Monte Toro dalla Valcervia e Valmadre

Itinerari e discese di sci-alpinismo invernale ed estivo
Valle Brembana - Alpi Orobie Bergamasche

Moderatore: freedom

Monte Toro dalla Valcervia e Valmadre

Messaggiodi Fabius » martedì 4 aprile 2017, 21:35

3 Aprile 2017 - FOPPOLO - Alta Valle Brembana - Alpi Orobie Bergamasche - Alberghi, Ristoranti a Foppolo - Appartamenti a Foppolo

Monte Toro dalla Valcervia e Valmadre

La stagione sciistica quest'anno è partita tardi e finisce presto, causa neve che in stagione non ha creato fondo e il caldo dell'ultimo periodo che ha completato l'opera. Facendo passare in rassegna i possibili itinerari che si possono fare con gli sci senza spallaggio la scelta non puo' che cadere sempre lì: foppolandia e la Valcervia. Il Monte Toro è il mio preferito dall'infanzia, oramai ne conosco tutti gli angoli a_39 ed è sempre sublime arrivarci in vetta con gli sci ai piedi sul vertice di questa piramide; a vederla dagli impianti sembrerebbe quasi impossibile anche a piedi ma dal suo "lato b" ciò è fattibile.....per non parlare del panorama incredibile che si puo' osservare in una giornata serena (simile a quello del vicino Corno Stella). Il classico itinerario che lo sale dalla spalla Ovest del Dordona è da tempo oramai "a secco" quindi mi invento un nuovo giro "lungo" per arrivarci: Montebello/Valcervia/Passo Valbona/Pioder/ri-Valcervia. Presumo di poterlo fare in tempo normale ma purtroppo i pochi cm di neve scesi il giorno prima da tracciare , uniti alla giornata calda con neve a tratti macerata mi faranno fare molta fatica e alla fine, manco a crederlo, contero' ben 1600m. di dislivello di sola salita e 10 ore in giro, ma saranno ripagati da una giornata con scenari memorabili fatta di neve accecante (Pioder) e sapori e silenzi delle valli valtellinesi orobiche a_2, degno finale della mia stagione.
La felicità dell'uomo sta nella natura selvaggia.
Fabius
 
Messaggi: 2145
Iscritto il: giovedì 25 dicembre 2008, 11:52
Località: Bergamo Nord (alt.295mt.)

Re: Monte Toro dalla Valcervia e Valmadre

Messaggiodi Fabius » martedì 4 aprile 2017, 21:42

Ieri han chiuso le piste, e finalmente tranquillità a foppolandia (anche se i cantieri ci sono sempre nei feriali a_11 ), un bel sole primaverile mi accompagna al Montebello

Immagine
La felicità dell'uomo sta nella natura selvaggia.
Fabius
 
Messaggi: 2145
Iscritto il: giovedì 25 dicembre 2008, 11:52
Località: Bergamo Nord (alt.295mt.)

Re: Monte Toro dalla Valcervia e Valmadre

Messaggiodi Fabius » martedì 4 aprile 2017, 21:45

stradina per il Lago Moro, Corno Stella....... aperto! a_6

Immagine
La felicità dell'uomo sta nella natura selvaggia.
Fabius
 
Messaggi: 2145
Iscritto il: giovedì 25 dicembre 2008, 11:52
Località: Bergamo Nord (alt.295mt.)

Re: Monte Toro dalla Valcervia e Valmadre

Messaggiodi Fabius » martedì 4 aprile 2017, 21:48

Sulla stradina qualche metro lo si fa senza neve, poi ancora continua e, passato il lago Moro ancora in bianco, eccomi sulla Cima di Valcervia (2370m.) verso il gruppo centrale orobico

Immagine
Ultima modifica di Fabius il martedì 4 aprile 2017, 21:53, modificato 1 volta in totale.
La felicità dell'uomo sta nella natura selvaggia.
Fabius
 
Messaggi: 2145
Iscritto il: giovedì 25 dicembre 2008, 11:52
Località: Bergamo Nord (alt.295mt.)

Re: Monte Toro dalla Valcervia e Valmadre

Messaggiodi Fabius » martedì 4 aprile 2017, 21:52

Mi giro dall'altra parte, e questo è il mio panorama preferito a_2, è ora di andare in Valcervia .......arrivederci a stasera foppolandia a_111

Immagine
La felicità dell'uomo sta nella natura selvaggia.
Fabius
 
Messaggi: 2145
Iscritto il: giovedì 25 dicembre 2008, 11:52
Località: Bergamo Nord (alt.295mt.)

Re: Monte Toro dalla Valcervia e Valmadre

Messaggiodi Fabius » martedì 4 aprile 2017, 21:55

Un po' di farinetta fresca rallenta le curve, che sono morbide in Valcevia oggi

Immagine
La felicità dell'uomo sta nella natura selvaggia.
Fabius
 
Messaggi: 2145
Iscritto il: giovedì 25 dicembre 2008, 11:52
Località: Bergamo Nord (alt.295mt.)

Re: Monte Toro dalla Valcervia e Valmadre

Messaggiodi Fabius » martedì 4 aprile 2017, 22:02

Invece di scendere in fondo (la tentazione c'è!! a_2 )....mi sposto sotto le pendici orientali del Torello e del Toro (ancora molto carichi), e nei pressi della Baita La Piana/Gavazzo faccio la prima ripellata per accingermi a salire il prossimo tratto a me inedito

Immagine
La felicità dell'uomo sta nella natura selvaggia.
Fabius
 
Messaggi: 2145
Iscritto il: giovedì 25 dicembre 2008, 11:52
Località: Bergamo Nord (alt.295mt.)

Re: Monte Toro dalla Valcervia e Valmadre

Messaggiodi Fabius » martedì 4 aprile 2017, 22:06

La risalita al Passo Valbona si svolge in una ripida valletta proprio isolata (in Valcervia nessuna copertura cellulare) di fronte al M.Tonale 2544

Immagine
La felicità dell'uomo sta nella natura selvaggia.
Fabius
 
Messaggi: 2145
Iscritto il: giovedì 25 dicembre 2008, 11:52
Località: Bergamo Nord (alt.295mt.)

Re: Monte Toro dalla Valcervia e Valmadre

Messaggiodi Fabius » martedì 4 aprile 2017, 22:12

Il tratto più pesante è la risalita al Passo di Valbona 2318m. sotto un sole cocente e la neve nuova da tracciare (per fortuna poca!), e il tratto finale si impenna ripidissimo alla bocchetta; ambiente severo delle orobie la nord del Corno Stella

Immagine
La felicità dell'uomo sta nella natura selvaggia.
Fabius
 
Messaggi: 2145
Iscritto il: giovedì 25 dicembre 2008, 11:52
Località: Bergamo Nord (alt.295mt.)

Prossimo

Torna a Sci-alpinismo sulle Alpi Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite