Ai laghetti del Poris dal 208

- Percorsi, itinerari, escursioni in Valle Brembana e sulle Alpi e prealpi Orobie Bergamasche.

Moderatore: MaCa

Ai laghetti del Poris dal 208

Messaggiodi IvanG » sabato 21 luglio 2012, 19:00

Mercoledì 18 Luglio 2012 CARONA - Alta Valle Brembana - Alpi Orobie Bergamasche - Alberghi, Rifugi, Ristoranti a Carona

Ai laghetti del Poris dal 208

Racchiuse in una nicchia della mia memoria, dimorano le immagini di alcuni angoli di natura Brembana raccolte qualche anno fa fra il passo Selletta (sopra il lago del Diavolo) ed il lago Rotondo. Da un po' cullavo il desiderio di rivivere quelle memoria e per questo ho voluto spendere una giornata di ferie “trekkando” in zona. Consultando la mappa prima di partire però, mi è venuta a solleticare pure l'idea di vedere i laghetti del Poris mai visitati. E' così che è nato l'itinerario con varianti estemporanee che vi presento con qualche immagine.

Partenza e percorso classico da Carona fino al lago del Prato, dove la limitrofa casera è in piena attività. Superato Pagliari nel guardarmi alle spalle mi è piaciuto questa incorniciatura del bel borgo.

Immagine
Avatar utente
IvanG
 
Messaggi: 3535
Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 14:13
Località: San Giovanni Bianco

Re: Ai laghetti del Poris dal 208

Messaggiodi IvanG » sabato 21 luglio 2012, 19:01

Anche su questo percorso piuttosto monotono e scontato, può succedere qualcosa (oltre al passaggio di moto e fuoristrada a_11): in mezzo alla carrozzabile un fagottino di piume e becco si guarda in giro spaurito e quasi non si muove...

Immagine
Avatar utente
IvanG
 
Messaggi: 3535
Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 14:13
Località: San Giovanni Bianco

Re: Ai laghetti del Poris dal 208

Messaggiodi IvanG » sabato 21 luglio 2012, 19:03

Con un piccolo incoraggiamento si mette “in piedi” e posa per il fotografo a_5 a_5

Immagine
Avatar utente
IvanG
 
Messaggi: 3535
Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 14:13
Località: San Giovanni Bianco

Re: Ai laghetti del Poris dal 208

Messaggiodi IvanG » sabato 21 luglio 2012, 19:04

Raggiunto il laghetto anziché proseguire lungo la carrozzabile per il Fregabolgia, prendo il sentiero CAI 208 (mai fatto) che stando alla cartina punta al lago Rotondo con possibilità di variante per la baita Armentarga.
Lungo lo stretto sentiero si è continuamente carezzati da foglie e fiori a stelo alto.

Immagine
Avatar utente
IvanG
 
Messaggi: 3535
Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 14:13
Località: San Giovanni Bianco

Re: Ai laghetti del Poris dal 208

Messaggiodi IvanG » sabato 21 luglio 2012, 19:04

Il 208 passa alto sul lago della cava dove avvisto anche due cavalli.

Immagine
Avatar utente
IvanG
 
Messaggi: 3535
Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 14:13
Località: San Giovanni Bianco

Re: Ai laghetti del Poris dal 208

Messaggiodi IvanG » sabato 21 luglio 2012, 19:06

Un po' più avanti scorgo a non molta distanza, un po' sotto il sentiero, una pozza nella quale si getta un cascatella: uhhhm, non sarebbe male vederla da vicino...
Sto ancora rimuginando sul come raggiungere quella piccola oasi quando esco dalla boscaglia ed incontro la baita Armentarga.

Immagine
Avatar utente
IvanG
 
Messaggi: 3535
Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 14:13
Località: San Giovanni Bianco

Re: Ai laghetti del Poris dal 208

Messaggiodi IvanG » sabato 21 luglio 2012, 19:07

Attorno alla baita non mancano le occasioni di fare qualche scatto ai fiori...

Immagine
Avatar utente
IvanG
 
Messaggi: 3535
Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 14:13
Località: San Giovanni Bianco

Re: Ai laghetti del Poris dal 208

Messaggiodi IvanG » sabato 21 luglio 2012, 19:07

Immagine
Avatar utente
IvanG
 
Messaggi: 3535
Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 14:13
Località: San Giovanni Bianco

Re: Ai laghetti del Poris dal 208

Messaggiodi IvanG » sabato 21 luglio 2012, 19:08

Immagine
Avatar utente
IvanG
 
Messaggi: 3535
Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 14:13
Località: San Giovanni Bianco

Prossimo

Torna a Trekking - Escursioni Valle Brembana/ Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti