Pizzo del Becco: Ottobre dei larici in Val Bonone

- Percorsi, itinerari, escursioni in Valle Brembana e sulle Alpi e prealpi Orobie Bergamasche.

Moderatore: MaCa

Re: Pizzo del Becco: Ottobre dei larici in Val Bonone

Messaggiodi moritz63 » venerdì 26 ottobre 2018, 17:23

Uno sguardo a monte...

Immagine
moritz63
 
Messaggi: 17375
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Pizzo del Becco: Ottobre dei larici in Val Bonone

Messaggiodi moritz63 » venerdì 26 ottobre 2018, 17:25

Il tracciolino si porta sulla sinistra e presso un dosso si abbassa a raggiungere uno strano manufatto, un vecchio vallo in pietra, fatto forse per deviare l'acqua: superato il vallo tiro dritto e mi ritrovo sul dosso prativo della Baita Val Bonone, con vista Pegherolo...

Immagine
.
moritz63
 
Messaggi: 17375
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Pizzo del Becco: Ottobre dei larici in Val Bonone

Messaggiodi moritz63 » venerdì 26 ottobre 2018, 17:26

Purtroppo tutto quello che resta della baita sono i suoi ruderi: davanti a lei si apre una conca che ospita un altro baitello fatiscente...

Immagine
moritz63
 
Messaggi: 17375
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Pizzo del Becco: Ottobre dei larici in Val Bonone

Messaggiodi moritz63 » venerdì 26 ottobre 2018, 17:26

Alpe Bonone: il lariceto mi saluta con un ultimo panorama che culmina nella puntina del Becco...
La Val Bonone è abbandonata da chissà quanto tempo, penso che quassù ormai si spinga solo qualche sparuto cacciatore: io e il mio zaino in spalla ce ne andiamo col cuore riscaldato dal suo bellissimo lariceto, Carona ci ha svelato un suo piccolo scrigno segreto...


Immagine
moritz63
 
Messaggi: 17375
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Pizzo del Becco: Ottobre dei larici in Val Bonone

Messaggiodi moritz63 » venerdì 26 ottobre 2018, 17:30

Il tracciolino si perde nel pascolo abbandonato, mi metto d'impegno e lo ritrovo poco più a valle: a sorpresa scende piuttosto deciso a tornantini secchi, quasi completamente inghiottito dall'erba, in estate sarebbe impossibile scovarlo...
Qualche minuto di discesa e vengo depositato su quello che credo essere il Sentiero delle Orobie e invece no: fatti solo pochi metri a destra mi ritrovo sul vero sentiero, proprio faccia a faccia con la grande frana che ne ha cancellato un breve tratto...


Immagine

Aperta parentesi: la frana è impressionante, ma è evidente che qualcuno ha provveduto a sistemare un po' il sentiero, si passa infatti senza problemi, il tratto interessato sarà circa solo una ventina di metri: il problema grosso semmai è l'instabilità della parete stessa e di quelle adiacenti, chi si prende la responsabilità di riaprire il sentiero..??
Io sono passato, consapevole di farlo a mio rischio e pericolo: chiusa parentesi...
Ultima modifica di moritz63 il venerdì 26 ottobre 2018, 17:51, modificato 1 volta in totale.
moritz63
 
Messaggi: 17375
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Pizzo del Becco: Ottobre dei larici in Val Bonone

Messaggiodi moritz63 » venerdì 26 ottobre 2018, 17:30

Alcuni minuti di cammino e arrivo alla Sardegnana, con la sua scenografica cascata...

Immagine
moritz63
 
Messaggi: 17375
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Pizzo del Becco: Ottobre dei larici in Val Bonone

Messaggiodi moritz63 » venerdì 26 ottobre 2018, 17:31

Lago Sardegnana...

Immagine
moritz63
 
Messaggi: 17375
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Re: Pizzo del Becco: Ottobre dei larici in Val Bonone

Messaggiodi moritz63 » venerdì 26 ottobre 2018, 17:35

Giuùùùùùù dalla direttissima spacca ginocchia, destinazione Carona che appare da uno squarcio nel bosco: pensavo di aver girato in lungo e in largo quasi tutto il territorio di Carona, e invece oggi ho scoperto la suggestiva Val Bonone...

E' quel "quasi" che mi salva... a_2


Immagine


a_45 a_45 a_45
moritz63
 
Messaggi: 17375
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2013, 19:51

Precedente

Torna a Trekking - Escursioni Valle Brembana/ Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti