Alpamayo 2018 - Alpinismo e Solidarietà.

Il CAI in Valle Brembana: sezione di Piazza Brembana, sottosezioni di Zogno e di Valserina. Il perno delle gite e escursioni sulle Orobie brembane e la SCUOLA OROBICA di Alpinismo e sci-alpinismo

Moderatori: Rugetor, andrea.brembilla

Re: Alpamayo 2018 - Alpinismo e Solidarietà.

Messaggiodi andrea.brembilla » lunedì 26 novembre 2018, 9:46

Bella la serata, belle le foto, eccezionali i ragazzi ed eccezionale anche questo commento di te Ettore...

a_14 a_14 a_14 a_14

Rugetor ha scritto:
La serata si è conclusa in bellezza con un grande e meritato applauso per i protagonisti di questa meravigliosa avventura. Prima che cali il sipario scatto ancora una fotografia. A casa, dopo aver scaricato le immagini sul pc, osservo che in questo ultimo clik ci sono vari dettagli che sintetizzano ciò che abbiamo visto ed ascoltato questa sera. Cosa vedo?!
Vedo in quella sagoma bianca posta sullo sfondo la ripida parete nevosa dell’Alpamayo, poi guardando alla sua destra, noto che l’ombra proiettata sulla parete crea l’effetto di una doppia piramide… è la montagna simbolo della nostra valle. Sparse sul palco delle casse di legno, contenitori ideali dove custodire i nostri fragili ricordi e i progetti futuri.
Vedo un tappeto di tradizione millenaria ricco di quei colori tipici del magico mondo andino, un mondo che amo tanto. Un thermos appoggiato su quel tavolino improvvisato. In montagna, il gesto solidale di offrire a qualcuno la bevanda calda non riscalda solo il corpo ma anche l’anima. A fianco, quei calici e a terra una bottiglia di vino, mi ricordano con piacere le serate trascorse felicemente nei rifugi in compagnia con gli amici.
Vedo corda, ramponi e picozza, attrezzatura indispensabile per raggiungere la meta, e la meta, abbiamo imparato che non necessariamente corrisponde alla cima. Si, perché i nostri sogni si possono materializzare lungo la strada, magari incontrando un bambino e poi giocare a pallone insieme a lui.
Per ultimo vedo quel microfono… mi piace ascoltare la gente, ancor di più quando si dà voce a quei giovani che hanno qualcosa da dire e che vale davvero la pena ascoltare. Complimenti ragazzi per la vostra impresa, per la vostra scelta di vita e per l’aiuto che avete dato a qualcuno che si trova all’altra parte del mondo ed è meno fortunato di noi.
Grazie di cuore per il regalo che ci avete fatto questa sera!! Continuate così, vi seguiremo! a_14 a_45
Andrea Carminati, brembano; moderatore forum
cai.vallebrembana.org
Avatar utente
andrea.brembilla
 
Messaggi: 5317
Iscritto il: giovedì 17 marzo 2005, 10:50
Località: Laxolo di Val Brembilla (BG) - 570 m s.l.m.

Precedente

Torna a C.A.I. Valle Brembana e Scuola Orobica di Alpinismo e Sci-Alpinismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti