Toro - Pioder - Spettro di Brocken

- Percorsi, itinerari, escursioni in Valle Brembana e sulle Alpi e prealpi Orobie Bergamasche.

Moderatore: MaCa

Re: Toro - Pioder - Spettro di Brocken

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 19 novembre 2018, 13:31

Immagine
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Toro - Pioder - Spettro di Brocken

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 19 novembre 2018, 13:32

Immagine
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Toro - Pioder - Spettro di Brocken

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 19 novembre 2018, 13:35

un delicato traverso su neve dura mi fa guadagnare una spalla della cresta Nord del Toro 20 metri sotto la vetta, da cui il panorama si apre verso E, sulla cresta E del Toro, "and beyond"

Immagine
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Toro - Pioder - Spettro di Brocken

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 19 novembre 2018, 16:12

Dalllo Stella allo Scotes

Immagine
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Toro - Pioder - Spettro di Brocken

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 19 novembre 2018, 16:14

ma sempre caro mi fu quest'erto colle... un colle stellato...

dallo Stella al Diavolo, passando per Poris ed Aga (con il Diavolino che ci mette lo zampino...)

Immagine
Ultima modifica di lucaserafini il lunedì 19 novembre 2018, 16:17, modificato 1 volta in totale.
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Toro - Pioder - Spettro di Brocken

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 19 novembre 2018, 16:16

Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Toro - Pioder - Spettro di Brocken

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 19 novembre 2018, 16:25

è tempo di lasciare la mia posizione precaria sulla cresta Nord del Toro, a 20 metri dalla vetta, in bilico con la macchina fotografica su un pendio a 45 gradi di neve dura e scivolosa, ultimo sforzo... e sono in vetta.

Immagine

mi volto verso Nord, qualcuno mi sta fotografando!

Immagine
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Toro - Pioder - Spettro di Brocken

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 19 novembre 2018, 16:29

cerco di capire se sono veramente io...

Immagine

eh sì, senza dubbio, il triangolo scuro è l'ombra del Toro proiettata sul mare di nubi che ristagna in Valtellina.
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

Re: Toro - Pioder - Spettro di Brocken

Messaggiodi lucaserafini » lunedì 19 novembre 2018, 16:32

ed il cocuzzolo del Pizzo di Valbona che emerge a mala pena dal mare di bambagia me ne da conferma trigonometrica...

Immagine

dunque, la luce del sole proietta anche la mia ombra al vertice del triangolo (sono in vetta..) sul mare di nuvole. Se le nuvole fossero uno schermo solido vedrei solo l'ombra triangolare del Toro e la mia piccola ombra al vertice del triangolo, ma che succede alle aureole circolari iridescenti?? Gli è che le nuvole sono in questo momento formate da minuscole goccioline di acqua in sospensione, e le goccioline di acqua riflettono la luce del sole rifrangendola, cioè scomponendola nelle sue componenti cromatiche, cioè i colori dell'iride. Ne più ne meno come accade nella formazione dell'arcobaleno, con l'unica differenza che ora sono io ad essere posizionato più in alto delle nuvole, quindi vedo l'arcobaleno verso il basso!!! Questo effetto, noto con il nome di spettro di Brucken, o anche effetto Gloria, è abbastanza raro, ma non così difficile da osservare. Io personalmente l'ho osservato varie volte volando a bordo di aerei di linea, ma è la prima volta in 50 anni di alpinismo che lo vedo in modo così spettacolare in montagna, inaspettato, ed emozionante!! Con aggiunta dell'ombra della montagna su cui mi trovo... wow!
Orobie Brembane, mon amour: calcare, dolomia, verrucano, gneiss, scisti, vulcanite… where else?
lucaserafini
 
Messaggi: 484
Iscritto il: lunedì 18 settembre 2017, 21:12
Località: Mozzo

PrecedenteProssimo

Torna a Trekking - Escursioni Valle Brembana/ Orobie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti