Passo San Marco 2015 - strada aperta fino al Rif.

Condizioni strade, progetti futuri, strade agro-pastorali, e varianti in costruzione in Valle Brembana provincia di Bergamo.

Moderatore: IW2LBR

Re: Passo San Marco 2015 - strada aperta fino al Rif.

Messaggiodi elio.biava » martedì 16 giugno 2015, 17:18

Immagine
Moderatore Immagini Antiche
"tra i monti Alben e Regaduro nel canalone i suoi compagni lo trasportarono per sentieri scoscesi tra boschi e pascoli fino a Sottochiesa, adagiato su una rozza scala a pioli ricoperta di fronde"
Avatar utente
elio.biava
 
Messaggi: 2858
Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 11:38
Località: Fraggio-Fractum 995 slm, ex dogana veneta, Taleggio (BG) "sèm a baita"

Re: Passo San Marco 2015 - strada aperta fino al Rif.

Messaggiodi Bondo » venerdì 19 giugno 2015, 9:10

Ciao,
la cosa divertente è che, qui in Valtellina, se gli svizzeri ritardano l'apertura dello Spluga o della Forcola sul giornale di Sondrio partono le proteste e le lamentele! a_20
E dovete vedere quali sono i toni! Del passo San Marco, invece, è chiaro che non gliene f***e niente, quindi la frana lasciamola pure lì a stagionare (è dall'autunno scorso che è venuta giù). Comunque la provincia di Sondrio non è l'unica che si comporta in questo modo con i passi ritenuti secondari, altro esempio: a fine Aprile il passo del Vivione è stato aperto dal lato bergamasco (come risaputo la strada è di competenza bergamasca fino al ponte del Sellero, quota circa 1500m, di conseguenza il pezzo di strada la cui manutenzione è di competenza della provincia di bs è ridottissimo e comunque non in alta quota) mentre il lato bresciano (Paisco Loveno) è restato chiuso almeno per le due settimane successive... NO COMMENT!!!! a_35 a_35
Forse erano impegnati nella sistemazione della strada del Gavia o del Crocedomini (strade di sicuro più interessanti per la provincia di BS).

Bondo
Bondo
 
Messaggi: 23
Iscritto il: mercoledì 17 giugno 2015, 8:11
Località: Teglio/Bondone/Cantarena

Re: Passo San Marco 2015 - strada aperta fino al Rif.

Messaggiodi IW2LBR » sabato 20 giugno 2015, 17:20

Lobati: si avvicina la riapertura del passo San Marco

Nei giorni scorsi si è svolto a Morbegno (Sondrio) su iniziativa del Sindaco, Andrea Ruggeri e del Consigliere Provinciale di Bergamo di Forza Italia, Jonathan Lobati un incontro per chiedere all’amministrazione provinciale di Sondrio la riapertura del passo San Marco che unisce - nei mesi estivi - la Valle Brembana e la Valle del Bitto, chiuso dallo scorso novembre a causa di uno smottamento di terreno e ad oggi non ancora riaperto al traffico.

Presenti all’incontro oltre agli organizzatori, anche Mauro Salvini, in rappresentanza del Comune di Mezzoldo, Patrizio Del Nero, Vicesindaco di Albaredo, Paolo Croce, Sindaco di Bema e il Presidente della Provincia di Sondrio, Luca Della Bitta. “L’incontro è stato molto positivo, - dichiara Jonathan Lobati, Consigliere provinciale bergamasco di Forza Italia – da diversi mesi infatti, con il Sindaco di Morbegno Ruggeri e il suo Vicesindaco, avevo portato all’attenzione del Presidente della Provincia di Sondrio, Della Bitta le criticità legate alla chiusura del Passo San Marco nei mesi estivi, nota meta turistica per tanti appassionati delle due ruote di tutta Europa.” “Abbiamo chiesto con forza – continua Lobati - l’affidamento immediato dei lavori, che verranno consegnati con procedura d’urgenza già lunedì mattina, il 22 giugno. Inoltre stiamo valutando con il supporto degli uffici provinciali una riapertura - anche a senso unico alternato - della strada, già dopo una decina di giorni dall’inizio lavori. L’incontro tra Amministratori è servito poi per gettare le basi per una nuova e proficua collaborazione tra la Provincia di Bergamo e quella di Sondrio, che lavoreranno con maggiore sinergia per cercare di sgomberare il prima possibile la neve presente sul lato valtellinese, tenuto conto dell’importante ricaduta economica legata al transito dei turisti.” “Dopo mesi di attesa, possiamo finalmente fornire delle risposte concrete a tutti coloro che hanno un’attività lungo le pendici del Passo San Marco e che purtroppo hanno avuto pesanti ripercussioni economiche a causa di questa ritardata apertura del valico. Tra qualche giorno finalmente al San Marco tornerà a splendere il sole” conclude il giovane Sindaco di Lenna.

Bergamo NEWS
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 74640
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Passo San Marco 2015 - strada aperta fino al Rif.

Messaggiodi alvin 51 » sabato 20 giugno 2015, 18:17

questa è quel che si può definire un'ottima notizia, con la speranza che si dia atto ai fatti e proseguire nel tempo la collaborazione tra le due province, perché anche se non ha un nome altisonante, il passo san Marco rimane comunque non meritevole di queste difficoltà di transito, senza trascurare come già detto, il lato economico-turistico. a_45
Avatar utente
alvin 51
 
Messaggi: 2184
Iscritto il: venerdì 20 aprile 2012, 20:49
Località: San giovanni bianco 410 mslm.

Re: Passo San Marco 2015 - strada aperta da Luglio ?

Messaggiodi gianvalle22 » giovedì 25 giugno 2015, 14:30

Grande iniziativa di alcuni enti locali verso la provincia di Sondrio !
Il comportamento di tale provincia resta comunque gravissimo e il colpevole ritardo dovrebbe essere sanzionato a livello regionale !!!
gianvalle22
 
Messaggi: 247
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2007, 11:34
Località: Milano

Re: Passo San Marco 2015 - strada aperta fino al Rif.

Messaggiodi Bondo » giovedì 2 luglio 2015, 8:12

Passo chiuso, tempi lunghi per la messa in sicurezza del San Marco

«La presunta data di luglio disattesa, ma non sappiamo perché». Preoccupazione per il turismo estivo

Non apre oggi il passo San Marco, né si conoscono i tempi tecnici necessari per la riapertura ufficiale del valico. Si attendeva per la giornata di ieri un’ordinanza della Provincia che indicasse la possibilità, formalmente riconosciuta, di raggiungere il passo San Marco attraverso la strada del versante valtellinese, ma nessuna indicazione è arrivata.
«Al momento non vengono notizie di alcun tipo da parte della Provincia - afferma il vicesindaco di Albaredo, Patrizio Del Nero - che non detta tempi nonostante i lavori siano partiti ormai da oltre una settimana, né si esprime sulle prospettive a breve termine. Dopo i primi giorni in cui i lavori sono proceduti a rilento, gli interventi sui diversi fronti franosi in cui è impegnata l’impresa alla quale sono state affidate le opere hanno potuto avanzare più spediti grazie anche alle condizioni meteo favorevoli. Un incontro con l’impresa dopo il sopralluogo aveva permesso di indicare la data del primo luglio per la riapertura, ma a quanto sembra qualcosa non è andato secondo i programmi o le condizioni non sono quelle previste, tanto che ad oggi non abbiamo certezze».

La Provincia di Sondrio

Forse per fine luglio è aperto... a_34
Bondo
 
Messaggi: 23
Iscritto il: mercoledì 17 giugno 2015, 8:11
Località: Teglio/Bondone/Cantarena

Re: Passo San Marco 2015 - strada aperta fino al Rif.

Messaggiodi Bondo » venerdì 3 luglio 2015, 8:17

http://www.laprovinciadisondrio.it/stor ... 129062_11/
Inutile dire come, se i lavori fossero iniziati ad aprile (mica c'era neve!), il 1° giugno (ma anche prima) il passo poteva essere aperto jkfdg .
Notevole come sottolineino l'importo reperito dalla provincia di Sondrio (investimento notevole di 400 mila euro) quando a volte, in valle, i soldi vengono buttati nel cesso (vedi recentissima e inutile asfaltatura del viale di Tirano: l'asfalto era in condizioni pressoché perfette ba_45 )
Bondo
 
Messaggi: 23
Iscritto il: mercoledì 17 giugno 2015, 8:11
Località: Teglio/Bondone/Cantarena

Re: Passo San Marco 2015 - strada aperta fino al Rif.

Messaggiodi alvin 51 » venerdì 3 luglio 2015, 18:10

Bondo ha scritto:http://www.laprovinciadisondrio.it/stories/Cronaca/il-passo-san-marco-chiuso-pazienza-fino-al-10-luglio_1129062_11/

Inutile dire come, se i lavori fossero iniziati ad aprile (mica c'era neve!), il 1° giugno (ma anche prima) il passo poteva essere aperto jkfdg .
Notevole come sottolineino l'importo reperito dalla provincia di Sondrio (investimento notevole di 400 mila euro) quando a volte, in valle, i soldi vengono buttati nel cesso (vedi recentissima e inutile asfaltatura del viale di Tirano: l'asfalto era in condizioni pressoché perfette ba_45 )


dipende sempre da che cosa o strada interessa di più, alle istituzioni, provinciali o regionali, qual si voglia, purtroppo!! a_45
Avatar utente
alvin 51
 
Messaggi: 2184
Iscritto il: venerdì 20 aprile 2012, 20:49
Località: San giovanni bianco 410 mslm.

Re: Passo San Marco 2015 - priorità provincia SO

Messaggiodi gianvalle22 » giovedì 9 luglio 2015, 9:03

E' evidente che la priorità del San MArco per la provincia è a zero o giù di lì.....
gianvalle22
 
Messaggi: 247
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2007, 11:34
Località: Milano

PrecedenteProssimo

Torna a Viabilità Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti