Stambecco Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Le numerose specie di animali selvatici nelle Alpi Prealpi Orobie e specificatamente in Valle Brembana

Moderatore: IW2LBR

Re: Stambecco Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Messaggiodi Paolo » martedì 7 settembre 2010, 21:55

TARCI ha scritto:bellissima questa .. dove li hai fotografati?

Passo Selletta - la sensazione era che stessero dando spettacolo per umiliare noi poveri bipedi... a_39
Moderatore Forum area Sci di Fondo
Avatar utente
Paolo
 
Messaggi: 1902
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2003, 5:07
Località: Bg (260m) - Carona (1100m)

Re: Stambecco Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Messaggiodi MTBiker » sabato 6 novembre 2010, 16:57

ahah bellissimi!
anni fa ho visto un camoscio sulla diga del Barbellino, la cosa inquietante è che quella diga è in calcestruzzo...stava su in aderenza!!! a_19 a_19
"Il vento fa il suo giro, e tutte le cose prima o poi ritornano.."
Avatar utente
MTBiker
 
Messaggi: 495
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2008, 12:48
Località: Brüsa - Olmo al B.

Re: Stambecco Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Messaggiodi IW2LBR » venerdì 22 luglio 2011, 10:42

Stambecco maschio fotografato da ser59 sul Pizzo Tre Signori

Immagine
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 76825
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Stambecco Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Messaggiodi IW2LBR » mercoledì 23 aprile 2014, 17:26

da l'Eco di Bergamo

Fauna selvatica: alta mortalità, troppa neve e assenza di cibo

È stato un inverno duro per gli animali, quest’anno, che vivono sulle nostre montagne. Neve da una parte e caldo dall’altra. Assenza di cibo o inganno di stagione sono stati gli elementi che hanno caratterizzato l’inverno trascorso.

Neve, tanta neve quella caduta in montagna, soprattutto sopra i 1.200 metri di quota, nel corso dell’inverno da poco trascorso. Nevicate che, sui 2.200 metri di quota, hanno depositato sul terreno un bianco mantello di oltre 5-6 metri di spessore. Con pesanti conseguenze sia per alcuni paesi che sono rimasti isolati a causa del pericolo di cadute valanghe (Foppolo), sia per alcuni nuclei familiari che hanno dovuto abbandonare le loro abitazioni. Anche gli animali che vivono sulle montagne, ci riferiamo soprattutto agli ungulati, hanno parecchio sofferto per tale situazione. Hanno avuto difficoltà a spostarsi, come pure a procacciarsi di che vivere. Dice in merito Mirco Bonacorsi, una laurea in Scienze naturali e da alcuni anni gestore dell’Osservatorio Floro Faunistico di Maslana. «Non mi ritengo un grande esperto, ma un discreto conoscitore delle problematiche legate alla montagna, dove da sempre vivo e che frequento quasi ogni giorno. Sicuramente l’inverno appena trascorso ha causato grossi disagi agli ungulati e ad altri animali. Basti pensare che uno stambecco, per procurarsi da mangiare, all’inizio di marzo è sceso fino in paese e ha passeggiato tranquillamente per le vie di Valbondione. E proprio gli stambecchi - benché siano animali robusti e siano considerati i “signori delle creste vertiginose” - penso siano quelli che più hanno sofferto per questo pesante inverno. I più deboli, quelli malati
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 76825
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Stambecco Valle Brembana - Alpi e Prealpi Orobie

Messaggiodi IW2LBR » mercoledì 8 ottobre 2014, 10:14

visto il tempo uggioso... rilassatevi con il bel video di Alex Begnis..

Una domenica in alta montagna tra stambecchi e marmotte

[youtube]n4tTg85BZlY[/youtube]
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 76825
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Precedente

Torna a Fauna Selvatica Alpi Prealpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite