Strada da ubiale a Clanezzo

Condizioni strade, progetti futuri, strade agro-pastorali, e varianti in costruzione in Valle Brembana provincia di Bergamo.

Moderatore: IW2LBR

Strada da ubiale a Clanezzo

Messaggiodi IW2LBR » martedì 24 giugno 2014, 13:10

da L'Eco di Bergamo di Giovanni Ghisalberti

Lavori alle fogne tra Clanezzo e Ubiale, chiude sei mesi la strada dei pendolari

Forti disagi in vista per i residenti di Clanezzo, ma anche per le centinaia di pendolari che utilizzano la strada comunale che collega Ubiale con la sua
principale frazione. Da lunedì, infatti, sono previsti sei mesi di stop al traffico per la chiusura totale della strada verso il capoluogo. Motivo: i lavori di Uniacque per la posa del collettore fognario in via Europa, tra Clanezzo e la frazione di Bondo. La chiusura, sia veicolare sia pedonale, secondo l’ordinanza della polizia locale, sarà ufficialmente dalla mattina di lunedì fino alle 17 del 31 dicembre. Per raggiungere il municipio, quindi, si dovrà attraversare il ponte sull’Imagna, transitare per Almenno San Salvatore, scendere sul ponte sul Brembo, salire alla prima rotonda di Villa d’Almè, all’inizio della Villa d’Almè-Dalmine, e risalire la valle, verso Botta di Sedrina e il viadotto, quindi attraversare il Brembo e finalmente arrivare al capoluogo: quasi 11 chilometri anziché 2,7.

Un bel giro supplementare per chi, da Clanezzo e zone limitrofe di Almenno San Salvatore, deve risalire la Valle Brembana. Abbiamo fatto presente i disagi a Uniacque – dice il sindaco Ersilio Gotti – ma non c’erano altre soluzioni. Ci hanno detto che era necessaria la chiusura totale. Clanezzo, comunque, non resterà isolata». I lavori fanno parte di un intervento più complessivo per il collettamento fognario che riguarda i Comuni di Ubiale Clanezzo, Sedrina (Botta) e Villa d’Almè. Affidati alla Nordimpianti di Castegnato (Brescia), dovrebbero appunto durare sei mesi. La posa delle tubazioni avverrà al centro della carreggiata, cosa che non dovrebbe consentire neppure l’istituzione di un senso unico alternato. Forti disagi anche per i residenti della frazione Bondo (posta a metà strada tra Clanezzo e Ubiale), a cui sarà comunque consentito l’accesso veicolare alle case: accesso che avverrà solo da Ubiale o solo da Clanezzo, a seconda della posizione del cantiere.

Ma la strada comunale tra Ubiale e Clanezzo è utilizzata ogni giorno dai pendolari della Valle Brembana, diretti verso l’Isola o Bergamo, per evitare le code sull’ex statale 470, sia all’andata sia al ritorno. Così come diventa fondamentale in caso di incidente sul tratto di ex statale tra Sedrina e Villa d’Almè. Incidenti ormai frequenti che causano poi il riversarsi di tutto il traffico proprio sulla comunale Ubiale-Clanezzo. Tanto che da anni è aperto il dibattito sull’opportunità di chiudere ai non residenti proprio questo tratto di strada (era, per esempio, una delle proposte della Lega alle ultime elezioni comunali). Già in passato la strada era rimasta chiusa (in particolare per frane), ma per periodi più brevi. E in quelle occasioni, inevitabilmente, si formarono lunghissime code sull’ex statale 470, tra Sedrina e Villa d’Almè. Da lunedì lo stop più lungo, di sei mesi. Con la stagione turistica ormai iniziata che potrebbe appesantire ulteriormente.
il traffico sull’ex statale della Valle Brembana.
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 76832
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Strada da ubiale a Clanezzo

Messaggiodi IW2LBR » giovedì 26 giugno 2014, 18:23

da L'Eco di Bergamo

Ubiale Clanezzo «La strada chiusa ci fa perdere lavoro"

Ubiale Clanezzo - «Ho già perso clienti e ne perderò altri. Io lavoro per il 90% con la Valle Imagna e, per la mia attività, questo stop farà danni enormi». Cristiano Brina di San Giovanni Bianco è il titolare di un’attività di verniciatura a Bondo di Ubiale. Da martedì la strada di collegamento a Clanezzo è chiusa totalmente per ordinanza del sindaco fino al 31 dicembre, per consentire i lavori di posa del collettore fognario da parte di Uniacque. Una chiusura che rischia di mettere in ginocchio la sua e altre cinque ditte presenti lungo la strada (una delle quali annuncia anche azioni legali), per una ventina di persone.

«Avvisati venerdì»
«Siamo stati avvisati solo tre giorni prima – aggiunge Angelo Propersi, titolare di un’officina – e questo mi sembra molto scorretto da parte del Comune, peraltro senza dirci da che parte avrebbero chiuso. Di sicuro perderò clienti, perché qui si lavora tanto anche sul passaggio». Alcuni imprenditori chiedono l’apertura almeno quando il cantiere sarà fermo. Già ieri e martedì, per esempio, sulla strada non è stato effettuato alcuno scavo, la carreggiata era completamente libera, ciò nonostante sono rimaste l’ordinanza del sindaco e quindi la chiusura totale. Uniacque: il problema è il gas «La decisione di chiudere è stata presa da Uniacque», dice il titolare dell’impresa bresciana a cui sono stati appaltati i lavori. «Su quella strada – spiega l’amministratore delegato di Uniacque Antonio Pezzotta – passa la conduttura del metano, occorre mantenere certe distanze. Ci sono poi problemi legati alla roccia. Problemi di sicurezza, quindi, non consentono di istituire un senso unico alternato. Questi giorni, intanto, serviranno per alcune indagini, il cantiere vero e proprio aprirà a breve. Mi scuso fin d’ora per i disagi».

«Aprite al traffico almeno dalle 17 alle 8»
Uniacque: nessuna alternativa al blocco totale re il passaggio da sera a mattina». Dello stesso avviso i due gruppi di minoranza in Consiglio comunale. «Quella della conduttura della Snam – dice Renato Pesenti – è solo una scusa: la strada è sufficientemente larga e i lavori andavano gestiti in base alle esigenze, non chiudendo sei mesi e basta. La Provincia non c’è più, il Comune è assente e Uniacque non ha fatto altro che facilitare i lavori all’impresa (che ha vinto l’appalto con un ribasso a base d’asta di oltre il 50%, ndr), riducendo, quindi, il più possibile i costi. Ma facendoli pagare al cittadino, in termini di enormi disagi. E l’auspicio è che in questi sei mesi non ci siano incidenti sull’ex statale tra Sedrina e Villa, diversamente si rischia di bloccare l’intera valle. Si poteva lasciare aperto la sera, fino alla mattina successiva».

«Le soluzioni ci sono»
Aggiunge Lazzaro Pellegrinelli, della Lega: «In un’interpellanza chiederemo un incontro con il Comune, i tecnici e il responsabile della sicurezza. La chiusura totale per sei mesi è oscena. Si poteva chiudere quando veramente necessario, ma non così. I disagi saranno enormi, per cittadini, studenti e imprese. Eppure le soluzioni ci sono, basta volerle».
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 76832
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Strada da ubiale a Clanezzo

Messaggiodi IW2LBR » mercoledì 6 agosto 2014, 8:24

Ubiale/ Clanezzo: cantiere sospeso, riapre la strada

Riaprirà, temporaneamente, da sabato 9 a domenica 17 agosto, la strada che collega Ubiale e Clanezzo, chiusa dal 23 giugno per lavori di Uniacque alle fogne (con previsione fine lavori a inizio 2015). Domenica 10 agosto, dalle 7 alle 12, sarà aperta a senso unico verso Ubiale per una manifestazione podistica. Dal 18 agosto, i lavori riprenderanno, e la strada tornerà a essere chiusa completamente.
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 76832
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Strada da ubiale a Clanezzo

Messaggiodi meteopedro » mercoledì 6 agosto 2014, 10:02

che giupinade a_39 a_39 a_39 a_39 a_11 a_111 a_19 a_35 a_34 a-36 a_39 a_45 a_45
Avatar utente
meteopedro
 
Messaggi: 2834
Iscritto il: domenica 23 gennaio 2005, 15:34
Località: Paladina 272 m.s.l.m.

Re: Strada da ubiale a Clanezzo

Messaggiodi pluto » mercoledì 6 agosto 2014, 15:25

meteopedro ha scritto:che giupinade

perchèèèèèè? a_34 a_111
Avatar utente
pluto
 
Messaggi: 2026
Iscritto il: domenica 10 dicembre 2006, 10:22
Località: Topolinia (Calisota)


Torna a Viabilità Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite