TransOrobica Autunnale

- Percorsi, itinerari, escursioni in Valle Brembana e sulle Alpi e prealpi Orobie Bergamasche.

Moderatore: MaCa

TransOrobica Autunnale

Messaggiodi muro73 » martedì 24 ottobre 2017, 14:06

Sabato 21 Ottobre 2017

TransOrobica Autunnale

L'autunno è periodo propizio per le escursioni, lo onoriamo con una Transorobica DOC e consigliatissima!
Siamo in quattro (Andrea, Muro, Roberto, Tino) partiamo da Madonna delle Nevi, raggiungiamo gli amici del Rifugio Balicco che ci fan sentire sempre a casa, saliamo alla Bocchetta di Budria seguendo il sentiero recentemente segnato (ottimo lavoro!), che segue l'antica traccia delle transumanze intervallive. Arrivati alla Bocchetta scavalliamo nel selvaggio mondo nord-orobico per immergerci nella Val Budria. Inaspettatamente anche qui il sentiero è ben segnato, aggira il Pizzo del Vento dal versante est e lo contorna scendendo portandosi poi sul versante ovest fino a raggiungere la piana pascoliva delle Baite Saroden. Saroden è posta sul ciglio superiore di un marcato cambio di pendenza della valle, la si vince tramite una bella mulattiera lastricata (che lavoraccio i nostri avi!) che con numerosi tornanti ci deposita nella piana sottostante. Ora la Val Budria si fa pianeggiante, la discesa è molto graduale, si incrociano bei borghetti e si perviene alla confluenza con la Val di Lemma; da qui in poi l'impluvio dei due torrenti uniti prende il nome di Val Corta, fino al paese di Tartano, con la bella chiesa posta all'incrocio con la Val Lunga, che ci accingiamo a risalire. Si sale su asfalto, e poi su sterrato, per circa 3,5 kilometri con poca pendenza fino al borgo di Arale, dove ci fermiamo al Rifugio Pirata, gestito dall'omonimo cambusiere (che personaggio!) per una birra e un piatto di pasta. Da qui in poi la salita è più diretta, arriviamo ai Laghi del Porcile (terreno facile ma non ben segnato, occhio ai bolli nei pascoli) e da qui al Passo Tartano, dove rivediamo la terra bergamasca. Se vogliamo tornare a Mezzoldo conviene stare sullo spartiacque, saliamo così alla Cima di Lemma, GPM della giornata, e da lì traversiamo tutto il vasto anfiteatro (di origine glaciale) dell'alta Val di Lemma fino al Pizzo Rotondo, che ci lasciamo sulla sinistra scavallando così nella quasi scozzese conca di Piedivalle (sentiero non segnato ma terreno facile), passando per la stupenda Baita del Mondo. Al limite inferiore di Piedivalle (dove sono poste le sorgenti del Brembo di Mezzoldo) incrociamo il Sentiero delle Orobie Occidentali e per fare un anello completo scendiamo a Cavizzola e poi alla casera Siltri, da cui scendiamo al Prato del Muto tramite il sentiero delle Casere e da lì, in breve, torniamo alla macchina! Fanno 35 kilometri per circa 2500 di dislivello, il giro è eccezionale e si può fare in giornata per chi ha buona gamba e orientamento, oppure la si può prendere con più calma in due giorni, dato che a Tartano c'è la possibilità di pernottare sia al rifugio Pirata (aperto tutto l'anno a prezzi veramente modici), o in paese all'Albergo Vallunga (con ottimo ristorante).

Testo by Andrea.Brembilla

Provateci! Ne val la pena a_14 a_14 a_14 a_45

Immagine

La giornata ci è propizia
Paolo
Avatar utente
muro73
 
Messaggi: 1950
Iscritto il: lunedì 21 settembre 2009, 9:59
Località: Bergamo 250 m.s.l.m. - Piazzatorre 1000 m.s.l.m.

Re: TRANSOROBICA AUTUNNALE

Messaggiodi muro73 » martedì 24 ottobre 2017, 14:07

Immagine

Prima tappa dagli amici Silvia e Luca del Rifugio Balicco a_14 a_14

Immagine
Paolo
Avatar utente
muro73
 
Messaggi: 1950
Iscritto il: lunedì 21 settembre 2009, 9:59
Località: Bergamo 250 m.s.l.m. - Piazzatorre 1000 m.s.l.m.

Re: TRANSOROBICA AUTUNNALE

Messaggiodi muro73 » martedì 24 ottobre 2017, 14:08

Immagine

Immagine
Bocchetta di Budria: Tartano arriviamo!
Paolo
Avatar utente
muro73
 
Messaggi: 1950
Iscritto il: lunedì 21 settembre 2009, 9:59
Località: Bergamo 250 m.s.l.m. - Piazzatorre 1000 m.s.l.m.

Re: TRANSOROBICA AUTUNNALE

Messaggiodi muro73 » martedì 24 ottobre 2017, 14:09

Immagine

Al cospetto del Pizzo del Vento ci si prepara per la lunga discesa

Immagine
Paolo
Avatar utente
muro73
 
Messaggi: 1950
Iscritto il: lunedì 21 settembre 2009, 9:59
Località: Bergamo 250 m.s.l.m. - Piazzatorre 1000 m.s.l.m.

Re: TRANSOROBICA AUTUNNALE

Messaggiodi muro73 » martedì 24 ottobre 2017, 14:10

Immagine

Immagine
Ultima modifica di muro73 il martedì 24 ottobre 2017, 14:23, modificato 1 volta in totale.
Paolo
Avatar utente
muro73
 
Messaggi: 1950
Iscritto il: lunedì 21 settembre 2009, 9:59
Località: Bergamo 250 m.s.l.m. - Piazzatorre 1000 m.s.l.m.

Re: TRANSOROBICA AUTUNNALE

Messaggiodi muro73 » martedì 24 ottobre 2017, 14:11

Immagine

Immagine

Che posti a_21 a_21
Ultima modifica di muro73 il martedì 24 ottobre 2017, 14:23, modificato 1 volta in totale.
Paolo
Avatar utente
muro73
 
Messaggi: 1950
Iscritto il: lunedì 21 settembre 2009, 9:59
Località: Bergamo 250 m.s.l.m. - Piazzatorre 1000 m.s.l.m.

Re: TRANSOROBICA AUTUNNALE

Messaggiodi muro73 » martedì 24 ottobre 2017, 14:11

Immagine

Immagine
Ultima modifica di muro73 il martedì 24 ottobre 2017, 14:24, modificato 1 volta in totale.
Paolo
Avatar utente
muro73
 
Messaggi: 1950
Iscritto il: lunedì 21 settembre 2009, 9:59
Località: Bergamo 250 m.s.l.m. - Piazzatorre 1000 m.s.l.m.

Re: TRANSOROBICA AUTUNNALE

Messaggiodi muro73 » martedì 24 ottobre 2017, 14:12

Immagine

Immagine
Ultima modifica di muro73 il martedì 24 ottobre 2017, 14:25, modificato 1 volta in totale.
Paolo
Avatar utente
muro73
 
Messaggi: 1950
Iscritto il: lunedì 21 settembre 2009, 9:59
Località: Bergamo 250 m.s.l.m. - Piazzatorre 1000 m.s.l.m.

Re: TRANSOROBICA AUTUNNALE

Messaggiodi muro73 » martedì 24 ottobre 2017, 14:12

Immagine

Tartano

Immagine
Ultima modifica di muro73 il martedì 24 ottobre 2017, 14:26, modificato 1 volta in totale.
Paolo
Avatar utente
muro73
 
Messaggi: 1950
Iscritto il: lunedì 21 settembre 2009, 9:59
Località: Bergamo 250 m.s.l.m. - Piazzatorre 1000 m.s.l.m.

Prossimo

Torna a Trekking - Escursioni Valle Brembana/ Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron