Uscita autunnale sul Monte Cancervo (1835 m s.l.m.)

- Percorsi, itinerari, escursioni in Valle Brembana e sulle Alpi e prealpi Orobie Bergamasche.

Moderatore: MaCa

Uscita autunnale sul Monte Cancervo (1835 m s.l.m.)

Messaggiodi stella-alpina » domenica 30 ottobre 2011, 22:54

SAN GIOVANNI BIANCO - Escursioni S.Giovanni - Alberghi, ristoranti - Valle Brembana - Orobie Bergamasche - Orobie

Uscita autunnale sul Monte Cancervo (1835 m s.l.m.)

Sabato 29 ottobre 2011

Lo scorso anno, proprio in questo periodo, siamo salite sul monte Venturosa (trekking-escursioni-valle-brembana-orobie-f87/monte-venturosa-ottobre-2010-t4837.html) ma la giornata non era delle migliori. Ma oggi è tutta un'altra musica! La mattinata si annuncia stupenda e piacevolmente calda. Lasciamo l'auto nei pressi del roccolo di Buffalora e seguiamo la strada che poi diventa sentiero e che è contrassegnata dal segnavia CAI 136. Giunte al passo del Grialeggio ci soffermiamo ad ammirare il bel panorama che non avevamo goduto la volta precedente. Seguiamo poi il sentiero di sinistra che ci porta in poco tempo alla vetta del Cancervo. Un ottimo punto di vista sulla val Brembana e non solo!!
Alcune immagini della mattinata.

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Uscita autunnale sul Monte Cancervo (1835 m s.l.m.)

Messaggiodi stella-alpina » domenica 30 ottobre 2011, 22:55

Passo del Grialeggio e Monte Venturosa (1999 m di quota)

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Uscita autunnale sul Monte Cancervo (1835 m s.l.m.)

Messaggiodi stella-alpina » domenica 30 ottobre 2011, 22:56

Luci ed ombre sui colori dell'autunno

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Uscita autunnale sul Monte Cancervo (1835 m s.l.m.)

Messaggiodi stella-alpina » domenica 30 ottobre 2011, 22:57

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Uscita autunnale sul Monte Cancervo (1835 m s.l.m.)

Messaggiodi stella-alpina » domenica 30 ottobre 2011, 22:58

Il Venturosa visto dalla vetta del Cancervo

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Uscita autunnale sul Monte Cancervo (1835 m s.l.m.)

Messaggiodi stella-alpina » domenica 30 ottobre 2011, 22:59

Cancervo - croce di vetta

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Uscita autunnale sul Monte Cancervo (1835 m s.l.m.)

Messaggiodi stella-alpina » domenica 30 ottobre 2011, 23:00

Croce di vetta del Cancervo - sullo sfondo Resegone e Grigne

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Uscita autunnale sul Monte Cancervo (1835 m s.l.m.)

Messaggiodi stella-alpina » domenica 30 ottobre 2011, 23:01

Il Monte Rosa dietro la piramide della Grigna Meridionale

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Re: Uscita autunnale sul Monte Cancervo (1835 m s.l.m.)

Messaggiodi stella-alpina » domenica 30 ottobre 2011, 23:03

La bella e lunga Val d'Inferno ai piedi del Pizzo Tre Signori

Immagine
"un'emozione può sparire nella brevità di uno sguardo, ma la si ricorda per il resto dei giorni"
Mauro Corona
Avatar utente
stella-alpina
 
Messaggi: 2142
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 13:46

Prossimo

Torna a Trekking - Escursioni Valle Brembana/ Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: IW2LBR e 11 ospiti