Bellissima Val Budria: anche le Orobie hanno il Pisello

- Percorsi, itinerari, escursioni in Valle Brembana e sulle Alpi e prealpi Orobie Bergamasche.

Moderatore: MaCa

Re: Bellissima Val Budria: anche le Orobie hanno il Pisello

Messaggiodi moritz63 » martedì 26 settembre 2017, 20:49

La piazzetta di Bagini, ci sono anche edifici tradizionali...

Immagine
Ultima modifica di moritz63 il mercoledì 27 settembre 2017, 16:13, modificato 1 volta in totale.
moritz63
 
Messaggi: 17136
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Bellissima Val Budria: anche le Orobie hanno il Pisello

Messaggiodi moritz63 » martedì 26 settembre 2017, 20:49

Santa Maria delle Grazie, con Sant'Antonio e Santa Teresa ai suoi piedi..
Compare la scritta Via Bagini: questo è uno dei cognomi tipici di Carona, che ci sia un collegamento..??


Immagine
Ultima modifica di moritz63 il mercoledì 27 settembre 2017, 16:13, modificato 1 volta in totale.
moritz63
 
Messaggi: 17136
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Bellissima Val Budria: anche le Orobie hanno il Pisello

Messaggiodi moritz63 » martedì 26 settembre 2017, 20:50

Ciao ciao Bagini: splendido gioiellino della Val Budria...
E' ora di incamminarsi nella lunga risalita fino ad un monte dal nome molto particolare, mi aspettano quasi 1000 metri di dislivello da superare...


Immagine
Ultima modifica di moritz63 il mercoledì 27 settembre 2017, 16:14, modificato 1 volta in totale.
moritz63
 
Messaggi: 17136
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Bellissima Val Budria: anche le Orobie hanno il Pisello

Messaggiodi moritz63 » martedì 26 settembre 2017, 20:50

Il signore di prima mi indica una scorciatoia per Bratta: eccola, se ne sta su un terrazzo pascolivo poco sopra Bagini, ma la sua architettura è decisamente meno bella...
(Non descrivo la scorciatoia: tornare al cartello sopra Bagini, per l'Alpe Piazza si gira su un tratturo, poco sopra ad un bivio si tiene la destra e in pochi metri si arriva a Bratta...


Immagine

Qui bisogna stare attenti: sul muro della prima casa compare un bel bollo, proprio lì bisogna salire i pochi gradini che immettono nel prato retrostante, tenendosi al margine di una valletta si aggancia in cima al prato il sentiero che porta in quota...
E' un sentierino che dapprima supera in successione diversi baitelli ridotti a rudere o quasi, salendo su pendii fin da subito piuttosto ripidi ma nemmeno troppo, ricchi di betulle: poi si attraversa un canale e si passa su un costolone dove tra radure e tratti boschivi si sale con pendenza molto più decisa a sfiorare altre baite messe molto male...
Tassativo restare incollati ai segnavia, per fortuna sono numerosi e ben visibili: nelle radure infatti il sentiero tende a scomparire, mentre diventa nettamente più marcato nei tratti tra le piante...
Ultima modifica di moritz63 il mercoledì 27 settembre 2017, 16:14, modificato 1 volta in totale.
moritz63
 
Messaggi: 17136
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Bellissima Val Budria: anche le Orobie hanno il Pisello

Messaggiodi moritz63 » martedì 26 settembre 2017, 20:51

Guadagno quota: presso una curva si apre una bella visuale su tutta la Val Budria...

Immagine
Ultima modifica di moritz63 il mercoledì 27 settembre 2017, 16:14, modificato 2 volte in totale.
moritz63
 
Messaggi: 17136
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Bellissima Val Budria: anche le Orobie hanno il Pisello

Messaggiodi moritz63 » martedì 26 settembre 2017, 20:51

Dopo parecchio salire arrivo al poggio panoramico di una baita con cavalleria, è quella messa meglio di tutte: dovrebbe essere la Baita Confine Alta, sullo sfondo il Passo di Lemma...

Immagine
Ultima modifica di moritz63 il mercoledì 27 settembre 2017, 16:14, modificato 1 volta in totale.
moritz63
 
Messaggi: 17136
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Bellissima Val Budria: anche le Orobie hanno il Pisello

Messaggiodi moritz63 » martedì 26 settembre 2017, 20:52

La Baita e il suo panorama...

Immagine

Ora il sentiero entra dentro i recinti di barèk ormai abbandonati e non più caricati per l'alpeggio, il sentiero taglia su dritto con pendenze cattive e molto faticose: occhio ai bolli, non c'è una vera e propria traccia, bisogna andare da bollo a bollo...
Arrivo così in un sovrastante vallone dove incrocio i ruderi delle Baite Frager: stando ancora bene attento ai bolli vinco i restanti faticosi 150 metri di dislivello che mi separano dal valico...
Ultima modifica di moritz63 il mercoledì 27 settembre 2017, 16:15, modificato 1 volta in totale.
moritz63
 
Messaggi: 17136
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Bellissima Val Budria: anche le Orobie hanno il Pisello

Messaggiodi moritz63 » martedì 26 settembre 2017, 20:52

Arrivo al valico: sulla destra si delinea vicinissima la vetta di una montagna, dista solo 5 minuti e poche decine di metri di salita da superare...

Immagine
Ultima modifica di moritz63 il mercoledì 27 settembre 2017, 16:15, modificato 1 volta in totale.
moritz63
 
Messaggi: 17136
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Bellissima Val Budria: anche le Orobie hanno il Pisello

Messaggiodi moritz63 » martedì 26 settembre 2017, 20:53

Eccomi in vetta: è completamente circondata da palizzate in legno e corde di ferro per proteggerla dagli animali al pascolo...
(Mi viene subito in mente la vetta del Venturosa devastata dalle capre: l'ultima volta che ci sono salito era letteralmente una distesa totale di bagole di capre, più nessun ciuffo d'erba a_35 ...)


Immagine
Ultima modifica di moritz63 il mercoledì 27 settembre 2017, 16:15, modificato 1 volta in totale.
moritz63
 
Messaggi: 17136
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

PrecedenteProssimo

Torna a Trekking - Escursioni Valle Brembana/ Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti