it, che si chiede se l’Aero Club d’Italia faccia effettivamente i “controlli” necessari, dal momento che esisterebbero “R-22 che circolano in Italia immatricolati ultraleggeri” mentre in realtà sarebbero “macchine riciclate, che hanno raggiunto il limite massimo delle ore di funzionamento o addirittura incidentate e non più certificabili”. Specialisti d’aviazione, inoltre, come riporta il sito, avrebbero definito l’Italia come “una sorta di ‘buco nero’ degli R-22”, con conseguenze pericolose per la sicurezza di chi si trova in volo e non solo."


onestamente non ero a conoscenza di queste informazioni.
è un forum legato allo sci e quindi mi sembra molto importante che si conoscono certe realtà che potrebbero essere pericolose per chi va a sciare.
nerino2017
 
Messaggi: 15
Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2017, 10:44

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi IW2LBR » domenica 5 marzo 2017, 6:20

da L'Eco di Bergamo

Sciovia ko, ma San Simone non s’arrende. Salita gratis sulla pista con le motoslitte
Valleve. Il servizio nei fine settimana fino a Pasqua, si scende dall’Arale con i bob o gli sci Un commerciante: Non vogliamo fermarci, invitiamo le famiglie a venire a trovarci

San Simone non vuole arrendersi. Da giovedì lo skilift Arale, unico impianto aperto nei fine settimana da metà gennaio, è stato chiuso dal ministero dei Trasporti. Da quanto è stato possibile sapere perché necessitante di interventi che, però, non sono stati eseguiti. Ma da oggi e nei prossimi fine settimana (dalle 9 alle 17) fino a Pasqua, sarà istituito un servizio gratuito di trasporto sulla pista Arale, tramite cinque motoslitte. L’idea è dei commercianti, in particolare di Davide Midali, titolare del ristoro «Lo scoiattolo». «Non vogliamo fermarci, San Simone non merita questa situazione – dice –. Offriamo ai ragazzi, alle famiglie la salita in motoslitta in totale sicurezza, poi potranno scegliere se scendere dalla pista Arale con i bob o con gli sci». Ieri giornata di grandi preparativi. La pista è stata battuta dai gatti delle nevi e si è attrezzato il tracciato per i bob con paraboliche e salti. «È lunga 800 metri, recintata, sicura - dice Midali - per il divertimento dei ragazzi. A lato potranno invece scendere gli sciatori». Motoslitte, noleggi e ristoro «Cinque motoslitte - prosegue -, utilizzando il percorso dei due skilift, saliranno e scenderanno dalla pista, portando due-tre persone alla volta, mentre un’altra porterà in cima all’Arale bob e sci». Saranno aperti noleggi, ristori e bar. E sarà sempre in funzione, gratuitamente, anche il tapis roulant per la pista dei principianti, con i maestri della scuola sci di San Simone a disposizione. Anche nei giorni scorsi, nonostante la chiusura dello skilift, la stazione sciistica di Valleve ha ospitato comunque gruppi di turisti stranieri. «Non volevamo rimandare indietro le persone – continua Midali –. Invitiamo le famiglie a venire a trovarci». Si andrà avanti nei fine settimana – condizioni della pista permettendo – anche fino a Pasqua. Il futuro di San Simone, storica stazione sci dell’alta Val Brembana, sarà poi tutto da scrivere. Qui Brembo Super Ski, che l’ha gestita per 12 anni, e ora dichiarata fallita, non ha proprietà. Sono della «San Simone Evolution» di Franco Quarti i tre skilift e la seggiovia Colla, sono di due leasing (Alba leasing e Mediocredito italiano) le altre due seggiovie, la Sessi (aperta dal 2007) e la Camoscio (dal 2010). Le piste, poi, si trovano su terreni di più proprietà private, con cui gli eventuali aspiranti gestori dovranno confrontarsi. La stazione conta decine di appartamenti e alcune attività commerciali.
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75227
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi IW2LBR » domenica 5 marzo 2017, 21:51

Domenica 5 Marzo 2017 - FOPPOLO - Alta Valle Brembana - Alpi Orobie Bergamasche - Alberghi, Ristoranti a Foppolo - Appartamenti a Foppolo

Sotto la neve alle Tegge di Foppolo

Con Alvin alla frazione delle Tegge di Foppolo un posto incantevole dove nessun rumore ti disturba, qualche scatto sotto fitta nevicata con qualche timida apertura in questo marzo pazzerello...

Immagine

http://forum.valbrembanaweb.com/itinerari-ciaspole-valle-brembana-racchette-neve-f136/sotto-neve-alle-tegge-foppolo-t10205.html
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75227
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

PrecedenteProssimo

Torna a Stazioni Ski Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Rally84 e 3 ospiti