Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Situazione impianti, nuovi progetti e sviluppi delle stazioni sciistiche di Foppolo, San Simone, Carona, Piazzatorre e Valtorta/ Piani di Bobbio.

Moderatori: IW2LBR, alvin 51, Lino70

Un Ticket per entrare a Foppolo

Messaggiodi IW2LBR » giovedì 11 gennaio 2018, 7:32

da L'Eco di Bergamo

Mountain ticket» Le auto pagheranno per entrare a Foppolo
Misure antidissesto. Nella proposta alla Corte dei conti un pedaggio da uno a due euro, va risanato il maxidebito «Ma si pensa a sconti su skipass o su acquisti nei locali

Immagine

La previsione è di incassare, ogni anno, circa 150 mila euro o giù di lì. Per i prossimi vent’anni. Le modalità sono ancora in fase di studio e si stanno analizzando le proposte delle società specializzate. Ma la decisione pare ormai certa. Per risanare i conti in rosso (circa cinque milioni di euro di debiti, di cui 4,5 derivanti dal fallimento della Brembo Super Ski), il Comune di Foppolo introdurrà – come misura principale – quello che è stato denominato «Mountain ticket». Domani in Consiglio comunale In sostanza un pedaggio giornaliero, a ingresso paese o ai due parcheggi, il regolamento è ancora da definire. La proposta rientra nel piano di riequilibrio finanziario che oggi la giunta e domani sera il Consiglio comunale sarà chiamato ad approvare e quindi presentare lunedì, termine ultimo, alla Corte dei conti. Dal Comune tengono a sottolineare che si tratta di una misura strutturale ma, di cui, ovviamente, «avremmo voluto fare a meno». E si precisa: «Quest’anno Foppolo, per il Fondo di solidarietà, ha dovuto versare allo Stato 413 mila euro. Soldi che andranno alle grandi città. Una misura, quella del Fondo di solidarietà comunale, che venne introdotta con l’eliminazione dell’Imu sulla prima casa, provvedimento che mise in difficoltà proprio i grandi centri. Ma a essere danneggiati ora siamo proprio noi piccoli Comuni. Ci lasciassero quei 400 mila euro l’anno di entrate sulle seconde case non avremmo alcun bisogno di mettere ticket». Il piano di risanamento, comprensivo di più misure, prevede introiti annuali complessivi per circa 265-270 mila euro l’anno, per i prossimi vent’anni. Il cosiddetto «Mountain ticket» è ancora da definire nei costi e nelle modalità di incasso. Si stanno sentendo più di una società specializzata in questi tipi di riscossioni: diverse le ipotesi al vaglio che potrebbero essere un pedaggio a inizio paese o un ticket sui parcheggi (ogni anno sono circa 150 mila le auto che entrano in paese). «Dovrà comunque essere una gestione easy, sia per la società sia e soprattutto per gli automobilisti. Non dovrà creare problemi e code. Si stanno pensando anche a forme di convenzione con gestori impianti o ristoratori. L’euro del ticket potrebbe essere “scontato” dalle altre attività commerciali. Esempio: lo skipass costa 30 euro ma lo pago 29 se, anziché arrivare col bus, ho parcheggiato con la mia auto e ho pagato un euro di ticket. Ovviamente non pagheranno residenti e proprietari delle seconde case». Altri ticket in Val Brembana Evidentemente molto dipenderà anche dalla risposta della Corte dei conti sul piano di riequilibrio presentato dal Comune. Seppure il ticket potrebbe entrare in vigore ugualmente. Quando? Probabilmente da giugno, quindi con l’avvio della stagione estiva, anche se sarà l’inverno il periodo di maggiore incasso. D’altro canto, dicono ancora da Foppolo, pedaggi simili sono in vigore da tempo su altre strade o parcheggi di montagna, alla partenza dei sentieri escursionistici, a Carona, Taleggio, Cusio-Piani dell’Avaro e Oltre il Colle-Arera. Domani, alle 18,30, anche il Consiglio comunale di Valleve (Comune pure col bilancio in rosso) sarà chiamato ad approvare il piano di riequilibrio finanziario da presentare alla Corte dei conti.

Stop a indennità di giunta e c’è la tassa di soggiorno
Stop alle indennità del sindaco e degli assessori. E introduzione della tassa di soggiorno. Oltre al «Mountain ticket» da cui si prevedono incassi annuali per 150 mila euro, il piano di riequilibrio finanziario prevede anche altre misure strutturali. Tra queste la rinuncia del sindaco e dei suoi assessori alle indennità, per un totale di circa 20 mila euro, quindi l’introduzione della tassa di soggiorno (sarà il secondo Comune in Valle Brembana dopo San Pellegrino), per una previsione di entrata di 20 mila euro. Ancora, a breve, un dipendente comunale lascerà il lavoro e non sarà sostituito (per 40 mila euro di risparmio), infine una riduzione dei costi della gestione della piscina comunale che, ogni anno, costa circa 70 mila euro, da cui si avrà un risparmio di altri 40 mila euro. Complessivamente si dovrebbe arrivare a quei 265-270 mila euro di risparmio annuo che, da qui ai prossimi vent’anni o prima, dovrebbero far rientrare il Comune dai 5 milioni di euro di passivo. Le misure, dopo il previsto ok domani in Consiglio comunale, saranno presentate alla Corte dei conti. Se non dovessero essere accettate si prospetterebbe «l’arrivo di un commissario prefettizio - dicono dal Comune - che, di certo, non porterà milioni di euro in paese, ma semplicemente aumenterà le tasse e razionalizzerà le spese».
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75188
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi PzBna » giovedì 11 gennaio 2018, 10:21

Bah!! Secondo me è assurdo far pagare il pedaggio in centro abitato...
Avatar utente
PzBna
 
Messaggi: 81
Iscritto il: lunedì 1 dicembre 2008, 19:47
Località: Piazza Brembana 536m s.l.m

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi Giorgiok » giovedì 11 gennaio 2018, 14:27

Ennesimo colpo di scena in Val Brembana!
In termini di danno di immagine sono da podio.
Decisamente la scelta giusta per un grande rilancio, avanti cosi'....attendiamo la prossima puntata.
Avatar utente
Giorgiok
 
Messaggi: 15
Iscritto il: sabato 8 dicembre 2012, 9:38
Località: Pozzo d'Adda (Mi). 165 slm

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi IW2LBR » giovedì 11 gennaio 2018, 14:27

Si ritorna al Medioevo che imponeva il pagamento di tributi ad ogni passaggio di accesso... strada o ponte.
Pratica per altro, nel recente, iniziata nelle grandi città, poi alle strade di montagna e ora il ticket per entrare nei paesi (vediamo che dice la Corte dei conti)
Un trend che invoglierà anche altri comuni a farlo, con sempre meno risorse diventa quasi d'obbligo.... a_11
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75188
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi PzBna » giovedì 11 gennaio 2018, 15:32

IW2LBR ha scritto:Si ritorna al Medioevo che imponeva il pagamento di tributi ad ogni passaggio di accesso... strada o ponte. Pratica per altro, nel recente, iniziata nelle grandi città, poi alle strade di montagna e ora il ticket per entrare nei paesi (vediamo che dice la Corte dei conti) Un trend che invoglierà anche altri comuni a farlo, con sempre meno risorse diventa quasi d'obbligo....

Un conto è far pagare una strada di montagna che porta a una zona non abitata e che altrimenti verrebbe chiusa, un conto è far pagare l’ingresso in paese. I tagli li hanno avuti tutti ma non ricordo qualcuno che abbia preso questa iniziativa.
Queste sono toppe, i calcoli vanno fatti prima secondo me..
Avatar utente
PzBna
 
Messaggi: 81
Iscritto il: lunedì 1 dicembre 2008, 19:47
Località: Piazza Brembana 536m s.l.m

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi verdcr » giovedì 11 gennaio 2018, 15:50

che dire, ennesima dimostrazione della (in)capacità di chi ci governa... anche se la cosa non mi stupisce
ma chiudere un capitolo e lasciare spazio ad un commissario anche come segnale di rinnovamento lo vedete così male?

PS: vorrei vedere, anzi sono pronto a scommettere, se veramente può rendere 150.000€ all'anno, in caso contrario sarebbe una dimostrazione che l'iniziativa può creare più danni che benefici (vedasi l'esempio del super bollo sulle auto oltre i 250cv)
verdcr
 
Messaggi: 74
Iscritto il: lunedì 15 agosto 2011, 19:58
Località: Milano 122 m.s.l.m. / Foppolo

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi bisarz » giovedì 11 gennaio 2018, 17:56

Pur avendo casa Branzi io a Foppolo ci salgo poche volte l'anno. D'inverno quasi mai perché per sciare preferisco salire da Carona, d'estate ogni tanto per fare due passi o andare al K2. Se il ticket fosse confermato penso che salirei ancora meno volte, più per una questione i principio che per un problema economici, di fatti nel mio caso parliamo di una manciata di euro.
Onestamente sono un po' perplesso anche io, il turista va attirato ed invogliato, mi sembra che il ticket vada nella direzione opposta.
bisarz
 
Messaggi: 152
Iscritto il: venerdì 17 novembre 2006, 20:50

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi Giorgiok » giovedì 11 gennaio 2018, 19:28

Quello che e' inaccettabile e' l'idea di far pagare ai turisti l'incapacita' e I danni provocati da imprenditori e amministrazioni incapaci. Anche se parliamo di pochi € all'anno per turista....
Senza contare sul fatto che la gestione della raccolta della tassa di accesso si brucera' una bella fetta dell'introito stesso creando anche disagi...
Avatar utente
Giorgiok
 
Messaggi: 15
Iscritto il: sabato 8 dicembre 2012, 9:38
Località: Pozzo d'Adda (Mi). 165 slm

Re: Sciare a Foppolo, Carona e San Simone

Messaggiodi IW2LBR » giovedì 11 gennaio 2018, 19:43

Giorgiok ha scritto:Quello che e' inaccettabile e' l'idea di far pagare ai turisti l'incapacita' e I danni provocati da imprenditori e amministrazioni incapaci. ..

Se come dici tu i balzelli dei pagamenti: striscie blu, strade comunali, accessi in città (area C), ZTL create a DOC.. ticket di soggiorno e sanitari, pagamento parcheggi negli ospedali ecc. ecc. fa parte dell'incapacità di imprenditori e amministratori..

... chi e' senza peccato scagli la prima pietra!!! a_39
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75188
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

PrecedenteProssimo

Torna a Stazioni Ski Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite