Nuova strada sul Canto Alto

Condizioni strade, progetti futuri, strade agro-pastorali, e varianti in costruzione in Valle Brembana provincia di Bergamo.

Moderatore: IW2LBR

Re: Nuova strada sul Canto Alto

Messaggiodi mattia81 » mercoledì 11 aprile 2012, 8:58

salvi.rob ha scritto:Quello della pulizia dei boschi è il classico escamotage per poter in qualche modo rendere più vendibile quello che sarà poi il vero utilizzo della strada, ossia arrivare comodi comodi fuori dalla porta della baita... Per quanto riguarda il discorso della pulizia dei boschi, ho molti meno anni di quelli indicati da Mattia81, taglio legna autonomamente e sono gli altri che aiutano me.....

SALVI.ROB E SE UNA DI QUELLE 10 BAITE ERA DI TUA PROPRIETA' ED AVEVVI LA POSSIBILITA' DI ARRIVARCI PIU' COMODAMENTE CHE MI DICI???
UN GROSSO COMPLIMENTO A TE MA SINCERAMENTE QUANTI COME TE TAGLIANO BOSCHI siamo onesti sulla risposta (guarda che io sono uno di quelli che piuttosto di rinchiudermi in casa o in un bar aiuto mio padre a tagliare legna o farmi delle belle escursioni in montagna). Comunque ripeto rispetto qualsiasi idea e pensiero a_14 a_14
mattia81
 
Messaggi: 41
Iscritto il: lunedì 1 dicembre 2008, 15:30
Località: Sedrina

Re: Nuova strada sul Canto Alto

Messaggiodi mattia81 » mercoledì 11 aprile 2012, 9:10

Io frequento i boschi di Sedrina, e dei paesi limitrofi, tutte le domeniche e non trovo assolutamente nulla di penoso..... semmai ci troviamo in presenza di boschi rinaturalizzati pieni di selvaggina, come mai da 50 anni a questa parte si era visto.

Odio mi sono imbattuto in boschi con spini alti 2.00 mt molta piante cadute e lasciate a marcire......... ho visto foto IN BIANCO E NERO...... dove si vedevano dei sottoboschi fantastici....... io avrei preferito quei boschi non quelli che trovo oggi durante le mie escursioni.....
mattia81
 
Messaggi: 41
Iscritto il: lunedì 1 dicembre 2008, 15:30
Località: Sedrina

Re: Nuova strada sul Canto Alto

Messaggiodi salvi.rob » mercoledì 11 aprile 2012, 9:23

La comodità così come la tecnologia la ricerco nel luogo dove risiedo abitualmente, una baita è l'occasione per abbandonare quello che è il mondo moderno e farsi un tuffo temporale nel passato, con la tranquillita ma quindi anche la fatica che ne consegue, questo è il mio personale e opinabile punto di vista. Torno sul discorso strada perchè rischio di finire O.T., se proprio la strada risulta indispensabile allora il criterio di progettazione deve essere quello del minor danno possibile non quello del minor costo possibile, perchè così si favoriscono 10 a discapito della restante collettività. Seguendo il criterio del minor danno i costi sarebbero lievitati e il progetto probabilmente sarebbe stato accantonato gli stessi proprietari (ma i Consigli Comunali hanno un pò di occhio sulle vicende??? E' una domanda che mi pongo sempre più spesso).

P.S. Rispondo alla domanda di mattia81, una baita l'ho e la strada non la voglio... a_35 a_35 a_35 ...deve rimanere l'ambiente e l'atmosfera che furono, mi opporrei anche se fosse realizzata con fondi di terzi. Quello che vorrei è la comodità della strada che uso tutti i giorni, quindi mi interesserebbe, e come a me penso anche a gran parte della collettività, la strada sotto il Canto Alto non sul Canto Alto... a_6 a_6 a_6 a_6
salvi.rob
 
Messaggi: 14
Iscritto il: sabato 30 aprile 2011, 8:50

Re: Nuova strada sul Canto Alto

Messaggiodi elio.biava » mercoledì 11 aprile 2012, 10:18

salvi.rob ha scritto:...se proprio la strada risulta indispensabile allora il criterio di progettazione deve essere quello del minor danno possibile non quello del minor costo possibile, perchè così si favoriscono 10 a discapito della restante collettività... P.S. ...una baita l'ho e la strada non la voglio..... Quello che vorrei ... la strada sotto il Canto Alto non sul Canto Alto...

a_2 a_2 a_2
Perchè tracciare le strade sempre sulle mulattiere esistenti ? a_34 a_34 a_34 fatevele casomai nel VOSTRO di bosco o prato, ma solo a bassa quota però! a_35 a_35 a_35
Moderatore Immagini Antiche
"tra i monti Alben e Regaduro nel canalone i suoi compagni lo trasportarono per sentieri scoscesi tra boschi e pascoli fino a Sottochiesa, adagiato su una rozza scala a pioli ricoperta di fronde"
Avatar utente
elio.biava
 
Messaggi: 3153
Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 10:38
Località: Fraggio-Fractum 995 slm, ex dogana veneta, Taleggio (BG) "sèm a baita"

Re: Nuova strada sul Canto Alto

Messaggiodi ROBERTOFORCELLA » mercoledì 11 aprile 2012, 11:59

Non penso che la stada sia fatta sulle mulattiere, e la strada attraversa proprio i loro boschi, perchè non ci sono mulattiere in zona...
Avatar utente
ROBERTOFORCELLA
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lunedì 14 febbraio 2011, 12:49
Località: Sedrina altitudine my home 345 s.l.m.

Re: Nuova strada sul Canto Alto

Messaggiodi ROBERTOFORCELLA » mercoledì 11 aprile 2012, 12:07

resto d'accordo con mattia.81 sul discorso dei privati poi ripeto che l'impatto ambientale sarà solo per alcuni anni poi cresceranno le piante e il bianco che si vede ora della roccia con il tempo si scurisce,io non ci vedo niente di male in tutto questo,e aggiungo che certo se si seguono gli articoli pubblicati sul l'eco si va completamente fuori strada compresa foto annessa,ho trovato così tanti errori in un solo articolo figuriamoci in tutto il giornale......... a_111 a_19 a_19 a_19 .
ciao a tutti a_14
Avatar utente
ROBERTOFORCELLA
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lunedì 14 febbraio 2011, 12:49
Località: Sedrina altitudine my home 345 s.l.m.

Re: Nuova strada sul Canto Alto

Messaggiodi pluto » mercoledì 11 aprile 2012, 12:51

ROBERTOFORCELLA ha scritto:Non penso che la stada sia fatta sulle mulattiere, e la strada attraversa proprio i loro boschi, perchè non ci sono mulattiere in zona...

saranno sentieri....vedi dove hanno tagliato le piante sotto valturba....
poi vero che non c'è bisogno di fare una strada per far sparire il sentiero e di conseguenza il passaggio...le nostre selve sono piene di storie di cancelli cancelletti sentieri consortili "privatizzati"...da piccolo mi portavano a castagne nella zona del pieropiero o del pretur, ho dei vaghi ricordi..
Avatar utente
pluto
 
Messaggi: 2026
Iscritto il: domenica 10 dicembre 2006, 10:22
Località: Topolinia (Calisota)

Re: Nuova strada sul Canto Alto

Messaggiodi CARLONAIT » giovedì 12 aprile 2012, 14:51

Ops,
ma il "tracciatino" tra Madonna del Lavello e Ristorante "da Gianni" per la realizzazione della nuova variante non è uno scempio??
Non si deturpa il paesaggio??
Non viene tagliata la montagna?
Non si modifica la morfologia??

propongo inoltre, la prossima volta che qlcn sale al Canto Alto, di fare una bella jpg al "tracciatino" in questione...

Aspetto foto e commenti..
CARLONAIT
 
Messaggi: 22
Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2010, 13:00
Località: Zogno

Re: Nuova strada sul Canto Alto

Messaggiodi Specialized77 » giovedì 12 aprile 2012, 15:00

a_34 Non penso sia il caso di confrontare l'impatto ambientale generato da una strada che serve 10 persone con una variante che ne servirà...molte di più (e fondamentale per il futuro della Valle) a_11
Specialized77
 

PrecedenteProssimo

Torna a Viabilità Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti