Ponte dell'Acqua (Mezzoldo) - Passo San Marco

- Percorsi, itinerari, escursioni in Valle Brembana e sulle Alpi e prealpi Orobie Bergamasche.

Moderatore: MaCa

Ponte dell'Acqua (Mezzoldo) - Passo San Marco

Messaggiodi stella-alpina » domenica 16 ottobre 2011, 13:31

MEZZOLDO - Alta Valle Brembana - Alpi Orobie Bergamasche - Alberghi, ristoranti appartamenti a Mezzoldo

Ponte dell'Acqua (Mezzoldo) - Passo San Marco 1992 m s.l.m.
Sabato 15 ottobre 2011

Al Passo San Marco siamo abituate ad arrivarci in auto ma oggi decidiamo di seguire la storica via Priula ed arrivarci cosi a piedi. Peccato per la nebbia che ci avvolge e che non ci permette di godere del panorama salendo verso Cà San Marco. Lasciamo l'auto al Ponte dell'Acqua e saliamo lungo la strada che porta al Ristorante Rossi. Lo superiamo e d'ora in poi sarà il sentiero 114 il nostro riferimento. Lungo la bella mulattiera, che riporta ancora evidenti le tracce dell'antico percorso voluto dalla Repubblica di Venezia e realizzato tra il 1592 ed il 1596 da Alvise Priuli, troviamo i cippi che riportano la cronologia chilometrica del percorso. Il primo cippo che incontriamo riporta il km 52 e al passo troveremo poi il km 56.300. Arriviamo alla Casera Ancogno e finalmente si intravede uno spicchio di cielo azzurro. Ma le nebbie sono ancora ben lontane dal lasciare posto al sole tiepido dell'autunno. Giungiamo alla Casa Cantoniera del San Marco e la strada Priula qui sale a destra dell'edificio e in 20 minuti arriviamo al Passo. Il vento ci lascia poco tempo per godere della salita. Qualche foto alla vegetazione "congelata" e poi, perchè no, facciamo una deviazione per ammirare le fortificazioni della Linea Cadorna recentemente recuperate. Peccato non poter ammirare lo splendido panorama, ma le nuvole qui al passo si rincorrono senza tregua.

Rientriamo sui nostri passi e scendiamo nuovamente verso il Rifugio e la Casera Ancogno. Per il ritorno seguiamo un percorso diverso rispetto all'andata. Ci lasciamo la casera alle spalle e saliamo al Montu a 1854 m s.l.m., un panettone verde che ci regala finalmente un panorama a 360 gradi. Da qui in poi si scende fino a riprendere il sentiero 113 alla Casera del Dosso e poi giù ancora fino alla Gambetta. E' una zona nuova per me e mi riprometto di tornarci per esplorarne i dintorni. Ci infiliamo ora nel bosco e seguendo il sentiero 135 ci riportiamo al punto di partenza, al Ponte dell'Acqua. Splendido giro ad anello, peccato solo per il meteo infelice del mattino. Ciao

Immagine
Ultima modifica di stella-alpina il domenica 16 ottobre 2011, 14:15, modificato 3 volte in totale.
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Ponte dell'Acqua (Mezzoldo) - Passo San Marco

Messaggiodi stella-alpina » domenica 16 ottobre 2011, 13:32

Verso la Casera Ancogno

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Ponte dell'Acqua (Mezzoldo) - Passo San Marco

Messaggiodi stella-alpina » domenica 16 ottobre 2011, 13:33

Cà San Marco

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Ponte dell'Acqua (Mezzoldo) - Passo San Marco

Messaggiodi stella-alpina » domenica 16 ottobre 2011, 13:34

La Strada Priula sopra Cà San Marco

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Ponte dell'Acqua (Mezzoldo) - Passo San Marco

Messaggiodi stella-alpina » domenica 16 ottobre 2011, 13:35

Un serpente.... inquietante anche di pietra!!! a_39

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Ponte dell'Acqua (Mezzoldo) - Passo San Marco

Messaggiodi stella-alpina » domenica 16 ottobre 2011, 13:36

Al Passo San Marco 1992 m s.l.m.
Vento e gelo

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Ponte dell'Acqua (Mezzoldo) - Passo San Marco

Messaggiodi stella-alpina » domenica 16 ottobre 2011, 13:37

Il cippo al Passo San Marco
Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Ponte dell'Acqua (Mezzoldo) - Passo San Marco

Messaggiodi stella-alpina » domenica 16 ottobre 2011, 13:38

Resti della Linea Cadorna vicino al Passo San Marco

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Ponte dell'Acqua (Mezzoldo) - Passo San Marco

Messaggiodi stella-alpina » domenica 16 ottobre 2011, 13:39

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Prossimo

Torna a Trekking - Escursioni Valle Brembana/ Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti