Cinghiale Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Le numerose specie di animali selvatici nelle Alpi Prealpi Orobie e specificatamente in Valle Brembana

Moderatore: IW2LBR

Cinghiale Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Messaggiodi Subiot » giovedì 8 maggio 2008, 15:44

Immagine

Foto scattata il primo Maggio 2008 alle ore 04.00 di mattina sul Canto Alto. Ecco un bellissimo esemplare di cinghiale. Si tratta di un maschio e lo si capisce dalle cosiddette "difese" , cioè dai denti che spuntano dalla bocca. Si tratta di un esemplare che sfiora il quintale di peso.......

E' una novità a livello Brembano
GIU' LE MANI DALL'ORSO..
Avatar utente
Subiot
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2008, 12:29
Località: Sedrina 342 m.l.m.

Re: Il Cinghiale in Valle Brembana

Messaggiodi IW2LBR » giovedì 8 maggio 2008, 16:27

Subiot ha scritto:Immagine

Foto scattata il primo Maggio 2008 alle ore 04.00 di mattina sul Canto Alto. Ecco un bellissimo esemplare di cinghiale. Si tratta di un maschio e lo si capisce dalle cosiddette "difese" , cioè dai denti che spuntano dalla bocca. Si tratta di un esemplare che sfiora il quintale di peso

a_19 a_19 Se mi capita di andare sul Canto Alto... la prossima volta vado accompagnato.... a_39 a_39 a_39
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75735
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 20:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Il Cinghiale in Valle Brembana

Messaggiodi Subiot » giovedì 8 maggio 2008, 17:30

Se mi capita di andare sul Canto Alto... la prossima volta vado accompagnato....

Non c'è problema . I Cinghiali sono presenti nella valle del Giongo ( Parco dei Colli ) da circa 2-3 anni e nessuno ha mai avuto fastidi. Neanche gli agricoltori. Quando saranno troppi ......ce ne faremo qualcuno al forno ( con tutte le necessarie autorizzazioni ...)
GIU' LE MANI DALL'ORSO..
Avatar utente
Subiot
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2008, 12:29
Località: Sedrina 342 m.l.m.

Re: La Fauna in Valle Brembana

Messaggiodi andrea.brembilla » giovedì 8 maggio 2008, 18:11

a_19 a_19 a_19
CHE BELLOOOO!!!

Ottimissimo lavoro...10!!!!

a_14 a_14 a_14

Riguardo ai cinghiali, erano stati introdotti abusivamente anche a Brembilla (nei dintorni di Sant'Antonio Abbandonato) e, a quanto si sentiva in paese, distruggevano gli orti cercando cibo.

Comunque essendo l'introduzione abusiva e antistorica, sono stati soppressi tutti dai provinciali.
Andrea Carminati, brembano; moderatore forum
cai.vallebrembana.org
Avatar utente
andrea.brembilla
 
Messaggi: 5487
Iscritto il: giovedì 17 marzo 2005, 11:50
Località: Brembilla (BG) - 440 m s.l.m.

Re: La Fauna in Valle Brembana

Messaggiodi valbrembana » giovedì 8 maggio 2008, 20:17

Molto bello e interessante questo topic. Devo ammettere che non sapevo ci fossero i cinghiali in valle, quindi per me la scoperta è stata una sorpresa a_19 . Complimenti a Subiot!
La terra ha musica per coloro che ascoltano....(Shakespeare)
Avatar utente
valbrembana
 
Messaggi: 300
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 20:37
Località: bergamo mt. 249 s.l.m.

Re: La Fauna in Valle Brembana

Messaggiodi MaCa » venerdì 9 maggio 2008, 9:13

Spettacolo!! ba_45 ba_45 ba_45
Sapevo che i boschi "vicini a casa" erano abitati da molti animali, ma dei cinghiali non lo sapevo! a_19 a_19
Adesso quando farò le mie passeggiate verso il Giongo e Canto dovrò stare attento a non finire in una...trappola fotografica! a_39 a_39
Moderatore Forum area Trekking
Salita cercherò suprema libertà verso una cima che Lei mi risveglia
Avatar utente
MaCa
 
Messaggi: 14888
Iscritto il: martedì 25 settembre 2007, 14:09
Località: Almenno San Bartolomeo - 280 s.l.m.

Re: La Fauna in Valle Brembana

Messaggiodi willy » venerdì 9 maggio 2008, 10:59

Stupendo!!! Stracomplimenti. Anche se il cinghiale mi inquieta un po'.
Avatar utente
willy
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: lunedì 7 marzo 2005, 17:02
Località: Almenno S.B. - m.300 s.l.m. - Foppolo m. 1600 s.l.m.

Il Cinghiale e i bracconieri

Messaggiodi Subiot » domenica 18 maggio 2008, 8:12

La fauna selvatica presente i bergamasca non sempre gode di ottima considerazione come emerge da questo forum.. Ci sono anche alcuni problemini ....

E' il caso di questo bell'esemplare di Cinghiale maschio adulto caduto in un laccio. Non indicheremo la località di rinvenimento dell'animale poichè sono ancora in corso indagini per l'individuazione dei bracconieri responsabili. E' utile ribadire che l'accaduto comporta sanzioni di carattere penale per il responsabile di queste scellerate azioni. Preciso però che non siamo in Valle Brembana ma bensi' nella parte orientale della nostra Provincia, area di presenza storica del cinghiale. In assenza di alcun intervento l'animale, di solito, muore per strangolamento o, peggio ancora, per inedia dopo qualche giorno. Se non rimane strangolato sarà il bracconiere a finirlo... Notare il laccio vicino alla testa dell'animale e le escoriazioni sotto al collo procurate dallo sfregamento della cordina metallica.

Per la cronaca si precisa che l'animale è stato prontamente liberato da alcuni cacciatori di cinghiale, abitanti nella località di rinvenimento, in presenza di un agente del Corpo di Polizia Provinciale.

Immagine
Ultima modifica di Subiot il domenica 18 maggio 2008, 8:21, modificato 2 volte in totale.
GIU' LE MANI DALL'ORSO..
Avatar utente
Subiot
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2008, 12:29
Località: Sedrina 342 m.l.m.

Il Cinghiale in Provincia di Bergamo

Messaggiodi Subiot » domenica 18 maggio 2008, 8:13

Immagine
GIU' LE MANI DALL'ORSO..
Avatar utente
Subiot
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2008, 12:29
Località: Sedrina 342 m.l.m.

Prossimo

Torna a Fauna Selvatica Alpi Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite