Il Rigogolo (Galbér) in Val Brembana

Le numerose specie di animali selvatici nelle Alpi Prealpi Orobie e specificatamente in Valle Brembana

Moderatore: IW2LBR

Il Rigogolo (Galbér) in Val Brembana

Messaggiodi Lemine » domenica 29 luglio 2012, 13:56

Il Rigogolo (Oriolus oriolus, Linnaeus 1758) è un uccello della famiglia degli Oriolidae, il maschio presenta un bel colore giallo-nero, la femmina ha tonalità più mimetiche.

IN DIALETTO BERGAMASCO si chiama Galbér

Aspetti morfologici
Dimorfismo sessuale caratterizzato dal maschio giallo e nero, e dalla femmina giallo-verde, con il ventre che ha delle striature grigie. la taglia è di 22 cm di lunghezza, per un peso di 70 grammi.
Distribuzione e habitat
Lo si incontra in Europa, Asia, ed Africa, in quasi tutta l'Italia tranne la Sardegna, in habitat costituiti da boschi di latifoglie, al di sotto dei 1800 metri s.l.m. Frequenta anche siepi e parchi urbani. È presente anche in Sardegna. Nidifica tra Maggio e Giugno, Il nido viene costruito alla biforcazione di un ramo ed è facilmente riconoscibile perché è ancorato alla biforcazione e al centro è sospeso nel vuoto, come un'amaca.

Immagine
Ultima modifica di Lemine il mercoledì 2 maggio 2018, 11:52, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Lemine
 
Messaggi: 644
Iscritto il: domenica 1 febbraio 2009, 13:17
Località: Almenno San Salvatore(BG) 292 m.s.l.m.

Re: Il Rigogolo in Val Brembana

Messaggiodi Lemine » mercoledì 2 maggio 2018, 10:46

Ecco un po' di video del bel soggetto anche se elusivo a_45



Avatar utente
Lemine
 
Messaggi: 644
Iscritto il: domenica 1 febbraio 2009, 13:17
Località: Almenno San Salvatore(BG) 292 m.s.l.m.


Torna a Fauna Selvatica Alpi Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti