Frane e smottamenti sulla Provinciale Branzi e Valleve

Condizioni strade, progetti futuri, strade agro-pastorali, e varianti in costruzione in Valle Brembana provincia di Bergamo.

Moderatore: IW2LBR

Frane e smottamenti sulla Provinciale Branzi e Valleve

Messaggiodi IW2LBR » mercoledì 7 novembre 2018, 19:10

Immagine
Mercoledi' 7 Novembre 2018 - BRANZI - Alta Valle Brembana - Alpi Orobie - Alberghi, Ristoranti, appartamenti a Branzi

Frane e smottamenti sulla Strada Provinciale tra Branzi e Valleve

Alto rischio la strada provinciale che dal bivio per Carona sale a Valleve, nel tratto di circa 300 metri, sopra la parete rocciosa appena dopo il bivio per Carona, ci sono centinaia di alberi, in particolare abeti, sradicati o spezzati, massi e terra che potrebbero muoversi raggiungendo la provinciale sottostante, ma anche le abitazioni di via Ripe e via Castello, proprio in paese. Una situazione, quindi, per nulla tranquilla, sia per la viabilità, sia per le abitazioni. Valleve: a causa degli alberi abbattuti dalla tromba d’aria, si è creata una seria situazione di pericolo anche sul Brembo che scende sempre da Valleve, ci sono alberi sradicati che potrebbero innescare movimenti franosi che se dovessero raggiungere il fiume, rischiano di creare un effetto diga che, in caso di piene, metterebbe a rischio l’abitato di Branzi.

reportage by Alvin&Gino

Immagine

La strada e i centinaia di abeti stradicati
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75710
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Frane e smottamenti sulla Provinciale Branzi e Valleve

Messaggiodi IW2LBR » mercoledì 7 novembre 2018, 19:10

Immagine

Immagine

Tra i Comuni ancora oggi in stato di allerta c’è Branzi. Nel capoluogo della Val Fondra, a oltre una settimana dal nubifragio, resta ad alto rischio la strada provinciale che dal bivio per Carona sale a Valleve.
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75710
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Frane e smottamenti sulla Provinciale Branzi e Valleve

Messaggiodi IW2LBR » mercoledì 7 novembre 2018, 19:11

Immagine

Immagine
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75710
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Frane e smottamenti sulla Provinciale Branzi e Valleve

Messaggiodi IW2LBR » mercoledì 7 novembre 2018, 19:12

Immagine

Immagine
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75710
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Frane e smottamenti sulla Provinciale Branzi e Valleve

Messaggiodi IW2LBR » mercoledì 7 novembre 2018, 19:12

Valleve: a causa degli alberi abbattuti dalla tromba d’aria, si è creata una seria situazione di pericolo anche sul Brembo che scende sempre da Valleve, ci sono alberi sradicati che potrebbero innescare movimenti franosi che se dovessero raggiungere il fiume, rischiano di creare un effetto diga che, in caso di piene, metterebbe a rischio l’abitato di Branzi.

Immagine

Immagine
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75710
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Frane e smottamenti sulla Provinciale Branzi e Valleve

Messaggiodi IW2LBR » mercoledì 7 novembre 2018, 19:13

Immagine

Immagine
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75710
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Frane e smottamenti sulla Provinciale Branzi e Valleve

Messaggiodi IW2LBR » mercoledì 7 novembre 2018, 19:13

Immagine


a_45 a_45
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75710
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Frane e smottamenti sulla Provinciale Branzi e Valleve

Messaggiodi IW2LBR » mercoledì 14 novembre 2018, 6:17

Immagine
da L'Eco di Bergamo del 14 Novembre 2018 di Giovanni Ghisalberti

Branzi, strada a rischio

L’incontro arrivava a conclusione della giornata di visita di Gafforelli a Valleve e Branzi, le due realtà maggiormente colpite in valle dal nubifragio del 28 e 29 ottobre. La situazione più critica resta quella di Branzi, con l’altissimo rischio di chiusura delle strade provinciali per Valleve e Carona e il conseguente isolamento di Carona, Valleve e Foppolo. Sopra un tratto di circa 300 metri ci sono decine di alberi spezzati e sradicati, sia verso Valleve sia verso Carona, su terreni privati dall’elevata pendenza e a strapiombo sulla strada provinciale e sulle abitazioni di Branzi (zona Ripe). «Se non interveniamo con urgenza – ha detto il sindaco di Branzi Gabriele Curti nell’incontro con Gafforelli – di sicuro, prima o poi, da quel terreno precipitano tronchi o sassi. La pendenza è elevatissima, tra poco arriveranno neve, gelo, ghiaccio. E in primavera il disgelo. Cosa facciamo? Aspettiamo che qualcuno resti sotto o alla prima caduta chiudiamo la strada e lasciamo isolati tre paesi?». «Il costo della messa in sicurezza complessiva – ha aggiunto il vicesindaco Angelo Rossi – è stato stimato in un milione e mezzo di euro, che abbiamo chiesto alla Regione. Ma i tempi saranno lunghi. Ora occorre salire con una squadra di rocciatori e legare gli alberi pericolanti, far cadere i sassi in situazione critica, almeno per rendere sicuro questo inverno. Servono 150 mila euro. Per fare una messa in sicurezza complessiva ora non c’è tempo». «D’accordo sul pericolo di quella situazione – ha detto Gafforelli – ma trattandosi di terreni privati la Provincia non può metterci mano. Già domani (oggi per chi legge, ndr) solleciteremo la Regione, tramite una relazione sul dissesto, affinché finanzi un’immediata messa in sicurezza. Questo è quanto possiamo fare».
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75710
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)

Re: Frane e smottamenti sulla Provinciale Branzi e Valleve

Messaggiodi IW2LBR » sabato 17 novembre 2018, 2:10

Immagine
da L'Eco di Bergamo del 17 Novembre 2018 di Giovanni Ghisalberti

Branzi, strada aperta ma il rischio è reale Martedì via ai lavori

Sopralluogo. Reti paramassi per proteggere auto e case - Il sindaco: «Somma urgenza, non c’è tempo da perdere»

Dai primi giorni di settimana prossima, presumibilmente da martedì, si inizieranno a mettere in sicurezza i tratti di strade provinciali che da Branzi salgono verso Valleve e Carona. Ieri il sopralluogo dei tecnici di Regione, Provincia e Comune ha sortito l’effetto auspicato e sollecitato da giorni dall’amministrazione comunale: i due enti sovraccomunali interverranno, ciascuno con contributo proprio, per mettere in sicurezza i versanti a rischio. La tromba d’aria del 28 ottobre scorso, infatti, a monte delle strade e per circa 400 metri, sia verso Valleve sia verso Carona, a partire dal bivio, ha lasciato a terra decine di alberi sradicati che potrebbero innescare frane e caduta massi. Oppure le stesse piante, ormai fuori terra, potrebbero scivolare sulla sottostante strada. O ancora finire anche sulle abitazioni nella zona di via Ripe a Branzi, stante l’altissima pendenza del terreno su cui si trovano e quindi lo strapiombo successivo sulla provinciale. Come più volte ribadito dal sindaco Gabriele Curti in un incontro con i consiglieri regionali Alex Galizzi e Giovanni Malanchini, quindi, martedì scorso, con il presidente della Provincia Gianfranco Gafforelli, la situazione resta ad altissimo rischio, finché non si metterà in sicurezza il versante. Le strade provinciali restano aperte, ma incombente è il pericolo di caduta dei tronchi o di fenomeni franosi.

Immagine

«I tecnici si sono resi conto della necessità di intervenire con la massima urgenza – dice il sindaco Gabriele Curti – non appena hanno visionato la situazione. Si è deciso che Regione, Provincia e Comune interverranno congiuntamente per la messa in sicurezza. In particolare, al Comune toccherà incaricare un geologo che già domani (oggi per chi legge, ndr) farà un’ulteriore verifica per stabilire con maggior dettaglio le modalità di intervento. In linea di massima si è stabilito di posizionare reti paramassi, ovvero difese passive che dovrebbero trattenere l’eventuale caduta dei tronchi e dei massi, perlomeno quelli non particolarmente enormi. Il fronte è lungo circa 400 metri, ma la posa delle reti non dovrebbe essere necessaria su tutto il versante, sarà il geologo a stabilirlo». Anche la quantificazione economica dipenderà dalla relazione del tecnico, relazione che dovrebbe comunque essere disponibile entro lunedì, visto che nei giorni immediatamente successivi è previsto l’avvio del cantiere. Difficile ieri stabilire già la tempistica. «Ora è importante che si sia stabilita la somma urgenza dell’intervento – continua il sindaco –. Quanto ai tempi sicuramente dovremo concludere entro Natale, ma speriamo anche molto prima. Non c’è assolutamente tempo da perdere».
Valanga - VLBNET Rete Wireless - News Valle Brembana - Valle Brembana - Fotografie della Valle Brembana
Specialist SEO, search engine optimization & marketing
Avatar utente
IW2LBR
Site Admin
 
Messaggi: 75710
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 19:57
Località: Media Val Brembana (600m)


Torna a Viabilità Valle Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite